Brutal Legend Retro Review: The Last Original AAA Game

Brutal Legend Retro Review

Titolo: Brütal Leggenda
Genere: Avventura / RTS / hack-and-slash
piattaforme: PS3, Xbox 360, PC (Rivisto)
Sviluppatore: Double Fine Productions
Editore: Electronic Arts
Data di rilascio: Ottobre 13th, 2009

Dal momento che non creano più buoni giochi nello spazio AAA che non sono svegli o pieni di degenerazione alfabetica, sto sprofondando il mio tempo nel mio catalogo di giochi su console domestiche e PC. L'ultimo gioco per colpire la mia fantasia è un gioco che inizialmente ho ignorato quando è uscito perché sembrava che il team di marketing non sapesse come promuovere il gioco, e poiché EA non sembrava sapere cosa fare con Brutal Legend, L'ho prontamente ignorato quando è uscito per la prima volta. Posso tranquillamente dire che è stato un grosso errore da parte mia perché questo gioco è pieno zeppo di testosterone, una colonna sonora tosta, ragazze calde con grandi tette tremanti e un sistema di combattimento imperfetto ma divertente.

Non li rendono più così. Indipendentemente dai problemi che potresti avere con Tim Schafer, la sua cattiva gestione del denaro, i suoi Kickstarters incerti, si svegliano, diventa un Traditore d'Americao la sua incapacità di fare correttamente la matematica delle marionette, Brutal Legend ha segnato l'ultima volta che un titolo AAA è uscito debitamente fuori dagli schemi e ha cercato di fare qualcosa di completamente originale come non abbiamo mai visto prima. È un peccato perché non solo non abbiamo visto un altro gioco reso di nuovo simile, ma data l'attuale direzione in cui sta andando il gioco, probabilmente non vedremo un altro gioco reso simile nello spazio AAA ... mai.

Brutal Legend - Mega Woofer

Generi multipli, un gioco

Ora questo non vuol dire che Brutal Legend è perfetto o senza colpa. Ha molti difetti; il più grande dei quali è la prova lampante che è un gioco fatto da artisti non da ingegneri, e gioca così ... nel bene e nel male.

Ma facciamo un passo indietro e andiamo molto lentamente, fin dall'inizio.

Che cosa è Brutal Legend? È un mondo aperto, hack-and-slash, giochi di ruolo, strategia in tempo reale, gioco di avventura heavy metal.

È un vero boccone, eh?

Beh è vero. Il gioco racchiude un sacco di contenuti in un'esperienza di 10 - 20 ore, a seconda di quante missioni secondarie completate o se vieni bloccato in alcuni livelli perché il saldo del gioco è rotto come diamine.

Tuttavia, la storia è fantastica e presenta apparizioni di leggende metal come Ozzy Osbourne di Black Sabbath, Lemmy Kilmister di Motorheah e Lita Ford di The Runaways.

Brutal Legend - Ozzy Osbourne

Jack Black, tuttavia, è il vero protagonista dello spettacolo, doppiando il protagonista e straordinario roadie, Eddie Riggs.

Eddie viene spinto in un'avventura ultraterrena piena di demoni, titani e heavy metal, poco dopo aver incontrato la sua scomparsa durante un concerto rock nel tentativo di salvare un membro idiota della band dalla caduta. Eddie, tuttavia, viene risparmiato un destino tradizionale dato che la reliquia di suo padre viene attivata quando il suo sangue la tocca. Il roadie viene quindi rimandato indietro nel tempo dal dio del fuoco, Ormagöden, che fa un ingresso piuttosto tosto all'inizio del gioco.

Brutal Legend - Ormagöden

Filtri per contenuti per adulti

Inoltre, è divertente perché invece di tagliare tutti i contenuti a tema maturo per mirare a una fascia di età inferiore, Double Fine ha aggiunto l'opzione per attivare un filtro di contenuto che censura il sangue, il sangue e il linguaggio volgare. Si ricorda che prima della sociopolitica [dell'anno in corso] rovinavano i videogiochi, gli sviluppatori davano semplicemente ai giocatori la possibilità di attivare o disattivare i contenuti maturi a loro piacimento.

