Wii U, eShops 3DS Limited in America Latina, Regioni caraibiche in chiusura il 31 luglio

Nintendo eShop in chiusura

Se avevi intenzione di scaricare qualsiasi gioco dal Nintendo eShop o volevi giocare a un gioco su 3DS o Wii U nel modo giusto, faresti meglio a farlo ora se vivi in ​​America Latina o in una delle isole dei Caraibi perché Nintendo sarà la chiusura dei negozi elettronici limitati per Wii U e Nintendo 3DS a partire dal 31 luglio 2020.

Nintendo Vita segnala che download, acquisti, patch, DLC e la possibilità di riscaricare il software già acquistato o acquisito verranno sospesi il 31 luglio.

Si collegano alla dichiarazione ufficiale di Nintendo che è stata ripresa nel Pagina dell'assistenza Nintendo, dove legge ...

“In alcuni paesi dell'America Latina e dei Caraibi, Nintendo eShops limitati per la console Wii U e la famiglia di sistemi Nintendo 3DS hanno fornito alcune funzioni di base, come il riscatto del codice di gioco. Tali Nintendo eShops limitati si chiuderanno il 31 luglio 2020 e gli utenti delle regioni interessate non saranno più in grado di accedervi per riscattare un codice di download, scaricare di nuovo il software o aggiornare il software, quindi incoraggiamo gli utenti a intraprendere tali azioni prima della data di chiusura . Inoltre, qualsiasi software che richiede Nintendo eShops limitato per funzionare potrebbe smettere di funzionare. (Nota che Messico e Brasile non saranno interessati.) Ringraziamo tutti per aver utilizzato il Nintendo eShops limitato e per essere così grandi fan di Nintendo. "

Ciò avviene dopo che gli account di Nintendo Network sono stati violati, rendendo gli attuali account Nintendo Switch vulnerabili se gli utenti avessero collegato i due insieme. Come contromisura alle infiltrazioni dell'account, Nintendo ha deciso di farlo chiudere gli account Nintendo Network.

Ora sembra che stiano facendo un ulteriore passo avanti e aumentando anche i servizi di eShop in determinate regioni.

Se non l'hai già fatto, probabilmente è meglio scaricare e fare il backup di tutto il tuo software in questo momento. Immagino che la maggior parte dei pirati ridacchi, poiché questo non è un problema che li sta colpendo.

(Grazie per il suggerimento Tim at Where)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.