Sony Copyright colpisce Jeremy of Geeks e Gamers Account Twitter

Affrontiamo l'elefante nella stanza prima di entrare nel nocciolo di questa storia. Alcuni sosterranno inevitabilmente che è ingiusto dire "Sony Copyright ha colpito l'account Twitter di Jeremy" perché MUSO ha fatto. Semplicemente, è come dire che la mafia non è responsabile di ciò che fanno i loro goon commissionati. È un'affermazione assurda. Se a Sony non piace il loro nome associato a questo comportamento, dovrebbero chiamare il loro partner contrattato MUSO e dire loro di smettere. Fino ad allora, le azioni di MUSO sono state condotte per conto di Sony, dato che Sony le ha contratte per essere eseguite, quindi Sony ne sarà accusata.

Con l'elefante affrontato, è tempo di affrontare il nocciolo del problema. Per coloro che hanno perso ciò che sta accadendo o non hanno seguito gli ultimi sviluppi, ecco un breve riassunto di ciò che ha portato Jeremy of Geeks e il fatto che il loro account Twitter sia stato brevemente rimosso.

Dopo una notevole quantità di filmati e dettagli della trama sono trapelati The Last of Us 2, Sony ha iniziato a impegnarsi in una campagna di falso avvertimenti violenti sul copyright contro chiunque e qualsiasi cosa. Questi scioperi sono stati e sono ancora eseguiti da una terza parte contratta da Sony chiamata MUSO. Angry Joe avrebbe continuato a sostenere che ciò era falso, ma Jeremy di Geeks e Gamers in seguito ha dimostrato che MUSO stava davvero lavorando per Sony.

La campagna di abusi di copyright della Sony ha continuato a colpire qualsiasi cosa che riguardasse Last of Us 2. Compresi i meme su Reddit e Twitter. È andata così male Sony si è DMCA.

Geek e giocatori sono entrati nella situazione con la loro copertura degli abusi di copyright in corso che hanno afflitto il proprio canale. Poiché molte delle affermazioni su YouTube vengono revocate, sembra che Sony abbia rivolto a Twitter l'esatta punizione contro i loro detrattori poiché l'account Twitter personale di Jeremy è stato rimosso per la pubblicazione L'ultimo degli Stati Uniti 2 memi.

A partire da questa scrittura, Geek e giocatori l'account aziendale è ancora attivo, ma l'account personale di Jeremy con over 22,000 follower presso DDayCobra, è stato sospeso per violazione delle Regole di Twitter. È fondamentale tenere presente che la Corte Suprema ha stabilito che i social media sono la piazza pubblica del 21 ° secolo, quindi l'impatto di avere il tuo account rimosso è l'equivalente dell'ex comunicazione o dello shunning ai vecchi tempi.

—Avvertimento spoiler—

Tutto questo perché Sony non vuole che i consumatori conoscano l'intera portata del contenuto svegliato The Last of Us 2. Contenuto che coinvolge Abby, la figlia apparentemente transgender del dottore dal primo gioco, uccidendo brutalmente Joel dopo averla salvata da una scorta di clicker. Seguito dal gioco, costringendoti a giocare come Abby per la sua durata. Durante questo periodo, Ellie è interpretata come il cattivo.

Sony è diventata così fanatica di difendere questo gioco che ha dimenticato l'impatto immediato e a lungo termine che la guerra contro i propri consumatori avrà sul lancio della sua nuova console. Un lancio per un colosso sottodimensionato di una console. La buona volontà non è qualcosa che Sony può permettersi di sprecare in questo frangente.

Proprio adesso, Quel ragazzo ombrello (per il quale è attualmente in esecuzione una campagna per il suo ultimo fumetto ), Il Quartieree numerosi altri creatori di contenuti si stanno radunando attorno a Geek e giocatori per gli attacchi offensivi di Sony. Quando questo sarà finito e un giorno sarà finito, questi stessi creatori di contenuti non saranno troppo inclini a offrire una copertura favorevole a Sony. In quanto tale, Sony spera che il lancio della sua console sia fluido come il Fonz o vedranno ogni problema al microscopio.

Alla fine, questa era una collina povera su cui morire, ma muore su di essa.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.