ID prende in giro l'espansione eterna del destino con schermate

"Strappare fino a quando non è fatto!" Con quelle parole, Destino eterno ha dato il via a uno dei migliori giochi del 2020 e il seguito di un franchise molto amato. Attraverso le orde dell'inferno e oltre, i giocatori hanno guidato la carneficina di Slayer prima di salvare la Terra nella resa dei conti climatica tra due titani.

Tuttavia il viaggio non è finito poiché due espansioni per giocatore singolo sono ancora in programma di rilascio. Eternal di la narrazione lasciava spazio alle espansioni per avanzare o riempire i dettagli di ciò che accadde quando la Cacciatrice arrivò per la prima volta sulla Terra dopo la conclusione di Doom 2016. La creazione di una campagna pubblicitaria per il primo ID di espansione ha pubblicato due schermate fuori contesto. Sebbene il potenziale rimanga che l'espansione possa presentare contenuti prequel, il contesto di uno degli screenshot indica la prima espansione che riprende da dove era stata interrotta la campagna principale.

https://platform.twitter.com/widgets.js

—Avvertimento spoiler—

Nessuno dei due screenshot presenta una serie di informazioni, ma attraverso ciò che sappiamo del gioco principale e i dettagli ambientali mostrano che si può ipotizzare molto.

Nel primo, vediamo il regno di Urdak sgretolarsi con gli omaggi che viene spazzato via dai venti cosmici. Durante la campagna principale, la Cacciatrice uccise il Khan Maykr, che aveva guidato la civiltà Maykr per innumerevoli millenni.

La degenerazione è qualcosa che tutto il Maykr desidera evitare e il motivo per cui Maykr Khan ha stretto un patto con il Signore Oscuro dell'Inferno per raccogliere una parte dell'energia ardente creata dall'invasione dei mondi dalle forze senz'anima dell'inferno. Nonostante i loro migliori sforzi prima che questo accordo fosse raggiunto, il processo alla fine si verifica e muoiono. Quando questo accade al Khan, al Padre, o a ciò che resta della psiche del padre nella loro matrice neurale, crea un nuovo Khan. Questo processo fu interrotto dai Serafini che rubavano il Padre, provocando l'incapacità dei Maykrs di creare un nuovo Khan. Senza un successore e una costante riserva di ardente energia, il regno di Urdak fu avvisato di cadere in rovina.

Questa distruzione può essere vista nel primo screenshot. Oltre alla rovina di Urdak e alle conseguenze del crollo della civiltà Maykr, ci sarà la conclusione se VEGA fosse davvero il Padre. Insieme al fatto che Samuel Hayden sia, in effetti, Samur Maykr, alias Seraphim, come accennato fortemente durante la campagna principale.

Dove il primo screenshot suggerisce molto, il secondo no. Vediamo una struttura umana nel mezzo dell'oceano, ma senza contesto, non possiamo nemmeno iniziare a indovinare perché stiamo andando in questa posizione.

Forse è per spazzare via il residuo del culto che ha portato l'invasione dell'inferno sulla Terra? Forse è per recuperare un McGuffin? Chissà, ma possiamo vedere qualche tecnologia umana funzionale, che almeno sarà un piacere per gli occhi per la costruzione del mondo.