Storia di una strada commerciale, H-RPG vietato da Steam

Storia di una via dello shopping

Valve continua a vietare dalla piattaforma Steam i giochi che alla "Polizia del gusto" non piacciono. Uno degli ultimi divieti di gioco individuati da Gruppo Nukige di Steam è un H-RPG 2016 del Showa Museum of Disgrace chiamato Storia di una via dello shopping.

Secondo Voce SteamDB, il gioco è stato bandito dalla sua app il 22 maggio 2020 dopo essere stato sottoposto a revisione iniziale pochi giorni prima il 16 maggio 2020.

L'app non ha nemmeno superato il primo processo di revisione di Valve, che determina se un gioco può avere una configurazione della pagina dello store. Se visiti la voce del database, si legge ...

"Questa app è stata eliminata o è nascosta al pubblico. SteamDB ha già visto i dati per questa app, quindi per scopi storici sono stati mantenuti visibili su questa pagina e potrebbero non essere aggiornati. "

Quindi, perché esattamente il gioco è stato bandito?

Bene, ci sono un paio di ragioni molto ovvie per cui. Il suo nome alternativo è Mother Daughter Rape Mall ~ RPG di rimborso del debito ~.

Dato La storia di Valve con il gioco Rape Day, non sorprende che uno della polizia del gusto abbia probabilmente visto il titolo alternativo del gioco e abbia immediatamente premuto il pulsante di esclusione.

Tuttavia, a differenza Rape Day, il gioco non è in realtà sullo stupro in sé, ma piuttosto su due donne arrapate che scendono nella tana del coniglio del feticcio della corruzione.

C'è una clip NSFW del gioco per darti un piccolo suggerimento su come è il gameplay.

È un tipico gioco in stile RPG Maker con sequenze di interazione di romanzi visivi tra i personaggi e alcune sequenze di sesso animate che utilizzano immagini CG.

La storia ruota attorno a una madre affamata di sesso il cui marito è di stanza all'estero. Vive con sua figlia e presto passano tempi difficili, il che si traduce in loro favori sessuali, ma alla fine tutto si trasforma in loro impegnati nella prostituzione, e poi nella pornografia e infine nelle orge di massa.

Ciò porta alla seconda e probabile ragione per cui la polizia del gusto di Steam ha vietato il gioco: la figlia.

Anche se il gioco afferma nel trailer che tutti i personaggi hanno più di 18 anni, la figlia indossa ancora un'uniforme scolastica e qualsiasi cosa lontanamente legata alla scuola probabilmente farà sparare il tuo gioco da Steam se è in stile anime, contiene immagini elementi nuovi ed è un sim di appuntamenti o ha contenuti di gioco H.

Puoi ancora acquistare Storia Di Una Strada Per Lo Shopping per $ 18.41 da oltre il Pagina del negozio DLSite.

Ma purtroppo questo è l'ennesimo gioco aggiunto al Elenco dei giochi vietati dall'olocausto di Steam Waifu.