Horizon: Chase Turbo Dev Censors, vieta agli utenti del forum di non accettare la propaganda gay

Censura turbo di Horizon Chase

Non puoi scappare. Non puoi allontanartene. Non puoi accecarti o coprirti le orecchie e sperare di non sentirlo mai. Di cosa sto parlando? Propaganda di sinistra. È ovunque Anche quando Centrists ™ dice "Ignoralo e gioca ai giochi che vuoi giocare!" non puoi nemmeno farlo, perché come evidente con Orizzonte: Chase Turbo - un corridore 3D apparentemente innocuo a tema retrò per console domestiche e PC - gli sviluppatori brasiliani di Aquiris Game Studio hanno deciso di allacciare il loro gioco alla propaganda gay e chiunque non si pieghi e lo prenda viene censurato o bandito dai forum di Steam.

È iniziato con il DLC Summer Vibes nel 2019, che presentava una livrea di orgoglio gay per l'auto sportiva convertibile che avrebbe dovuto rendere un omaggio alla rossa Testarossa dell'iconico Sega superare nella corsa. Tuttavia, la maggior parte dei giocatori ha ignorato la livrea e ha continuato a giocare Orizzonte: Chase Turbo, all'insaputa di loro che presto non ci sarebbe modo di ignorare gli schemi dello sviluppatore.

Nel giugno 2020, gli sviluppatori hanno quindi annunciato un evento Pride che si sarebbe protratto fino al 9 luglio 2020, con l'ennesima livrea dell'orgoglio gay e le sfide del parco giochi a tema LGBTQIA +.

È stato stuccato su tutta la pagina del negozio per il gioco e l'evento è stato trasmesso in tutto il gioco stesso. I giocatori si sono recati nei forum per esprimere il loro dispiacere e il loro disgusto nei confronti di un corridore arcade apparentemente innocente trasformato in una piattaforma per l'agenda gay. Tuttavia, le loro proteste sono state accolte con la censura e la loro fermezza è stata accolta con divieti.

Poco dopo aver fatto il thread dell'annuncio sull'evento, Felipe Gugelmin di Aquiris Game Studio ha chiuso il thread quando i giocatori hanno iniziato a respingere il tentativo dello sviluppatore di sostenere l'agenda gay su di loro.

Dopo che il thread sull'evento Pride è stato bloccato, altri hanno iniziato a creare altri thread per discutere l'argomento e esprimere il loro dispiacere.

utente Steam Hentsi postato su 27 Giugno 2020 avvertire gli sviluppatori di non usare il loro gioco per spingere l'agenda gay, e il suo thread è stato successivamente bloccato diverse ore dopo.

Altri hanno deriso gli sviluppatori per aver chiuso i thread e cancellato i post, ma anche i loro thread sono stati bloccati mhenryblack di il thread è bloccato 28 Giugno 2020.

Perfino i giocatori brasiliani erano infastiditi dal fatto che uno dei loro giochi di corse preferiti fosse dirottato per spingere l'agenda gay.

Il thread di themisteriousone non è durato a lungo quando Felipe Gugelmin è entrato nel thread per affermare che non volevano che le persone con "omofobia" giocassero, e quindi prontamente bloccato il thread.

Ma non si è fermato semplicemente bloccando i thread del forum.

Agli utenti che non hanno aderito all'agenda gay è stato anche proibito partecipare alla comunità.

Agli utenti che hanno affermato che la diversità era un punto debole, non un punto di forza, è stato vietato partecipare ai forum.

Gli utenti che affermavano che la degenerazione esisteva negli animali e che anche gli animali mangiavano la propria prole venivano banditi.

Anche gli utenti che hanno semplicemente dichiarato fatti, come l'abuso di droghe e le percentuali di malattie sessualmente trasmissibili prevalenti all'interno della comunità omosessuale, sono stati banditi.

Tieni presente che tutto ciò che viene menzionato nel post è vero, motivo per cui Felipe Gugelmin non ha avuto repliche o anche un motivo per cui il divieto è stato tramandato. È perché tutto ciò di cui al post è un dato di fatto.

Lo sapevate che:

Queste sono verità che l'Intersectional Inquisition non vuole che tu sappia, queste sono le verità che non vogliono che tu condivida, queste sono le verità che espongono il loro culto per promuovere una scelta di vita che è molto più dannosa di essa è utile

La maggior parte dei giocatori non è gay, a loro non importa della tua agenda gay, non vogliono sapere della tua agenda gay e non hanno bisogno della tua agenda gay.

Se vuoi essere gay, sii gay; ma non forzare il tuo essere gay su tutti gli altri.

Sfortunatamente siamo a un punto in cui persino parlare contro la propaganda gay ti metterà al bando e i tuoi commenti censurati.

Normalcy e buon senso stanno rapidamente diventando la minoranza quando si tratta di condividere opinioni online.

(Grazie per il suggerimento Earl Bergamot)