Army Of Two: The 40th Day Retro Review: A Manly Co-op Game From A Bygone Era

Revisione del 40 ° giorno di Army of Two

Titolo: Army of Two: il 40 ° giorno
Genere: Sparatutto in terza persona
Giocatori: 1 - 2 (cooperativa online o schermo diviso)
piattaforme: Xbox 360, PS3
Sviluppatore: EA Montreal
Editore: Electronic Arts
Data di rilascio: 12 gennaio 2010

Non li rendono più così. Come alcuni di voi sanno, sono tornato a giocare e rivedere i giochi più vecchi, dato che quasi tutti i nuovi titoli AAA sono pieni di degenerazione e propaganda di sinistra. Ora, mentre non ho molto da dire Army of Two: il 40 ° giorno, che è un sequel dell'uscita del 2008 di Esercito di due, Posso facilmente dire che è uno sparatutto in terza persona pieno di testosterone che si trova a casa come un decente (se non moderatamente divertente) Gears of War clone emerso durante il periodo di massimo splendore del monopolio della tavolozza marrone e grigia.

La storia è praticamente inesistente, e la maggior parte del gioco è poco più che un motivo per cui il team artistico ha letteralmente fatto esplodere Shanghai e demolire gli edifici a destra e sinistra mentre attingevano al loro interno Michael Bay, ma tutto funziona come un l'impulso a dare ai giocatori la ragione di adattarsi a due induriti mercenari di nome Tyson Rios ed Elliot Salem.

Army of Two: il 40 ° giorno

Professionisti:

+ Gioco virile con due mercenari tosti
+ Opzioni di personalizzazione decenti per le armi
+ Il fuoco di soppressione è essenziale per il fianco tattico
+ L'intelligenza artificiale nemica cerca di farti pressione da più parti
+ L'intelligenza artificiale nemica può aiutare i propri compagni caduti
+ Molte esplosioni e testosterone
+ Nessun contenuto di Social Justice Warrior BS o pozzed

Contro:

-Corta durata del gioco a circa 6 ore
-La storia non ha senso
-Il malvagio principale non è affatto definito
-La selezione dell'arma è scarsa
-I livelli sono abbastanza lineari
-La frequenza dei fotogrammi scende al di sotto di 30 fps durante gli incendi pesanti
-Collegato un paio di volte durante il secondo playthrough

Army of Two: The 40th Day - Choices

Light On Story, Heavy On Action

La storia è incentrata su Rios e Salem che devono disabilitare alcuni fari a Shanghai insieme al terzo mercenario che puoi scegliere di salvare o uccidere. Le cose vanno rapidamente a sud, e Salem e Rios restano bloccati a Shanghai mentre un gruppo mercenario noto come Il 40 ° giorno, guidato dal misterioso generale Jonah, provoca il caos in tutta la città. L'essenza principale del gioco è Salem e Rios, insieme al loro gestore Alice Murray, tentano di fuggire da Shanghai e dalla morsa di ferro dei mercenari del 40 ° Giorno.

Il gioco inizia tra le sei e le otto ore, a seconda del tuo livello di abilità. È distribuito in una manciata di capitoli che portano il duo in varie parti di Shanghai, tra cui vicoli lacerati in modo esplosivo, ospedali devastati, uno zoo in rovina, un centro commerciale che funziona come stazione satellitare, un porto occupato e un tempio trasformato in un base militare.

Le suddette scelte "morali" appaiono raramente nel corso del gioco, a volte ti apriranno nuove opzioni di armi per te, altre volte ti chiuderanno opzioni di armi per te. A causa della natura di queste scelte, gli sviluppatori di EA Montreal le hanno progettate in modo che i giocatori siano incoraggiati a giocare un paio di volte nella storia per prendere decisioni diverse, sbloccare nuove armi e acquisire nuovi aggiornamenti e parti.

