GamesRadar assorbe Newsarama dopo che si è svegliato e si è rotto

Newsarama

Un gruppo di organizzazioni giornalistiche ha affondato la propria credibilità al risveglio, il che ha portato inevitabilmente a perdere tariffe pubblicitarie, entrate e spettatori. Ciò alla fine ha portato al fallimento di queste organizzazioni, che è quello che è successo a Newsarama.

Secondo ComicsBeat, la società madre di GamesRadar, Future US, sta assorbendo Newsarama nella sua verticale, con quest'ultimo sito che non continua più nel suo stesso dominio.

Sam Loveridge, caporedattore globale di GamesRadar, ha rilasciato una dichiarazione sull'assorbimento, scrivendo ...

“Siamo lieti di dare il benvenuto al team di Newsarama e ai loro contenuti di esperti in GR. Michael e il suo team sono esperti nel loro campo e sappiamo che il nostro pubblico ama gli universi, i personaggi e le storie che passano dal fumetto al più ampio intrattenimento. Non vediamo l'ora di aggiungere approfondimenti sui fumetti al sito e contribuire a sviluppare ulteriormente questo canale e contenuti incredibilmente eccitanti ".

A partire dall'8 giugno 2020, alcune storie selezionate di Newsarama saranno presenti su GamesRadar.

Secondo Pesce pagliaccio TV, tuttavia, molte storie di Newsarama stanno scomparendo dal sito.

È stato anche raccolto da KotakuInAction 2, che ha notato che i vecchi archivi degli articoli di Newsarama non sono più disponibili pubblicamente, quindi tutto ciò che non si trova nella Wayback Machine o su Archive.is potrebbe non essere affatto disponibile.

È vero, se fai clic sui link Newsarama su Google ti reindirizzano a GamesRadar.

Per fortuna ci sono ancora alcune cache disponibili in Google che verificano quanto sia stato svegliato Newsarama.

Ad esempio, avevano pubblicato un articolo su 29 maggio 2018 intitolato "Potresti essere svuotato i neri sbagliati".

Inoltre scrivevano e promuovevano regolarmente il femminismo, qui, qui e qui.

E hanno anche promosso la degenerazione ininterrottamente per il Rainbow Reich con quasi un numero infinito di articoli sull'argomento, alcuni dei quali possono essere visualizzati qui, qui, qui, qui, qui e qui.

In definitiva, Newsarama è l'ennesimo esempio di svegliarsi e di andare in rovina, guadagnando loro un posto ambito nel Ricevi Woke, Go Broke Master List.

Sfortunatamente, GamesRadar è intervenuto per raccoglierli per evitare che fallissero completamente.

(Grazie per il suggerimento Lazer)

NON segui questo link o sarai vietato dal sito!
~