Sfortunatamente, questa funzione è stata rimossa dai giochi più recenti e ora gli sviluppatori si autocensurano semplicemente durante il processo di sviluppo o eliminano tutto il materiale "offensivo" dopo che alcuni pazzi SJW si sono lamentati sui social media. Negli anni '1990, quando l'era di Shareware era in piena fioritura - e fino alla settima generazione - l'interruttore per contenuti maturi era una caratteristica ben considerata se si voleva giocare un gioco maturo di fronte ai bambini senza preoccuparsi di contaminare i loro occhi innocenti e orecchie.

Ma anche con l'attivazione / disattivazione della censura attivata, Brutal Legend è eccezionalmente maschile, incluso il fumo di sigaretta, amante delle donne, muscoloso, Eddie Riggs.

Brutal Legend - Eddie Riggs

Un vero personaggio per veri giocatori

Come accennato, Jack Black porta il gioco con un sacco di carisma e verve sfrenata. Si può dire che si è davvero divertito a interpretare Riggs e ad immergersi in profondità in questo bizzarro, pazzo e violento mondo crogiolato nell'estetica heavy metal.

Ma Eddie non è solo un eroe del tagliabiscotti. Mentre a volte borbotta, non è certamente uno sciocco. E mentre a volte può essere distaccato, è ancora percettivo su ciò che accade intorno a lui.

È un personaggio a tutto tondo che ha una certa profondità e dimensione per lui. Mi sorprende sempre giocare con questi giochi più vecchi e rendermi conto che gli sviluppatori erano soliti creare personaggi che i giocatori potevano effettivamente amare, invece di "golfisti post-apocalittici irritati che soffrivano di episodi violenti e psicotici di disforia di genere.

Brutal Legend - Eddie Riggs

Eddie è accompagnato da un cast di personaggi colorati, molti dei quali offrono leggerezza o dimensione a una storia che è allo stesso tempo fantastica e ampiamente violenta.

Il nucleo del gioco ruota attorno a un signore dei demoni di nome Doviculus, doppiato dall'incomparabile Tim Curry, che tenta di estirpare e distruggere la rimanente presenza dei combattenti per la libertà umana sparsi per la terra.

Quando Ormagöden manda Eddie nella terra del rock e del metal a Bladehenge, si unisce a una piccola banda di combattenti della resistenza guidati dalla coppia di fratelli Lars e sua sorella Lita.

Brutal Legend - Lars Savior of Rock

Storytelling avvincente

Il bel ragazzo Lars è più un incantatore che un agitatore, e mentre aiuta a radunare il morale del gruppo di combattenti ragtag che Eddie e il reietto Ophelia aiutano a mettere insieme, sono fondamentalmente Eddie e Ophelia che fanno la maggior parte delle gambe per fare la ribellione un'unità di combattimento coesa.

La storia è molto più stratificata di quanto ci si possa aspettare, però. A Lars piace Ofelia, a Lita non piace Ofelia, ma a Eddie piace anche Ofelia, e tra i principali eroi / eroine emergono alcuni problemi di fiducia che alla fine si traducono in un tragico esito per l'esercito umano.

Ci sono alcuni colpi di scena sparsi per la storia che probabilmente potresti (o forse non) vedere arrivare, e alcune rivelazioni che si collegano direttamente anche ad alcune meccaniche di gioco, incluso Eddie come roadie.

Brutal Legend - Ofelia and the Razor Girls

A differenza di altri giochi in cui il protagonista principale salva il mondo principalmente attraverso le proprie azioni ed eroismo, Brutal Legend mette la maggior parte del lavoro indaffarato nelle mani dei servi sotto la direzione di Eddie.

La prima parte del gioco si basa sulle meccaniche di base di hack-and-slash, in cui devi combattere un numero di nemici per far crescere il tuo esercito. È durante questo segmento in cui il nucleo del gioco si basa sulla padronanza della capacità di Eddie di utilizzare combinazioni di asce (mischia base), attacchi di chitarra (attacchi a lungo raggio) e potenti colpi di terra (attacco AOE). Puoi anche agganciare obiettivi nemici, bloccare e tirare usando il pulsante "B" sul controller Xbox o Circle su un DualShock.

