Buzzfeed Regno Unito e Australia in chiusura

Buzzfeed

Le attività dedicate di Buzzfeed nel Regno Unito e in Australia sono state chiuse. La notizia è scivolata via e con grande disappunto di sinistra e propagandisti (che è sostanzialmente la stessa cosa). Un tweet della Press Gazette ha reso noto il 13 maggio 2020 che Buzzfeed UK e Australia non esistevano più.

Un articolo più dettagliato dal Regno Unito, vestito Lo standard riferito che per motivi economici, la società avrebbe concentrato le proprie operazioni negli Stati Uniti

Un portavoce ha detto allo Standard ...

“Sia per motivi economici che strategici, ci concentreremo sulle notizie che colpiscono molto negli Stati Uniti durante questo difficile periodo.

“Pertanto, notificheremo al personale nel Regno Unito e in Australia che non stiamo pianificando di coprire le notizie locali in quei paesi.

"Ci consulteremo con i dipendenti in merito ai nostri piani in materia di furti e soste in queste regioni".

I tagli mostrano sostanzialmente che spingere la propaganda di sinistra senza sosta non era abbastanza per pagare le operazioni all'estero.

Conte Dankula ha anche realizzato un video sulle notizie

Mentre svegliarsi e andare in rovina è certamente una buona notizia per la gente normale, è solo un altro singhiozzo nella sempre crescente macchina della propaganda dell'establishment.

O i venditori ambulanti di propaganda si sposteranno altrove e continueranno a fare quello che stanno facendo, o guadagneranno capitali di rischio da un altro equipaggiamento della Silicon Valley che inietterà milioni in un altro verticale risvegliato e millenario che si schianterà e brucerà tra mezzo decennio. L'abbiamo visto accadere così spesso che a questo punto è praticamente un orologio.

L'unico lato positivo di questa notizia è che possiamo aggiungere un'altra voce al Ricevi Woke, Go Broke Master List.

(Grazie per il suggerimento di notizie Romanperfection)

NON segui questo link o sarai vietato dal sito!
~