George Miller annuncia i piani per lavorare su un folle "Furiosa" Prequel

Sembra che il regista George Miller sia uscito per annunciare che sta andando avanti con uno standalone Mad Max: Fury Strada prequel centrato attorno a Furiosa. Il film in questione toccherà il suo tempo trascorso nell'idilliaca Green Place, perché è stata strappata dai Vuvalini e come è diventata una "guerriera indurita".

Il film del 2015 che ha richiesto gamasutra.com scrivere agli sviluppatori di giochi da cui adottare spunti Mad Max: Fury Strada sottolinea che Miller era fuori per raggiungere i guerrieri della giustizia sociale senza rimorso. Ecco una fonte che lo scrittore - chi è un mago bianco di giustizia sociale di livello 60 - incluso nel suo lavoro sul processo di Miller per ritrarre le donne nel film ormai mezzo decennio:

“Il femminismo non è casuale [nel film], ovviamente. È una scelta deliberata fatta da Miller e ha portato Eve Ensler, il drammaturgo dietro i monologhi della vagina, a lavorare con le attrici sui loro personaggi. ”

Tuttavia, Mad Max: Fury Strada avrà un prequel secondo un nuovo articolo scritto dal sito di pubblicazione nytimes.com. Inoltre, il sito nota che Miller spera di girare il film Furiosa una volta completato il "Tre millenni di desiderio" Dramma:

"Quindi dopo averlo finito [Tre mila anni di nostalgia], e speriamo che tutto si risolva con la pandemia, vedremo cosa il mondo ci permette di fare con Furiosa."

Inoltre, Miller cerca di esplorare com'era la vita di Furiosa nel "luogo verde idilliaco", come si è separata dal "gruppo di donne guerriere" (o Vuvalini) e come si trasforma nel personaggio in Fury Strada.

Un'altra cosa che vale la pena notare è che Miller ha iniziato le audizioni per il ruolo principale, ammettendo che la persona pronta a interpretare Furiosa avrà "scarpe significative da riempire". In altre parole, sembra che Charlize Theron non riprenderà il suo ruolo di Furiosa deforme quasi audace secondo il regista:

“Per il tempo più lungo, ho pensato che potremmo semplicemente usare il de-ageing CG su Charlize, ma non credo che ci siamo ancora arrivati. Nonostante i valorosi tentativi di "The Irishman", penso che ci sia ancora una valle misteriosa. Tutti sono sul punto di risolverlo, in particolare i progettisti di videogiochi giapponesi, ma credo che ci sia ancora una valle abbastanza ampia. "

E parlando del regista sul prossimo prequel di Furiosa, anche Colin Gibson - scenografo - farà un ritorno. Lui, Gibson, dice al sito di pubblicazione che gli 88 veicoli per cui ha costruito Fury Strada sarà sminuito dall'inclusione veicolare del prequel.

E infine, il direttore della fotografia John Seale tornerà per dare una mano sul prequel, che il film stesso conterrà molto probabilmente narrazioni di giustizia sociale come se non ci fosse un domani.

(Immagine di intestazione per gentile concessione di nytimes.com)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.