Il combattimento corpo a corpo di base è molto superficiale e non c'è abbastanza feedback su quando colpisci un nemico o quando Eddie viene colpito da un nemico. Non ha una barra di vita ma usa invece il Call of Duty stile sistema sanitario in cui se subisci troppi danni in un breve lasso di tempo, Eddie morirà. Stare lontano dai nemici o evitare danni per un breve periodo ti ripristinerà la vita.

Una volta che hai raccolto abbastanza unità nel tuo esercito, il gioco passa da un titolo d'azione open-world, hack-and-slash a un gioco di strategia in tempo reale.

Brutal Legend - Raduna la tua festa

Controlli RTS scadenti

È qui che la qualità del gameplay diventa un po 'scadente, perché gli elementi hack-and-slash erano già una specie di ossa nude, ma le meccaniche di strategia in tempo reale sono dimezzate.

Ad esempio, non esiste un modo semplice per selezionare gruppi di unità o selezionare singole unità con una semplice pressione di un pulsante o due. Puoi farlo andando su un'unità e tenendo premuto 'Y' sul controller Xbox (o Triangolo su un DualShock), ma provare a tenere premuto il pulsante e dare le direzioni dell'unità diventa un gioco di finger-Twister tutto su se stesso .

Puoi anche dirigere le unità solo quando sei in loro presenza, quindi questo in genere significa che devi sorvolare su quelle unità o guidare verso di loro per dare loro indicazioni usando il pad digitale o gli indicatori di waypoint sul paraurti sinistro. Questo si trasforma in un gioco di micromanaging di semplici indicazioni che avrebbero dovuto essere mappate più facilmente consentendo ai giocatori semplicemente di tenere premuto un pulsante e selezionare le unità che volevano dirigere.

Brutal Legend - Attack That Stage

Controllo unità

È molto complicato giocare con un controller, ma puoi adattarti dopo un po '.

La struttura degli elementi RTS è in realtà abbastanza decente, però. Hai un pool di unità di 40, con ogni tipo di unità che occupa una quantità "X" di slot all'interno del pool. Quindi devi scegliere quali unità vuoi sul campo e quante.

Più avanzi nel gioco, più le unità diventano avanzate e avrai anche la possibilità di potenziare le unità in modo che possano infliggere più danni o avere buff più alti contro i nemici. Tuttavia, le unità di livello superiore occupano più slot, quindi finisci con meno unità totali sul campo di battaglia.

Brutal Legend - Animali in metallo

Per creare unità devi prendere il controllo dei tumuli dove risiedono le anime dei fan del rock e trasformarle in cabine di merchandising. Questo è solo un modo spiccio di chiamarlo un punto di controllo delle risorse.

Tuttavia, c'è un po 'di strategia per mantenere questi punti, perché i nemici possono attaccare le tue cabine di merchandising e sfrecciare rapidamente per creare fan. L'idea è che più fan hai e più velocemente puoi produrre più unità sul campo di battaglia o migliorare il tuo livello per sbloccare unità più forti o potenziamenti di unità.

Questo di solito richiede costantemente volare / guidare / correre avanti e indietro nelle cabine merci per proteggerle o posizionare le truppe per evitare che attaccino le cabine merci. Se perdi tutte le cabine, il nemico avanzerà al tuo livello e lo attaccherà fino a quando non verrà distrutto, il che comporterà la tua sconfitta. Allo stesso modo, se controlli tutte le cabine merci e attacchi la roccaforte nemica, allora vincerai l'incontro e otterrai una vittoria.

Brutal Legend - Merch Booth

Caratteristiche del palco nascosto

Alcuni quagmire di produzione appaiono anche sotto forma di giocatori che non sono adeguatamente informati su tutte le funzionalità del palco. Si può dire che si sono verificati problemi dietro le quinte perché i tutorial sono a metà corsa e tralasciano completamente il fatto che puoi curare il palco se hai 200 fan saltando sulla piattaforma e toccando 'A'.

