Saints Row: The Third Remastered verrà lanciato il 22 maggio su EGS, PS4, Xbox One

Saints Row The Third Remastered

Deep Silver e Volition Software lo hanno annunciato Saints Row: The Third Remastered sta arrivando al Xbox One, PlayStation 4 e su Epic Games Store per PC a partire da questa primavera, in particolare il 22 maggio 2020.

Dato che il gioco sarà un'esclusiva Epic Games Store per un anno, significa che se ne hai già posseduto Saints Row: The Third su Steam, non riceverai presto un aggiornamento gratuito ... se non del tutto.

Il remake revisiona l'illuminazione, gli effetti visivi, le trame e la risoluzione. Sembra che il gioco abbia ricevuto una revisione del rendering basata fisicamente, ma è difficile da dire dato che nel video di confronto all'originale l'ora del giorno è diversa, quindi è impossibile vedere esattamente che tipo di differenze di illuminazione sono state implementate altro di più riflessi, illuminazione multidirezionale e ombre aggiuntive, ma puoi verificarlo di seguito.

Secondo il comunicato stampa, hanno rimodellato le armi e le macchine e hanno distrutto grandi parti della città. In totale, hanno rielaborato 4,000 risorse.

La casa portuale Sperasoft era incaricata del gigantesco compito e includerà tutti i DLC precedentemente rilasciati per il gioco in un unico pacchetto. Sono più di 30 pacchetti DLC raggruppati in uno.

Ad essere onesti, la grafica non è mai stata il problema Saints Row: The Third.

Il gioco sembrava bello quanto era necessario in quel momento.

Saints Row The Third Remastered - GAT

La mia più grande lamentela con il terzo gioco è stato come ha rimosso tutta la meschinità dal secondo gioco e ha declassato le meccaniche di gioco. Hanno rimosso tutti i diversi stili di combattimento e invece hanno aggiunto al gioco un sistema di combattimento in stile QTE a un solo pulsante, che era allo stesso tempo zoppo e spogliato il controllo del giocatore. Hanno anche rimosso un gruppo di altri minigiochi dal secondo, come il minigioco del camion delle fogne o l'incursione nelle case della droga.

La cosa che mi ha davvero infastidito è come hanno attenuato il gioco per soddisfare i capricci infantili delle femministe. Nel 2014, lo scrittore di Volition Software Steve Jaros virtù ha segnalato quanto più svegliato Saints Row: The Third è stato confrontato con Saints Row 2e il modo in cui si svegliavano ancora di più Saints Row 4, con L'uomo senza legge spiegando ...

“Ha indicato alcuni esempi recenti di piccoli modi in cui ha cercato di ritrarre le donne in una luce più positiva. “È molto minore ma significa qualcosa per me. Non chiamiamo mai una donna "ho" in Saints Row 4, li chiamiamo prostitute. Rispettiamo che questa è la loro posizione e non ci facciamo un tentativo economico per quello. È una cosa minore, ma è qualcosa ... È la cosa giusta da fare. ”

“Jaros crede anche che sia importante il modo in cui i personaggi più importanti siano vestiti e che il team abbia lottato per capire come rappresentarli al meglio. "C'è una ragione per cui nessuno dei personaggi di Saints Row si spoglia mai, è una scelta consapevole", ha detto. “Viola e Kiki sono prostitute in Saints Row 3, ma sono i personaggi più nascosti. Indossano dolcevita, leggings e una gonna sopra i leggings. Non mostrano un centimetro di pelle, ed è stato progettato, perché non volevamo oggettivarli sessualmente. "

Questo è il motivo per cui mi attengo Saints Row 2e perché è uno dei migliori giochi open world mai realizzati. Non è uscito fuori.

NON segui questo link o sarai vietato dal sito!
~