La produzione di The Witcher Stagione 2 di Netflix è stata interrotta a causa del coronavirus

Netflix The Witcher Coronavirus

Un certo numero di produzioni televisive, via cavo, in streaming e cinematografiche furono portate a termine a seguito del coronavirus. Inizialmente abbiamo riferito che una serie di spettacoli e film di Netflix erano chiusi ma il destino di The Witcher's la seconda stagione era in onda. Bene, ora è stato confermato che la seconda stagione dello spettacolo è stata interrotta.

La notizia è stata catturata da Intelligenza redaniana, che ha riferito delle ultime notizie il 16 marzo 2020.

Netflix ha inviato una dichiarazione al Hollywood Reporter dopo aver inviato e-mail al cast e alla troupe indicando che la produzione era stata interrotta per due settimane. Nella dichiarazione, Netflix ha scritto ...

“La salute del cast e dell'equipaggio è la nostra principale preoccupazione. Abbiamo a che fare con una pandemia globale senza precedenti che è al di fuori del nostro controllo e, in molti casi, con mandati o restrizioni imposte dai governi (comprese le restrizioni di viaggio in molti paesi). Di conseguenza, abbiamo preso la decisione, con effetto immediato, di mettere in pausa la produzione per 2 settimane durante questo momento difficile e supporteremo i nostri partner di produzione che lavorano su serie di script Netflix nel fare lo stesso. Ciò consentirà a tutti il ​​tempo di prendere decisioni informate su come andare avanti. Il coronavirus ha sollevato problematiche impegnative per tutti coloro che lavorano sul set di produzioni per Netflix. Siamo molto grati per tutto il lavoro che tutti hanno fatto per mantenere il cast e la troupe al sicuro durante questa pandemia. "

Come notato nell'articolo, la produzione avrebbe dovuto durare fino ad agosto, ma ora è stata rimandata per due settimane mentre valutano gli effetti che il virus potrebbe avere sul cast e sulla troupe.

In effetti, a un membro del cast, Kristofer Hivju, che interpreta Nivellen nello show, è stato diagnosticato il coronavirus, che è stato documentato in un rapporto di follow-up di Intelligenza redaniana.

Il norvegese ha informato i suoi 3.7 milioni di follower su Instagram in merito allo sviluppo, dicendo a tutti di prendere le precauzioni necessarie dopo aver dichiarato di essere auto-isolante.

Visualizza questo post su Instagram

Saluti dalla Norvegia! Mi dispiace dire che, oggi, sono risultato positivo al virus COVID19, Corona. Io e la mia famiglia ci siamo autoisolati a casa per tutto il tempo necessario. Siamo in buona salute - ho solo lievi sintomi di raffreddore. Ci sono persone a più alto rischio per chi questo virus potrebbe essere una diagnosi devastante, quindi esorto tutti voi a stare estremamente attenti; lavati le mani, mantieni 1,5 metri di distanza dagli altri, vai in quarantena; fai semplicemente tutto il possibile per impedire la diffusione del virus. Insieme possiamo combattere questo virus e prevenire una crisi nei nostri ospedali. Per favore, prenditi cura l'uno dell'altro, mantieni le distanze e mantieni la salute! Visitare il sito Web del Center for Disease Control del proprio paese e seguire le norme per rimanere al sicuro e proteggere non solo voi stessi, ma l'intera nostra comunità, e in particolare quelli a rischio come gli anziani e le persone con condizioni preesistenti. @grymolvaerhivju #fightcorona #solidarity #takecare #folkehelseinstituttet Grazie a @panoramaagency

Un post condiviso da Kristofer Hivju (@khivju) su

Nonostante Henry Cavill sia un faro di luce per lo spettacolo, purtroppo è convergente.

All'inizio abbiamo scoperto che il il team di redazione era a frontiera aperta, che stranamente è tornato a morderli nel sedere quando uno dei membri del cast è stato infettato da COVID-19 a causa della mancanza di sicurezza alle frontiere.

Successivamente è stato confermato che vari membri chiave del cast come Triss Merigold e Fringilla era stato, con una mossa malvagia, scambiato per gara. Lo showrunner, Lauren Hissrich, ha tentato di difendere lo scambio di gare, mentre beta maschi e cornuti hanno provato a trovare scuse insensate per la degenerazione.

E per finire, hanno fatto Yennefer impegnarsi in sesso interrazziale pubblico nello spettacolo, qualcosa che non è mai successo nei libri o nei giochi.

Ancora una volta, cuckolds, simps e beta beta hanno corso a difesa dello spettacolo, ma ciò dimostra solo che la società sta crollando sotto la propaganda, che viene assalita dal grande pubblico dai degenerati di sinistra.

Ad ogni modo, al rialzo la produzione della seconda stagione di Netflix The Witcher è stato almeno fermato, quindi ulteriori devastazioni del materiale di origine saranno evitate ... per ora.

(Grazie per il suggerimento di notizie Guardian EvaUnit02)

NON segui questo link o sarai vietato dal sito!
~