Andy Warski vietato da YouTube

Andy Warski vietato

Dopo 12 anni di produzione di contenuti, accumulando oltre 227,000 abbonati, secondo Social Bladee diventando parte integrante della cultura e-drama della creazione di contenuti, YouTube ha finalmente bandito Andy Warski per "gravi violazioni" relative alla politica di YouTube contro molestie, bullismo o minacce ai contenuti.

La notizia è stata resa pubblica tramite un tweet il 26 giugno 2020 sul principale account Twitter di Warksi.

Come menzionato da Warski, non ha avuto il tempo di eseguire il backup di nessuno dei suoi video. Sono stati tutti spazzati via senza preavviso. Se controlli uno dei playlist ancora su YouTube con il contenuto di Warski, sono tutti sterili, vuoti, spariti, finiti.

Sta ancora producendo contenuti sul Canale Dlive.tv chiamato Subcultured, dove ha accumulato quasi 4,000 follower ..

Sta anche co-ospitando il Killstream con Ethan Ralph del Ralph Retort.

Per quanto riguarda quali contenuti gli hanno dato il colpo di grazia finale di YouTube? L'host di contenuti video non ha detto, ma il messaggio è piuttosto forte e chiaro, che ha condiviso su Twitter.

Se il tweet non è disponibile o l'immagine non viene visualizzata, è possibile visualizzarla di seguito.

Mentre ci stiamo preparando per le elezioni autunnali, era inevitabile che YouTube vietasse qualsiasi creatore di contenuti che non rispettasse la linea di sinistra.

La spinta all'ordine del giorno ha raggiunto tutte le nuove altezze e fondamentalmente la maggior parte dei creatori di contenuti che sono anti-censura o inclini a chiamare una vanga una vanga sono stati demonetizzati, messi in ombra o completamente cancellati dalla piattaforma.

Lo hanno fatto dove non c'è spazio per pensieri, opinioni o credenze dissenzienti che sfidano, competono o non si allineano all'agenda della sinistra.

Il lato positivo, se hai seguito Andy Warski o sei un fan dei suoi contenuti, puoi ancora controllarlo producendo nuovi video e streaming su Dlive.tv.