Inoltre, non spiegano in alcun modo cosa fanno saltare gli altoparlanti destro e sinistro.

Puoi anche volare fino alle travi e prendere il controllo dei riflettori e sparare ai nemici in basso.

Sono stato un po 'scioccato dal fatto che non abbiano informato i giocatori su quella caratteristica.

Brutal Legend - Stage Attacks

Tuttavia, hanno portato a casa il punto in cui è possibile utilizzare attacchi in doppia squadra per eseguire devastanti manovre contro i nemici unendosi a qualsiasi unità attualmente sul campo di battaglia.

Ora, questo è stato davvero inventivo perché ogni singola unità ha i suoi attacchi o mosse speciali. Inoltre, puoi sfruttare queste abilità anche al di fuori della modalità RTS.

Quindi, ad esempio, ci sono alcune unità di veicoli a motore su cui puoi saltare che hanno la capacità di stordire i nemici nella zona vicina o, se sei fuori dalla modalità RTS, puoi saltare sul retro e usarli per guidare da una destinazione all'altra.

Altre unità hanno abilità come sparare potenti proiettili o scatenare abilità speciali che svolgono compiti specifici, come abbattere torri o distruggere strutture nemiche.

Brutal Legend - Sub-Woofer

Doppi attacchi di squadra

Questa caratteristica da sola mantiene molte delle battaglie RTS uniche e originali. E se ti stanchi di dirigere l'azione dall'alto o a piedi, puoi facilmente radunarti con le Razor Girls e abbattere i nemici colpendoli con i cannoni del rasoio. In alternativa puoi saltare sul dorso di una bestia di metallo e infiammare i nemici sul tuo cammino.

Uno dei miei preferiti era fare squadra con i buttafuori ed eseguire uno pseudo Hulk Smash per liberare l'area dei nemici vicini.

In un certo senso è un po 'deludente perché ci sono così tante unità e abilità diverse che non ottengono molto tempo sullo schermo durante la campagna vera e propria, ma ancora una volta ciò è dovuto ai tagli al budget e ai tempi di sviluppo ridotti.

Brutal Legend

È interessante perché questo è uno dei rari giochi in cui ci sono più meccaniche sottoutilizzate di quante ce ne siano per la lunghezza.

Nel settore odierno di solito è l'opposto, in cui le meccaniche di base sono passe e noiose, eppure sei costretto a riciclare le stesse mosse, le stesse armi e le stesse funzionalità più e più volte per un periodo compreso tra 20 e 40 ore di gioco.

E questo è in parte il motivo per cui ho più elogi che critiche da condividere Brutal Legend perché ci sono così tante potenzialità non sfruttate con questo gioco, inclusi i contenuti già presenti nel gioco che la maggior parte delle persone probabilmente non incontreranno mai durante il loro primo playthrough.

Ad esempio, al di fuori di ogni missione principale puoi guidare liberamente, esplorare il mondo, completare missioni secondarie o tentare di trovare oggetti da collezione, tra cui antiche reliquie che rivelano la storia del mondo del gioco e come è arrivato il modo in cui è.

Leggenda brutale - Antiche reliquie

Scoprire segreti e aggiornamenti

Molta parte della profonda conoscenza è nascosta negli angoli delle varie regioni all'interno del gioco e, sbloccandole, puoi capire meglio con cosa Schafer e l'equipaggio narrativo stavano realizzando Brutal LegendWorldbuilding.

Ci sono anche altri bigiotteria che ti aiuteranno lungo la strada, come i draghi imbavagliati che devi liberare, che a loro volta ti danno un po 'di metallo che puoi usare per migliorare le tue mosse, armi o veicolo.

Purtroppo, gli upgrade sono più uno spettacolo che un risparmio di efficienza nelle ultime due grandi battaglie contro i boss.

