L'autore David Icke è stato bandito da Paypal, YouTube, Facebook per le visualizzazioni su Coronavirus

David Icke Bannato

Sfidare la narrazione è un gioco mortale nell'odierna tecnocrazia controllata da Big Tech. L'autore e il portavoce britannico David Icke lo hanno scoperto nel modo più duro quando è stato sistematicamente deformato a seguito di un'intervista sul canale YouTube di Londra del Brian Rose.

Recluta la rete sta segnalando che Icke è stato bandito Facebook, Youtubee ora di recente PayPal.

La notizia del suo divieto è stata coperta da un paio di tweet acuti il ​​25 maggio 2020, prendendo di mira Paypal e Israele nel processo.

Questa non è aria calda soffiata attraverso il condotto pieno di immondizia del mucchio di rifiuti dei social media di Twitter.

Se si visita Sito Web di David Icke e prova a fare clic sul pulsante "Dona", verrai accolto con il seguente messaggio.

Molti altri attivisti espliciti, esperti e creatori sono stati anche banditi da PayPal o persino dai loro istituti bancari, tra cui Capo orgoglioso dei ragazzi Enrique Tarrio, Soph, Orgoglio dritto, The Hacker News, e persino Signor Ovvio, Solo per citarne alcuni.

Nel caso di David Icke, è perché ha espresso opinioni contrarie alla narrativa tradizionale sul coronavirus.

Sul sito di hiis c'è un articolo in cui l'isteria si chiama "illusione" e che si tratta di una "falsa epidemia". Jon Rappoport espone il suo ragionamento in modo sufficientemente chiaro in un articolo pubblicato il 28 maggio 2020 intitolato "Il modello pandemico: come viene costruita l'illusione".

È sorprendente che l'account Twitter di Icke non sia stato ancora chiuso, ma dato il modo in cui Big Tech si è spostato, censurando e vietando chiunque si pronunciasse contro di loro, non stupitevi se la sua presenza sui social media sarà ulteriormente ridotta in futuro settimane.

(Grazie per il suggerimento Doc)

NON segui questo link o sarai vietato dal sito!
~