La data di uscita di RIDE 4 è fissata per l'8 ottobre su PS4, Xbox One, Steam

Ride 4

Lo sviluppatore italiano Milestone lo ha annunciato RIDE 4 uscirà quest'anno, come hanno confermato Dicembre 2019. L'ultima notizia rivela che la data di uscita è fissata per l'8 ottobre 2020 su PlayStation 4, Xbox One e su Steam per PC.

Hanno annunciato che il quarto gioco della venerabile serie includerà una nuovissima modalità Carriera revisionata, insieme a una nuovissima modalità Endurance, illuminazione dinamica e meteo migliorate, nuovi pit stop per la gestione di pneumatici e carburante, nonché modelli di bici rimodellati dal basato su specifiche tecniche CAD originali e scansioni laser 3D dei modelli reali.

molto simile RIDE 3, includeranno anche una gamma di biciclette rare o realizzate in modo univoco che potresti non aver visto sulla linea di produzione o sul campo di gara.

Puoi dare un'occhiata ad alcune riprese nel motore con il trailer di debutto nel motore qui sotto.

Gran parte del comunicato stampa parla di come è stata progettata la rinnovata modalità Carriera per forgiare il proprio percorso attraverso una serie di scelte che è possibile effettuare per strutturare la propria strada verso la grandezza, la propria strada.

La tua carriera inizierà con eventi locali e dovrai farti strada fino ai campionati internazionali e, infine, ai campionati del mondo.

Anche la personalizzazione della bici sta tornando all'ovile, consentendo ai giocatori di creare livree originali o modificare il design della bici in base al proprio stile di guida specifico.

Hanno anche rivisto la configurazione multiplayer per consentire server dedicati, offrendo ai giocatori un maggiore controllo su come giocano e interagiscono con gli altri nelle modalità online.

Adesso, Ho adorato assolutamente RIDE 3…. su PC.

I 60 fps e gli effetti visivi di fascia alta hanno fatto la differenza giocando su un rig di fascia alta rispetto ai limiti di 30 fps per le console domestiche. Hai a che fare con una serie di sfide completamente diverse una volta sbloccato il frame rate e hai un controllo più preciso sulla bici senza alcuna latenza di input.

Onestamente non posso raccomandare abbastanza il gioco dato che è fondamentalmente la versione motociclistica di Gran Turismo. Spero solo che questa volta Milestone abbia una colonna sonora più robusta e l'opzione per la musica in-game. Per ulteriori informazioni non esitate a dare un'occhiata al sito web ufficiale Milestone.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.