Brutal Legend - Aggiornamenti

Puoi affrontare la maggior parte del gioco senza aggiornare affatto il veicolo di Eddie, e non cambierà davvero il modo in cui ti esibirai durante una delle battaglie al di fuori dello scontro finale. È un po 'un peccato perché quando mi sono ritrovato a impazzire regalmente nell'ultimo livello sono stato effettivamente costretto a tornare indietro e scavare alcune missioni secondarie per sbloccare l'armatura e gli upgrade delle prestazioni per il giro di Eddie in modo che sarebbe più efficace contro il ridicolo Doviculus unità sovralimentate.

Le missioni secondarie standard sono disponibili in una manciata di opzioni, tra cui una in cui devi lavorare con un gruppo di unità per tendere un'imboscata ai nemici senza che le tue unità amiche muoiano, o aiutare un cannoniere a testare la sua abilità esplosiva, oltre a correre contro un vecchio -timer per alcuni punti extra.

Brutal Legend - Race

Missioni secondarie ed extra nascosti

Le missioni secondarie non sono rivoluzionarie, ma alcune sono interessanti. Alcuni che pensavo non fossero molto ben testati o mal implementati, come quello in cui devi portare i fusti di birra in spiaggia. Ma ciò aveva più a che fare con la fisica del veicolo che con la missione stessa.

Lungo la strada, tuttavia, ho scoperto una serie di altre missioni secondarie nascoste in aree segrete, nonché alcuni altri totem di upgrade di cui il gioco non ti ha informato direttamente.

Brutal Legend - Ancient Power

Una missione secondaria in particolare che si è distinta per me era quella con la famiglia di pipistrelli che aveva bisogno che la caverna fosse ripulita da "occupanti", che si è rivelata una banda di mostri violenti.

Il motivo per cui la ricerca si è distinta è perché non è apparso sulla mappa e se non avessi deciso di esplorare il mondo per il gusto di farlo, ti saresti perso molto facilmente.

Ci sono una serie di altri segreti sparsi sul mondo di gioco che possono essere scoperti solo girovagando ed essendo curiosi.

Brutal Legend - Roaming Around and Being Curioso

Accattivazione visiva

Inoltre, non è difficile trovarsi a voler vagare grazie al fatto che gli elementi visivi nel gioco sono completamente fuori scala.

Questo non è uno di quei titoli al microscopio di tecnologia grafica futuristica o API di performance stravaganti. Il momento clou di Brutal Legend's la grafica è nel fatto che si può facilmente dire che gli artisti hanno avuto una giornata campale scatenandosi con questo mondo assolutamente unico a tema di musica metal e famigerati album metal, comprese le pantere laser.

Ognuno dei biomi nel mondo si basa sull'estetica o sui temi rock popolari, come le miniere di ghiaccio secco o le scogliere di ampiezza.

Brutal Legend - Amp Cliffs

Il fatto che l'attenzione fosse rivolta allo stile rispetto al realismo aiuta a mantenere Brutal Legend da sembrare troppo datato. Ovviamente il lavoro a rete mostra bordi appuntiti in cui i triangoli si incontrano, il pop-in LOD è piuttosto ovvio in alcuni punti e l'illuminazione consiste in molti elementi essenziali per dare vita al mondo fantastico, ma per quanto riguarda la cattura di un regno fantasy a tema heavy metal, Brutal Legend è in una lega a sé stante.

Alcuni dei panorami e dei disegni sono semplicemente impressionanti. È difficile non solo fermarsi e fissare alcune delle creature e delle strutture stravaganti.

Brutal Legend - Bone Mountain

Non dovevano, ma hanno anche reso il mondo un ciclo completo diurno e notturno, in cui tutto cambia e sembra ancora più metallico in determinati punti del gioco. Vulcani che sputano fuoco, giganti creature che camminano che rompono liquidi che distruggono l'anima, bestie fameliche incatenate e condotte da suore da battaglia o fili d'acciaio che sospendono una lama allacciata BDSM nel terreno mentre una foschia viola riempie l'aria.

Sembra letteralmente che le copertine degli album heavy metal prendano vita, ed è sia visivamente corroborante che deludente sapendo che non abbiamo più giochi come questo (e probabilmente non lo faranno mai).

Brutal Legend - Bobina rovinata

Gli artisti non sono ingegneri

Sfortunatamente, però, come ho detto all'inizio dell'articolo, si può dire che si trattava di un gioco progettato da artisti e non da ingegneri.

