Il logo di Call Of Duty 2020 emerge tramite una perdita, afferma il rapporto

Il mese scorso è uscito un rapporto in cui si rivendicava il prossimo "premio" Call of Duty il gioco si chiamerà "Black Ops". Tuttavia, è emerso un nuovo rapporto, che tocca un'immagine appena trapelata e il potenziale periodo di tempo di quest'anno Call of Duty verrà impostato. Inoltre, prendere nota che Activision e Call of Duty come marchio sono entrambi sul Lista principale dei traditori d'America.

Nel caso in cui tu sia fuori dal giro, sito web videogameschronicle.com ricevuto un tweet da un giocatore di Warzone il 24 maggio 2020, che evidenzia un "Black Ops Easter Egg". Questo segreto sembra essere di un RC-XD, e questo dovrebbe suonare una campana per chiunque abbia giocato alla modalità multiplayer del gioco più vecchio poiché era una strage mortale:

Se non riesci a capire cosa sta succedendo nelle immagini sopra, possiamo vedere un pacco di batterie intatto, un telecomando e il telaio dell'auto RC. Questa scena può essere trovata su un tavolo in una baracca a ovest della prigione in Call of Duty: Warzone.

Aggiungendo a tali informazioni arriva un rapporto dal sito Web gamerant.com, che evidenzia un tweet (di James Kiwami) che parla del data mining Call of Duty 2020 informazioni dallo store PSN.

Il sito Web in questione menziona il tweet che raffigura il titolo "Call of Duty: Black Ops, "Impostato su uno sfondo di" immagini CIA in bianco e nero ". Puoi dare un'occhiata al tweet qui:

Se hai gli occhi acuti, puoi anche vedere una mappa, una nuvola di funghi da un'esplosione o un missile nucleare, un documento e un layout di un sito di lancio che costituisce lo sfondo.

Oltre a quanto sopra, il sito Web sottolinea anche che, a seguito di un'ulteriore ispezione, fornisce il periodo di tempo del gioco.

Il documento, come menzionato sopra, ha una data di "1976". Il gioco originale si svolge tra il 1961 e il 1968, come menzionato dal sito di pubblicazione.

E infine, Sledgehammer Games fungerà da sviluppatore di supporto per questo nuovo 2020 Call of Duty titolo. Mentre si dice che Treyarch sia lo sviluppatore principale, quello che è certo è che quest'anno Call of Duty molto probabilmente uscirà per PC e console domestiche con supporto per PS5 e Xbox Series X.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.