Retro Studios assume Call of Duty: Black Ops Dev per lavorare su Metroid Prime 4

Non sbaglierei a respingere Metroid Prime 4 come potenziale disastro dato che lo sviluppo è stato ripristinato insieme ad altri problemi che sono emersi qualche tempo fa. Tuttavia, sono stati fatti progressi nel prossimo gioco in cui Retro Studios ha assunto in a Call of Duty: Black Ops dev per svolgere il ruolo di programmatore capo.

Il 29 ottobre 2019, qualcuno che ha lavorato su un altro franchising popolare ora sta aiutando Metroid Prime 4. Esatto, Retro Studios è riuscito ad assumere alone modellista del personaggio, Kyle Hefley, come artista principale del gioco.

Inoltre, l'ultima volta Metroid Prime 4 la notizia è arrivata alla fine di gennaio del 2019 in cui Shinya Takahashi ha preso un video per annunciare che lo sviluppo del gioco imminente è stato ripristinato e Retro Studios - quelli che hanno lavorato alla serie originale - ora sta aiutando.

A partire da oggi, sito web videogameschronicle.com ha fatto alcune ricerche - a causa della mancanza di notizie ufficiali - e ha scoperto che Retro Studios ha raccolto Call of Duty: Black Ops veterano Bharathwaj Nandakumar.

Oltre a quanto sopra, il sito Web evidenzia che Nandakumar ha contribuito a creare la "Modalità teatro" nell'originale Black Ops, che è la prima volta che una funzione di replay è stata in un gioco Call of Duty. Inoltre, ha anche aiutato con la strumentazione e l'analisi dei dati principali per i titoli più recenti di Treyarch.

Inoltre, anche Retro Studios ha raccolto Il bordo dello specchio: Catalyst e Battlefield V direttore artistico Jhony Ljungstedt. Il sito Web in questione rileva che Retro Studios ha fatto pubblicità per un ruolo di art director per più di un anno prima che Ljungstedt si unisse al team di sviluppo.

Infine, sembra che Retro Studios stia prendendo di mira persone che hanno lavorato a giochi con tripla A per dare una mano Metroid Prime 4, ma la vera domanda è: il prodotto finito sarà buono? Mentre aspettiamo di scoprirlo, il gioco è previsto per Switch e non ha una data di uscita.