Rumor Watch: PS5 avrebbe avuto problemi di prestazioni hardware

PS5

Ci sono alcuni rapporti in circolazione secondo cui la PlayStation 5 di Sony non è stata costruita per l'ottimizzazione e che è dietro a Xbox Series X in termini di prestazioni. Il vero problema è che - secondo le indiscrezioni - la PS5 non ha giochi che valga la pena mostrare e dovranno ritardare il dispositivo di altri sei o 12 mesi o rischiare problemi di surriscaldamento se lo lanciano durante le festività natalizie.

C'è stato un post sul problema che è stato condiviso su Twitter da Daniel Rubino di Windows Central, a conferma di ciò che è stato menzionato nel post, sostenendo di aver sentito lamentele simili dagli sviluppatori sulle prestazioni della PS5.

La parte rilevante del messaggio di Jeff Rickel afferma ...

“Non trovi strano che debbano ancora mostrare davvero l'hardware nonostante la pressione per farlo a causa della SM? Perché l'hardware non funziona a un ritmo allarmante. Il sistema non può mantenere i suoi orologi. L'm.2 si surriscalda rapidamente (più produttività significa più consumi energetici significa più calore). Ma anche un PCIe 3.0 m.2 si è surriscaldato nell'installazione.

"Il problema di fondo è che Sony non ha realizzato che il fattore di forma doveva essere cambiato e ora sono preoccupati di doverlo riprogettare completamente e avere un aspetto più simile alla torre XSX perché sembrerà che abbiano appena copiato la SM.
“Non pensi che sia strano che non abbiano davvero mostrato alcuni titoli di lancio? Motivo? Gli sviluppatori non hanno idea di cosa ottimizzare perché Sony non ha ancora idea di ciò che PS5 offrirà in prestazioni costanti e non vogliono mostrare acquisizioni da sistemi di sviluppo che non corrispondono a ciò che una console di produzione produrrebbe. " […] [Sic]

Il post continua dicendo ciò che già sappiamo: che la Sony si è appoggiata sugli allori come leader di mercato per così tanto tempo, allo stesso modo in cui sono diventati compiacenti durante l'era PS2 in preparazione di entrare nella settima generazione con la PS3 , dove sono stati calpestati regalmente da Nintendo e Microsoft.

Rickel afferma che l'Xbox Series X è attualmente dondolando, rotolando e jiving in tutti i modi giusti. Dal punto di vista hardware, Rickel e Rubino hanno detto quello che molti di noi già sanno: Mirocrosoft è riuscito a inchiodare l'hardware per Xbox Series X.

Il problema più grande che Microsoft affronta è che non hanno software degno di nota al di fuori di possibilmente Halo: infinito, ma dato che si sono concentrati così tanto sull'assunzione di assunzioni di diversità, ciò significa immediatamente che la qualità dei giochi sarà inferiore a qualsiasi altra cosa sviluppata da Sony o Nintendo.

La Sony, tuttavia, non solo ha le politiche di censura che li agganciano, ma hanno anche alcuni problemi hardware che potrebbero ostacolarli.

Non si può dire se le voci siano vere, ma se lo sono, ciò spiegherebbe assolutamente perché non abbiamo visto alcun gioco per PS5 e perché Sony si è allontanata dall'E3 come un padre in città che non paga il sostegno ai figli.

(Grazie per l'heads-up Kevin)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.