Ricordi di aver menzionato che la missione secondaria del barilotto di birra era difficile da completare a causa della fisica del veicolo? Bene, nonostante l'intero gioco faccia affidamento sui veicoli per viaggiare da una destinazione all'altra - piena di missioni imbottite in cui devi difendere il tour bus dai nemici che lo attaccano da tutti i lati - la gestione del veicolo non è affatto ben fatta.

Brutal Legend - Difendere il Tour Bus

Spesso ti troverai a combattere con i comandi, specialmente quando devi fare curve strette o fermarti rapidamente.

Eddie's Deuce è molto fluttuante ogni volta che incontri oggetti o oggetti, molto simile a molti giochi basati su Unity 3D. Invece di sbattere contro una roccia, il Deuce tenterà di solito di galleggiare sulla roccia per poi capovolgerla o capovolgere all'indietro.

Le cose peggiorano quando si imbattono in altri veicoli, dove il Deuce ruoterà quasi sempre all'istante nell'altra direzione o si ribalterà e getterà fuori Eddie.

Non aspettarti di avere scontri epici come in Twisted Metal, Destruction Derby o Avalanche Studios 'altamente sottovalutato Mad max.

Brutal Legend - The Deuce

È anche un vero peccato, perché - ancora una volta - puoi dire agli artisti di dedicare molto tempo e amore a tutte le diverse opzioni di personalizzazione disponibili per il Deuce.

I lavori di verniciatura, gli aggiornamenti delle armi, diamine anche ogni volta che aggiorni le prestazioni o l'armatura vedi effettivamente il feedback visivo di quelle scelte con modifiche al modello di gioco del Deuce. Basti dire che sembra tosto.

Vorrei solo che la gestione fosse alla pari di come appariva.

Brutal Legend - The Deuce

Ma questa metodologia dell'arte prima dell'ingegneria sembrava essere una delle maledizioni che si diffondevano nelle vene dello sviluppo di Brutal Legend.

Gran parte del mondo di gioco non è ridimensionato correttamente e ci sono tonnellate di spazio vuoto in alcuni segmenti in cui sembrava che alcuni oggetti avrebbero dovuto riempire l'ambiente, ma invece sono solo immobili vuoti.

Inoltre, alcune strutture di design sembravano essere interattive, ma si è scoperto che non lo erano.

Ci sono stati anche alcuni problemi con la fisica e le animazioni del personaggio, come il taglio di capelli del generale Lionwhyte in giro e alcune ciocche che non collaborano con il resto della sua testa.

Brutal Legend - Generale Lionwhyte

I glitch grafici sono problemi minori, ma i meccanismi di guida sono stati un vero problema per me dato che dovevi spendere gran parte del gioco in giro.

Avrebbero davvero dovuto assumere alcuni ingegneri veterani di altri studi come Rockstar, Domark Software, Monster Games o Ubisoft che erano esperti della fisica dei veicoli, in modo che almeno quando esplorava l'hub principale il Deuce si sentiva pesante e reattivo, e non ha avuto problemi quando si è scontrato con altri veicoli.

Non è una rottura del gioco, ma ti porta fuori dall'esperienza ogni volta che devi riprendere il controllo del Deuce dopo aver preso contatto con un altro grande oggetto in movimento.

Oltre a ciò, però, non posso davvero criticare troppo il gioco. Si può davvero dire che questo è stato un progetto di passione per tutti i soggetti coinvolti, anche guest star di band come i Motorhead.

Brutal Legend - The KillMaster

Cattivi ed eroi sexy

E ancora una volta, Tim Curry ha portato il suo classico fascino diabolico a Doviculus solo in un modo che poteva.

Ha reso il cattivo amante del sadico apparire seducente e pericoloso, il che non è una cosa facile da fare, soprattutto quando il personaggio non ha una faccia reale. Le motivazioni di Doviculus non sono grandiose, ma hanno senso per chi è, ei suoi servi di creature vili e miserabili si adattano al tema di un mondo crogiolato nell'oscurità e nella sofferenza.

