PCGamingWiki lancia una nuova pagina Web per avvertire i giocatori sulle microtransazioni in ogni titolo di PC

Se sei un proprietario di un PC, sono sicuro che hai già visitato il sito Web PCGamingWiki. In caso contrario, il sito in questione ospita tutti i tipi di informazioni che vanno da come riparare i giochi per PC ai titoli per PC con denuvo / DRM. Ebbene, di recente, il sito ha lanciato una nuova pagina che consente ai giocatori di PC di sapere se qualche gioco vecchio o nuovo ha microtransazioni predatorie.

Avere più accesso alle opzioni non è mai una brutta cosa, motivo per cui il gioco per PC è preferito tra quelli che sanno usare la cosa nel loro cranio. Detto questo, i vecchi e nuovi giochi vengono retro-aggiornati per essere "amichevoli per l'anno in corso" o vantano una qualche forma di microtransazioni.

E sembra che PCGamingWiki stia cercando di rendere i giocatori PC consapevoli di alcune cattive pratiche (come le microtransazioni predatorie) che potrebbero andare sotto il radar grazie alla pagina seguente da pcgamingwiki.com:

“Siamo orgogliosi di annunciare che PCGamingWiki sta lanciando una nuova sezione sulle microtransazioni in tutti i nostri articoli sui giochi per PC.

Molti giocatori di PC non hanno la minima idea di cosa stiano prendendo prima di installare l'ultimo gioco "free-to-play", lo sparatutto multiplayer "come servizio" o il nuovo gioco singleplayer "live service". Questi giochi potrebbero contenere sacche di bottino manipolative, trucchi irrimediabilmente ingiusti o sblocchi pay-to-win sbilanciati dal gioco. "

La nuova pagina fa di tutto per elencare qualsiasi videogioco che presenta microtransazioni, giochi d'azzardo, bottini, cosmetici acquistabili (con denaro reale), sblocchi pagati, potenziamenti pagati, valuta di gioco, transazioni illimitate e pagamenti -per saltare la meccanica:

  • Bottino - Una variazione di microtransazione in cui il giocatore acquista un bottino dove c'è la possibilità di ricevere diverse qualità dell'oggetto in gioco, simile al gioco d'azzardo.
  • Cosmetico - Le microtransazioni cosmetiche sono qualsiasi contenuto aggiuntivo a pagamento progettato per essere cosmetico e non influiscono sostanzialmente sul gameplay, come pelli, cappelli, oggetti decorativi ecc.
  • Sbloccare - Acquisto di contenuti di microtransazione che influiscono sul gameplay e non sono solo cosmetici. Gli "sblocchi" sono normalmente pezzi di un gioco che sono già stati sviluppati e sono stati "bloccati" e possono essere "sbloccati" con un acquisto. Ciò include comunemente singoli personaggi, mappe, livelli, armi, armature, ecc.
  • Potenzia - Consente al giocatore di pagare per accelerare i progressi in una partita, sia che si tratti di velocità più veloce, livellamento, salto di livello, aumento della probabilità% di trovare oggetti rari, ecc.
  • Moneta - Essere in grado di acquistare valuta di gioco, che si tratti di oro, gemme, gettoni, materiali da costruzione, crediti, V-Bucks, ecc. Che a loro volta vengono utilizzati per acquistare altre microtransazioni o che possono essere scambiati per il credito del conto.
  • Cap infinito - Il gioco ha microtransazioni che possono essere acquistate più e più volte senza alcun limite. Ciò è in contrasto con i giochi con limite limitato che hanno un limite.
  • Pay-per-Skip - Le ricompense "principali" del gioco possono essere ottenute o ottenute senza pagamento, ma il pagamento sblocca tali ricompense più rapidamente o istantaneamente.

PCGamingWiki tiene traccia anche di altre forme di monetizzazione attraverso categorie che si estendono su supporto pubblicitario, free-to-play e abbonamenti:

Vale anche la pena notare che questo elenco crescente per informare i giocatori di PC su giochi vecchi e nuovi che presentano una qualche forma di microtransazioni è in cerca di aiuto. In altre parole, se conosci giochi che si adattano al conto di cui sopra, puoi andare a pcgamingwiki.com per dare una mano alla lista.

Infine, pensi che ci dovrebbero essere più siti Web che informano i giocatori su pratiche anti-consumatore o cose come la propaganda del risveglio?

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.