Neil Druckmann continua a lamentarsi per le persone che odiano il suo gioco di propaganda pieno di degenerazione

Neil Druckmann

Sono stufo delle persone deboli, specialmente delle persone deboli che si lamentano costantemente che le persone non accettano la propaganda degenerata. Che tipo di cretino insopportabile cerca di alimentare la gente con una storia che equivale a diarrea culturale e poi si arrabbia quando le persone si sputano indietro in faccia? Neil Druckmann ... ecco chi.

Il direttore creativo di The Last of Us 2 si è lamentato senza sosta delle persone che odiano la sua fottuta fan-fiction su una futura distopia in cui gli zombi vegetali trasformano altre persone in zombi vegetali, ma la cosa più importante nella società è proteggere le lesbiche edoniste e il loro bambino asiatico interrazziale.

Potresti ridere dell'assurdità di quella descrizione ma è vero. Un gay Ellie è stato beccato da un debole, brutto ragazzo asiatico che ha sbattuto un pulcino ebreo dal naso grosso e poi è morto e il pulcino ebreo amorale - che è apparentemente puzzolente e non lavato - si è collegato con un gay Ellie in modo che potessero sollevare il loro pasticcio un bambino mezzo asiatico e mezzo ebreo in una futura distopia in cui le persone stanno morendo e vengono infettate dai suddetti zombi vegetali.

Oh sì, e il padre surrogato di Ellie, Joel? È stato picchiato a morte da una mazza da golf maneggiata da un aspirante trans con le braccia delle dimensioni del signor Olympia ... ma solo dopo aver accennato a fare sesso gay per un caffè.

Ancora una volta, questo è tutto nel gioco reale.

Non dovrebbe sorprendere il fatto che esseri umani sani, normali e ben adattati odiassero il dispettoso pezzo di propaganda anti-etero, anti-bianco spacciato da Druckmann e dall'equipaggio, e così le persone naturalmente indietreggiavano nel miglior modo possibile: inviando il più vile invettiva a Neil Druckmann e al resto di Naughty Dog per far loro sapere di non fare mai più un pezzo di merda anti-etero, anti-bianco, degenerato, edonista, pretenzioso.

Questo respingimento da parte dei clienti ha danneggiato i sentimenti del golem, e quindi il direttore creativo ha lamentato l'odio sui social media come una specie di bambino viziato che non ha ricevuto il biberon.

Ogni volta che un degenerato viene messo al loro posto, un angelo prende le ali e sono sicuro che da allora un sacco di angeli ha preso le ali The Last of Us 2 rilasciato.

Adoro ognuno di quei tweet che hanno spezzato e demolito l'arroganza di Druckmann.

Lo adoro.

La miseria in cui Druckmann si crogiola è la valuta di una porta verso la felicità senza pari in nessun altro pezzo di media, film, fumetto o annuncio che potremmo ricevere in [anno in corso].

Ma non è stato solo Druckmann ad usare il fine settimana per trasmettere il suo miserabile stato di malinconia.

Anche l'account ufficiale di Naughty Dog, appena un'ora prima, ha rilasciato una dichiarazione sulle molestie.

Ovviamente, invece di creare un buon prodotto rivolto alla maggior parte dei giocatori, volevano creare una propaganda anti-gioco e giustamente si sono fatti battere in testa per questo.

Continua a piangere Neil, perché allo stesso modo gli anti-SJW ti costringono ad aggiungere più diversità ai giochi, più piangi, più mi dai energia per contrastare la diversità nei giochi.

E indovina cosa? Non sono solo.

Gli asiatici odiano il gioco e dopo un 80% di calo delle vendite durante la seconda settimana del suo lancio apparentemente lo fanno anche tutti gli altri.

Fintanto che persone come Druckmann continuano a produrre degenerazione edonistica che la persona media odia, alimenterà un contraccolpo che causerà piagnucolanti e crogiolarsi nella sofferenza generata dalla loro stessa presunzione. Ma soprattutto, sarò lì per ballare e divertirmi nella loro disperazione.

Sarò lì a ridere dell'oscurità sotto l'ombrello del disprezzo del pubblico.

Sarò lì per sfilare intorno al loro dolore e angoscia per il resto del mondo, facendo sapere che il miserabile tormento che hanno cercato di soffiare su tutti gli altri attraverso la loro insopportabile propaganda non può e non sarà tollerato.

Il tuo dolore è la mia volontà di prosperare dalla tua disperazione.

La tua agonia è un gateway per i clic per il mio successo.

E le tue lacrime? Li bevo come un frappè mentre cammino verso la riva.