Army of Two: The 40th Day - White Tiger

Le scelte morali incoraggiano la rigiocabilità

È un incentivo decente per incoraggiare la rigiocabilità, anche se la maggior parte delle scelte ha esiti sciocchi o non influisce davvero sulla direzione generale del gioco che risparmia molto alla fine. Ci sono anche solo due finali, quindi non è che ci siano infinite possibilità.

La carne di Army Of Two: The 40th Day è nei livelli di sparatutto in terza persona segmentati, in cui due giocatori possono unirsi tramite il gioco online o lo schermo diviso locale e abbattere i nemici insieme.

Sfortunatamente, l'impulso a progredire nel gioco è alquanto debole.

Il tuo obiettivo principale è principalmente passare da uno scenario all'altro mentre abbatti i soldati / mercenari del 40 ° giorno. Lungo la strada avrai la possibilità di liberare civili cinesi dal 40 ° Giorno, che ti ricompenserà con punti moralità. L'unica cosa che cambia è che alla fine del gioco se il tuo livello di moralità è abbastanza alto, alcuni dei civili che hai salvato prenderanno le armi e ti aiuteranno ad assalire la roccaforte di Giona.

Army of Two: The 40th Day - The Doc and the Boy

Puoi ottenere punti moralità salvando detti civili dall'esecuzione o arrestando i soldati nemici, disarmandoli e legandoli. Mi è piaciuto che se riuscissi a far cadere i nemici, potresti dire loro di far cadere le loro pistole e far arrendere gli altri soldati vicini. Mi ha ricordato Eidos resevoir Cani su OG Xbox e PS2, dove si potrebbe dire alla polizia o alle guardie di arretrare afferrando e minacciando un ostaggio civile.

Sfortunatamente, in Army of Two: il 40 ° giorno la presa di ostaggi non funziona sempre, e a volte mentre afferri i nemici i suoi amici apriranno il fuoco e uccideranno il loro compagno di squadra o eventuali civili vicini. Non so se il gioco fosse solo glitch o se l'intelligenza artificiale fosse solo schizzinosa, ma la funzione di cattura degli ostaggi non era affatto solida o affidabile come avrebbe dovuto essere, soprattutto perché spesso portava nemici a sparare selvaggiamente anche se hai tentato di afferrarli.

Se provare a giocare alla diplomazia non è la tua tazza di tè, non sudare. Il gioco ti coccola con innumerevoli opportunità di andare a sbattere contro i nemici e distruggere tutto ciò che è in vista.

Army of Two: The 40th Day - Weapons Locker

Imitando Gears Of War

Il combattimento consiste in trappole tariffarie standard di altre terze persone Gears of War cloni. Puoi correre, abbracciare la parete, scavalcare barricate alte fino alla vita, sparare alla cieca, mirare con precisione, colpire, attaccare in mischia nemici o afferrarli se ti avvicini abbastanza.

Se avessi avuto problemi con la meccanica di combattimento, era che per usare la funzione secondaria di un fucile, come un lanciagranate o un fucile a pompa, dovevi tirare la ruota dell'arma con Triangolo e poi il pad di direzione dell'arma per attivare o disattivare la seconda funzione. È stata un'implementazione davvero ingombrante rispetto ad altri giochi, in particolare quelli come Bad Company 2 dove hai appena toccato il pad digitale per passare alla funzione secondaria di un'arma.

Per aiutare a separare leggermente Esercito di due da altri tiratori in terza persona là fuori, hai cose come l'aggro meter, in cui un giocatore può assorbire l'aggro sparando ai nemici e attirando la loro attenzione. Ciò è utile per consentire al secondo giocatore di sgattaiolare dietro i nemici o affiancarli di lato. Il misuratore aggro viene visualizzato sia come misuratore che come effetto fiammeggiante sul giocatore che è "caldo" con l'aggro o come una garza spettrale per il giocatore che non ha aggro.

Army of Two: The 40th Day - Infiltration

Al giocatore senza aggro viene data l'opportunità di sgattaiolare in giro ed eseguire uccisioni furtive, il che funziona particolarmente bene se sei equipaggiato con un'arma silenziata. A volte puoi anche fingere di arrendersi e attirare rapidamente un nemico se si avvicinano troppo. In alternativa, se hai troppi aggro, puoi fingere la tua morte toccando insieme i paraurti destro e sinistro, il che costringerà l'attenzione del nemico verso l'altro giocatore, che funziona bene se stai per morire e devi toglierti il ​​calore di dosso.

