Il sondaggio degli amici del giornalismo fallisce in modo epico con la maggior parte delle persone che preferiscono il nazionalismo bianco ai giochi epici

Nel 1965 Theodore H. White scrisse quella che sarebbe diventata una delle più grandi citazioni di Napoleone: non interferire mai con il nemico quando è in procinto di distruggere se stesso. In questo momento è un momento cruciale della storia americana il cui esito determinerà il destino non solo della nazione, ma della cultura occidentale nel suo insieme. Comunque sia per me rovinare il loro errore allora, ma è richiesto un certo grado di indicare e ridere.

Se l'hai perso, al momento Valvola e il loro client per videogiochi Steam, tra gli altri obiettivi, stanno vivendo uno shakedown da parte di gruppi di attivisti. O queste compagnie capitolano e danno la possibilità a quei gruppi di essere gli arbitri della censura, oppure sono colpevoli di avallare e promuovere il nazionalismo bianco.

Se la persona media non ha altra scelta che il nazionalismo bianco o i tumulti, il saccheggio e la distruzione della cultura occidentale, allora i sani di mente sceglieranno il nazionalismo bianco. Un fatto che Friends in Journalism scoprì mentre tentavano di dipingere Steam come una piattaforma nazionalista bianca dopo che Epic era uscito a sostegno dei terroristi domestici.

È un dato di fatto che nessuno era contento di imparare.

https://platform.twitter.com/widgets.js

https://platform.twitter.com/widgets.js

(screencaps nel caso in cui i tweet vengano rimossi)

Piuttosto che limitarsi a buttare giù il sondaggio e chiamare tutti coloro che hanno votato in esso un "trolltm " hanno optato invece per continuare. Naturalmente, varie personalità di Internet hanno iniziato a ridicolizzare o ad usarlo come esempio dell'attuale attacco contro l'industria dei videogiochi, con il risultato che gli Amici del giornalismo minacciavano e spargevano i vari post.

https://platform.twitter.com/widgets.js

https://platform.twitter.com/widgets.js

https://platform.twitter.com/widgets.js

https://platform.twitter.com/widgets.js

Mi permetto di dissentire. È esilarante che quando gli è stata data la scelta tra terroristi domestici che sostengono il nazionalismo epico e bianco, Twitter di sinistra abbia optato per il nazionalismo bianco. Fortunatamente per gli afroamericani, per unirsi ai nazionalisti bianchi, tutto ciò che devono fare è semplicemente non votare per Biden. Quindi attraverso un processo magico in cui non sarai utile a sinistra, sarai trattato con lo stesso vetriolo e lo stesso disprezzo che riservano ai bianchi. Basta chiedere a Kanya West e Candice Owens.

Presto altri utenti presero a ridicolizzare l'organizzazione per il loro fallito tentativo di shakedown.

https://platform.twitter.com/widgets.js

https://platform.twitter.com/widgets.js

https://platform.twitter.com/widgets.js

https://platform.twitter.com/widgets.js

https://platform.twitter.com/widgets.js

Chi avrebbe indovinato il tentativo di scuotere un'istituzione che fa così tanti soldi che non avrebbero potuto raccogliere una cura se avessero tentato di finire male? Per non parlare del fatto che chiamare tutti un nazionalista bianco se non fossero d'accordo con le tue richieste alla fine non solo perderebbe il suo impatto, ma diventerebbe un distintivo d'onore. Soprattutto dopo che la loro squadra ha appena dato alle fiamme una serie di città che economicamente non si riprenderanno mai.

Al di là dell'attuale realtà economica che sta affrontando questa nazione, per quanto tempo queste persone credono di poter continuare a demonizzare e denigrare un'intera razza prima che anche la persona più casuale metta piede e dica: "Basta".

(Grazie per il suggerimento Adam Huỳnh e Ruski)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.