Com'era l'articolo?

1473950cookie-checkThe Blackout, il film russo di fantascienza mette in scena una invasione aliena
Caratteristiche
10 maggio 2020

The Blackout, il film russo di fantascienza mette in scena una invasione aliena

Urlo! fabbrica di The Blackout: Invasion Earth è un film di fantascienza russo in arrivo in cui una forza invasore che ha vissuto tra gli umani, trascorrendo il loro tempo e aspettando il momento giusto per colpire, usa un blackout globale per spazzare via l'umanità.

Il trailer di due minuti del film sembra davvero molto meglio di quanto non abbia alcun diritto, ma l'unico aspetto negativo è che nel tentativo di nascondere che si tratta di un film di fantascienza russo, hanno usato un terribile doppiaggio americano per trasmettere la trama del film.

Come la maggior parte dei commentatori menzionati nella pagina del trailer, avrebbe avuto più senso usare solo i sottotitoli e mantenere il dialogo nativo russo.

Ad ogni modo, il film sembra piuttosto bello, poiché segue una forza d'élite che tenta di mantenere il controllo dell'ultima roccaforte sulla Terra, situata a Mosca, in Russia. Puoi dare un'occhiata al trailer qui sotto, per gentile concessione di Fonte di trailer di film.

La trama sembra abbastanza interessante e il design dei veicoli e le scene sembrano piuttosto interessanti. In una timeline alternativa, questo sarebbe stato un ottimo sparatutto in terza persona AAA su console domestiche e PC, con modalità cooperativa a schermo diviso, fuoco di copertura e modalità PvP e orda online. Ma purtroppo l'industria del gioco occidentale sta convergendo e non è più possibile aspettarsi di acquistare giochi divertenti da editori AAA.

Ma questa è probabilmente anche una delle parti migliori del trailer: non è schioccata.

L'unica donna di spicco che vediamo nel trailer è collegata a un gruppo di stampa, che è come sarebbe nella vita reale, e tutti i personaggi principali sono raffigurati con precisione razziale.

È triste essere costantemente alla ricerca di questa gentile sovversione, ma finora Russia e Cina stanno facendo del loro meglio per evitare di soccombere alla degenerazione nota come "diversità".

È possibile cercare Il Blackout per gentile concessione di Shout! Fabbrica a partire dal 2 giugno.

Altre caratteristiche