Il film di Dune è attualmente in fase di riprese, secondo il rapporto

Legendary Entertainment e Denis Villeneuve stanno attualmente lavorando alla prima parte dell'imminente duna riavvio. La prima parte ha una data di scadenza del 18 dicembre 2020, ma sembra che alcuni segmenti non siano all'altezza, dato che la squadra tornerà a girare più scene.

Non è insolito per una troupe cinematografica riprendere le scene di un film, ma dato che abbiamo a che fare La visione sveglia di Villeneuve, potrebbe precisare ancora più disastro.

Secondo il sito web gamerant.com, nonostante le misure del coronavirus, l'equipaggio dietro l'imminente prima parte tornerà a Budapest, in Ungheria, per filmare nuovamente alcune parti.

Tuttavia, vale la pena notare che questi non sono riprese regolari. Il sito web menziona che queste scene sono "scene chiave" che vedranno delle riprese:

“Legendary Entertainment sta inviando Denis Villeneuve e il suo cast a Budapest, in Ungheria, in modo che possano riprendere scene chiave per l'adattamento di Dune del 2020. Warner Bros ha fissato una data di uscita per il 18 dicembre 2020 e sembra che il film sia nei tempi previsti. ”

Per offrire una prospettiva, Star Wars: The Last Jedi e Solo: una storia di Star Wars in più occasioni ha dovuto affrontare nuove riprese. Alcuni dei film citati hanno affrontato più di altri, ma ciò che è certo è che quando i registi svegliati devono riprendere un film con un'agenda SJW, quindi aspettarsi il solito risultato disordinato.

Sul tema di un'agenda sveglia, abbiamo menzionato in un precedente rapporto pubblicato di nuovo Dicembre 30th, 2019, che il genere e la razza del film imminente hanno scambiato Liet-Kynes con una donna di colore. Naturalmente, questa sarà probabilmente una delle molte cose di giustizia sociale nel film che invieranno persone sane al muro.

Infine, la prima parte del duna il film uscirà il 18 dicembre 2020. Al momento della stesura di questo articolo non è emersa alcuna parola sull'uscita della seconda parte.