Per quanto riguarda le armi ... il gioco ha diverse manciate di pistole e armi esplosive tra cui scegliere, ma le offerte complessive sono molto più sottili di quanto mi aspettassi.

Ad esempio, ci sono solo tre pistole nel gioco, una G18, Tipo 77 e Desert Eagle. Niente revolver, niente Beretta da 9 mm, niente FN-Seven, niente pistole .45 o variazioni del 1911. È a dir poco scoraggiante.

Army of Two: The 40th Day - Tacky

Personalizzazione delle armi

Il motivo della cache delle armi sparse è dovuto al fatto che hanno ridisegnato tutte le risorse artistiche per Army of Two: il 40 ° giorno da zero. Rios e Salem non solo hanno ottenuto tutti i nuovi modelli (e molto meglio i doppiatori), ma anche tutte le armi sono state ridisegnate. Immagino che il breve ciclo di sviluppo di soli due anni abbia lasciato il team in difficoltà per tagliare molto di quello che avrebbero potuto aver pianificato per il gioco, dato che partire da zero con nuovi asset è quasi simile a creare un gioco nuovo da terra -su.

Sul lato positivo puoi equipaggiare ognuna delle pistole con una varietà di silenziatori o modifiche del muso, insieme a una vasta gamma di livree per lo più orribili che vanno dalle coperture mimetiche militari di base ai pois o ai motivi zebrati. Le livree sono più diverse di quelle ottenute nell'originale Esercito di due, ma non sono affatto così belli da vedere. Ad esempio, mancano delle incisioni speciali o delle impugnature appositamente personalizzate del gioco precedente, lasciando i modelli di pistola insipidi e non ispirati nel sequel.

Esistono in realtà tre categorie di equipaggiamento, l'arma primaria, l'arma secondaria (pistole) e le armi speciali. Le armi speciali includono fucili di precisione e armi esplosive, come l'RPG-7 o MK Grenade Launcher, o cinque diversi fucili di precisione.

Army of Two: The 40th Day: Alice non ce l'ha fatta

Le armi speciali non offrono tante opzioni di personalizzazione come le altre armi primarie, ma sono utili per i momenti del gioco in cui affronti speciali unità nemiche come fucili da caccia pesantemente armati, granatieri, mini-cannonieri o nemici lanciafiamme .

Le armi principali sono quelle in cui la carne del tuo tempo verrà spesa per personalizzare le armi. Ogni nuova arma che sblocchi, completando un capitolo o acquisendo i diagrammi delle armi sparsi in tutti i livelli, in genere aggiungerà quella parte allo smorgasbord di personalizzazione. Quindi, se sblocchi un M4, ottieni tutte le parti M4, tra cui calcio, canna, ricevitore e museruola.

Questa è probabilmente l'unica area nelle categorie di armi che è un miglioramento rispetto al primo gioco, poiché sblocca nuove parti di armi nell'originale Esercito di due non ha permesso che fossero usati in modo intercambiabile con altri tipi di pistole.

Army of Two: The 40th Day - The Russian

Puoi anche acquistare armi dal menu se hai abbastanza Dosh da risparmiare.

Ogni parte dell'arma e dell'arma ha le proprie statistiche, quindi puoi mescolare e abbinare le parti per creare il tipo di arma più adatto al tuo stile di gioco. Quindi, se ti piacciono i combattimenti a distanza ravvicinata, puoi concentrarti sull'arma da fuoco di un fucile che è potente ma non ha una buona maneggevolezza. In alternativa, puoi modificare un AK-47 in modo che abbia capacità a lungo raggio e ad alto danno equipaggiandolo con una canna lunga, un silenziatore resistente, un cannocchiale e un calcio per ridurre il rinculo.