Brutal Legend - Segreti di piacere

Ancora una volta, abbiamo a che fare con un gioco in cui gli sviluppatori sono stati in grado di esprimere la caratterizzazione solo attraverso la grafica.

Ancor prima che Doviculus dicesse una parola che sapevi di cosa parlava, e non aveva nemmeno bisogno di alzarsi in piedi o gongolare per quello che stava per fare quando era il momento di farlo, di solito lo faceva.

Ciò è stato ulteriormente messo in evidenza dal fatto che le sue strutture, le sue armi e il suo mondo sembravano una sorta di fusione contorta della demoniaca heavy metal album. È stato fantastico

Brutal Legend - A Castle Of Pain

Ogni aspetto del gioco è costruito con un amorevole omaggio a un'era passata della musica che in questi giorni non ha abbastanza rispetto.

Diamine, anche ciascuno dei titoli delle missioni firmate è rappresentato come un classico album in vinile

Brutal Legend - Titolo missione

Si può anche dire che questo è un gioco di un'epoca intrappolata nel passato, dato che Schafer e l'equipaggio avevano ancora le palle per attingere agli aspetti S&M dell'heavy metal.

Tutti sanno che le donne sexy, i grandi motori e le immagini malevoli creano una forte caratteristica distintiva del genere musicale, e questo è stato qualcosa che hai visto in tutto Brutal Legend in modo spudorato e senza vergogna.

Ad esempio, i pulcini della giungla in cui recuperi le bestie di metallo sono vestiti come KISS ma con armature di bikini e lombi di metallo.

Sono tanto sexy quanto pericolosi.

Brutal Legend - Sexy and Dangerous

Gioco senza Pozz

Non vediamo affatto disegni di personaggi come questo nei giochi occidentali. E questo è tutto parte di ciò che ha fatto Brutal Legend una tale gioia da giocare, nonostante le sue carenze, il breve tempo di esecuzione e alcuni degli elementi meccanicamente non lucidati.

E soprattutto? Brutal Legend è privo al 100% di pozzato.

Non ci sono fanatici della minestra dell'alfabeto lanciati per scopi di "rappresentazione", nessun POCker spuntano solo per annunciare che sono "melanina potenziata", né alcun tipo della tipica degenerazione liberale che ha distrutto ogni singolo mezzo di intrattenimento in Occidente.

Brutal Legend - Eddie e Ophelia

Eddie ha i punti forti di Ophelia, e Ophelia è in realtà una ragazza hot rocker che non si comporta come una femminista che odia l'uomo.

In effetti, il suo più grande arco di personaggi è incentrato sul suo amore per Eddie, che è qualcosa che non vediamo affatto nei moderni giochi occidentali. In effetti, sono sicuro che Brutal Legend è stato creato oggi (o se mai riuscissero a fare un sequel) La sorella di Lars, Lita, finirebbe per essere costretta a una relazione interrazziale, Ofelia si trasformerebbe in lesbica, Lars sarebbe diventato gay e Eddie avrebbe stato lasciato al freddo.

Per fortuna, Brutal Legend è stato creato quando il mondo ha riconosciuto che c'erano, ci sono e ci saranno sempre due sessi, e avere un'avventura di pompaggio di testosterone con pulcini caldi e macchine veloci è stato considerato un buon intrattenimento.

Questo gioco non è per tutti, però. I fan di Hardcore RTS troveranno i controlli troppo limitanti e le punte di difficoltà e i requisiti strategici molto irregolari. I giocatori di hacker probabilmente non apprezzeranno i cosiddetti elementi RTS irregolari, e gli appassionati di giochi di ruolo potrebbero non essere del tutto entusiasti della guida e della mancanza di interazioni NPC tradizionali. Tuttavia, è un titolo completamente originale che si tuffa nell'argomento non toccato da nessun altro gioco attualmente sul mercato (e qualsiasi cosa in programma per colpire il mercato), quindi suggerirei almeno di provarlo se stai cercando un rock esperienza pratica che richiede un po 'di tutto per creare qualcosa di nuovo.

Verdetto:

Recensione brutale della leggenda