Overdrive anni '80, gioco di corse retrò pixelated con colonna sonora Synthwave colpisce Switch il 7 maggio

Interruttore overdrive anni '80

Insane Code e Enso's Overdrive degli anni '80 sta facendo il suo debutto sul Nintendo Interruttore a partire dal 7 maggio. È dotato di una classica grafica pixel dipinta a mano, più auto, motivi di traccia e persino un editor di tracce per aiutare a mantenere elevate quantità di rigiocabilità.

Overdrive degli anni '80 dovrebbe essere disponibile sul Nintendo eShop a partire dal 7 maggio come download digitale.

Il gioco presenta sei diversi veicoli da gareggiare e aggiornamenti incrementali per velocità, maneggevolezza e danni.

Correrai attraverso una varietà di piste ambientate in otto diversi scenari tematici. Puoi dare un'occhiata alle caratteristiche del gioco e alle meccaniche di gioco con il trailer di circa due minuti qui sotto.

Un altro grande punto culminante del gioco è che include 18 diverse canzoni della varietà synthwave fornite da una varietà di artisti nello spazio retrowave, come Wolf and Raven, Vocoderion e Vector Wolf.

Il gioco mi ricorda un incrocio tra Lamborghini: American Challenge con un pizzico di superare nella corsa e Lotus: Turbo Challenge. Il mix aggiunto di poter creare le tue tracce usando alcuni cursori e funzionalità dovrebbe aiutare ad aggiungere un sano mix di valore di replay al gioco.

Se ti sono piaciuti i giochi di corse retrò new age come i PM Studios Horizon Chase Turbo allora probabilmente ti piacerà Overdrive degli anni '80.

Vorrei che il gioco avesse qualche veicolo in più tra cui scegliere e forse un po 'più di distinzione tra i layout delle piste, magari offrendo qualcosa di un po' più vario rispetto a quello Horizon Chase Turbo sì, ma se volevi qualcosa che fosse un po 'più retrò e realizzato nello stile di un titolo dell'era a 16 bit rispetto al gioco di PM Studios, allora immagino Overdrive degli anni '80 probabilmente sarebbe più in alto nel tuo vicolo.

Puoi cercare il gioco in diretta sul Nintendo eShop a partire dal 7 maggio della prossima settimana.