Le opzioni delle parti sono in qualche modo diverse, ma il problema principale è che la maggior parte delle parti di personalizzazione sono limitate per categoria di arma e le categorie di arma non sono molto estese. Pertanto, ad esempio, tutte le parti del fucile possono essere utilizzate solo con i fucili, oppure tutte le parti del fucile possono essere utilizzate solo con i fucili, oppure le parti SMG sono relegate negli SMG.

Un paio di parti possono essere scambiate indipendentemente dalla categoria, ma principalmente sono solo per stock e silenziatori.

Army of Two: The 40th Day - Silenziato

Mancanza di varietà di armi

Se ci fossero più armi e categorie di armi, penso che la personalizzazione sarebbe stata molto più avvincente, ma quando passerai attraverso il tuo secondo playthrough ti accorgerai che non c'è molto di più nella personalizzazione e nella selezione limitata di armi ostacola davvero quella che altrimenti sarebbe stata una caratteristica piuttosto interessante. Avere una manciata di armi per categoria significava che la maggior parte delle volte ti atterrai a ciò che funziona, e per incontri a corto raggio l'AA-12 sarà sempre la soluzione migliore ... quando non si blocca il gioco.

Ho accennato in precedenza che il gioco si è bloccato durante il secondo playthrough. Questo è successo un paio di volte, e solo quando si utilizza il fucile AA-12. La prima volta è stato quando Salem e Rios hanno dovuto affrontare il segmento back-to-back in cui evitavano i soldati nemici mentre venivano abbassati su una gru dal loro procace gestore asiatico, Alice.

La seconda volta che il gioco si è bloccato durante la scena finale in cui Jonah stava facendo il suo discorso, poco prima che i giocatori potessero fare la scelta finale nel gioco. Dopo aver riprodotto i segmenti senza AA-12, non ci sono stati problemi e il gioco ha funzionato bene.

Army of Two: The 40th Day - Jonah

Frame rate e congelamento

Ne ho verificato diversi PlayStation forum online e ho scoperto che altri avevano lo stesso identico problema e anche in parti simili. Non hanno detto quale arma stessero usando quando il gioco si è bloccato, ma solo un avvertimento: probabilmente non vorrai usare l'AA-12 durante la sezione gru o durante l'area finale prima che Rios e Salem incontrino Jonah. Non so esattamente quale sia il problema, ma a quanto pare la PS3 ha riscontrato alcuni problemi di memoria con quella pistola?

Sembra strano che EA avrebbe lasciato andare il gioco senza risolvere un bug così grave.

Army of Two: The 40th Day - The Mall

Poi di nuovo il gioco si comporta piuttosto male sulla PS3 in generale, specialmente durante gli ultimi due capitoli al porto e al tempio.

Il porto è alquanto tollerabile, ma il gioco scende spesso sotto i 30 fotogrammi al secondo. È stato come essere sottoposto a una sorta di tortura in Ade perché ho giocato dopo aver giocato Battlefield: Bad Company 2 on PCe i frame rate sbloccati di Bad Company 2 con 4x MXAA ha reso il gioco nitido e si muoveva liscio come un coltello caldo attraverso il burro. Army of Two: il 40 ° giorno nel frattempo riusciva a malapena a mantenere 30 fotogrammi al secondo la maggior parte delle volte e durante la fase del tempio a volte diventa quasi insopportabile in quanto non solo i fotogrammi scendono nei 20 anni bassi, ma influisce anche sulla latenza di input, il che ha reso le sparatorie molto più difficili da superare di quanto altrimenti avrebbero avuto l'FPS non tankato.

Army of Two: The 40th Day - The Harbour

Questo era un problema comune dell'epoca, però. I giochi 360 e soprattutto PS3 raramente mantenevano 30 fps, motivo per cui durante Xbox One e PS4 gli sviluppatori dell'era sacrificherebbero 60 fps per un hard-lock a 30 fps, il che garantirebbe almeno che i giochi non scendessero più in basso dei 30 fps invece di rimbalzare avanti e indietro tra 30 fps e forse 45 fps o 50 fps. Anche se non sono un fan dei frame rate dei contadini, ogni giorno prenderò un hard-lock di 30 fps sul disordine della balbuzie di un gioco che scende al di sotto degli FPS standard sullo schermo d'argento.

Se questo fosse un gioco open world, penso che sarei stato più tollerante nei confronti dei problemi del frame rate, ma Army of Two: il 40 ° giorno è un gioco Unreal Engine a 3 motori estremamente lineare. La maggior parte delle sparatorie si svolgono in strade affollate, incroci disordinati o corridoi stretti. Questo mi porta a credere che il ciclo di sviluppo verso la fine del gioco sia stato interrotto e il team non ha avuto il tempo di ottimizzare correttamente la fase del tempio su PS3.

Army of Two: The 40th Day - The Temple

AI nemica decente

Anche se, su e su, devo fornire oggetti di scena agli ingegneri di pathfinding AI per assicurarmi che il nemico sia aggressivo e schietto nel prendere l'iniziativa di stanare e uccidere il giocatore. Sono anche disposti a lanciare il fuoco di soppressione e scappare e afferrare un nemico abbattuto se sono stati feriti.

Mentre sono feriti, i nemici possono comunque infliggere nemici ai personaggi-giocatore e viceversa. Se un giocatore viene abbattuto, può anche sparare ai nemici usando una pistola come ultimo tentativo di scavo durante l'attesa di essere guarito o sanguinando. Se un giocatore abbattuto non è guarito prima di essere espulso, allora il gioco è finito e dovrai ricominciare dall'ultimo checkpoint.

Ciò costringe i giocatori a usare un po 'di lavoro di squadra e a guardarsi l'un l'altro mentre camminano per le strade e gli edifici devastati dalla guerra di Shanghai.

Army of Two: The 40th Day - A Little Help

Schermo diviso per il salvataggio

C'è anche una modalità contro la quale puoi giocare contro altri giocatori online, o una modalità bonus Estrazione che funziona come una sorta di modalità Orda, ma buona fortuna a trovare persone che giocano ancora un gioco vecchio di dieci anni come questo online.

Nel complesso, ho pensato Army of Two: il 40 ° giorno andava bene. Giocherei di nuovo? È un gioco da ragazzi. Preferisco ancora Gears of War 2 come esperienza definitiva della campagna cooperativa. La mia più grande lamentela con Army of Two's la storia era che le motivazioni di Jonah non sono state chiarite fino alla fine del gioco, quindi la tua motivazione principale per coinvolgere il nemico e giocare attraverso il gioco è solo quella di uscire da Shanghai.

La storia guadagna praticamente zero coerenza o coesione fino all'ultima fase, il che ha fatto sembrare il tutto un enorme spreco. Inoltre, il ragionamento di Jonah per lanciare un attacco a Shanghai è piuttosto superficiale. Se fosse stato un pedone per un nemico molto più sinistro del bankroll del 40 ° giorno, avrebbe potuto rendere la storia più avvincente, ma nel complesso mi è rimasto a grattarmi la testa cercando di capire da dove Jonah avesse ottenuto tutti i suoi finanziamenti e perché Shanghai in particolare?

Army of Two: The 40th Day - Shanghai Under Siege

Comunque, nonostante i difetti del gioco, è ancora meglio delle leghe di qualsiasi trippa AAA che otteniamo in questi giorni. Rios e Salem sono ragazzi duri e incalliti che non hanno paura di fare le scelte difficili. Sembrano cazzuti e hanno le personalità da abbinare. Le battute tra i due durante il gioco sono divertenti e giocose, anche se la storia generale era piuttosto carente.

Ma almeno i principali eroi non sono ragazzi di soia, sono pieni di testosterone. La selezione dell'arma è almeno interessante, nonostante sia scarna, c'è il classico sbloccabile trucchi e anche un paio di costumi alternativi per gli eroi. È il tipo di gioco che potresti giocare con un amico in un fine settimana con qualche birra.

Verdetto:

TryIt2