Call Of Duty: Modern Warfare cambia il nome della guerra di confine e la biografia a causa dell'immigrazione anti-illegale

Activision e Infinity Ward, due nomi che sono sul Lista principale dei traditori d'America, sono per l'immigrazione clandestina. In un nuovo Call of Duty: Modern Warfare patch, lo sviluppatore ha rilasciato un tweet riconoscendo che il team ha cambiato il nome di "Guerra di frontiera" in "Home on the Range", che raddoppia anche per la biografia di detta skin. La nuova formulazione ritrae la precedente "posizione ostile" della pelle sull'immigrazione clandestina per qualcosa di completamente diverso.

Ecco il tweet in questione che riconosce la modifica apportata al nome di "Guerra di frontiera" che viene modificato in "Home on the Range". Inoltre, il tweet di Infinity Ward tocca anche la modifica della biografia di Border War:

Fare riferimento reale, sito Web mp1st.com ha un'immagine prima e dopo del nome e della biografia di detta skin, che mostra come Activision e Infinity Ward siano a favore dell'immigrazione clandestina.

La prima immagine rivela le vere intenzioni del personaggio di Border War e di cosa si occupa con la sua biografia: "Mostra loro l'errore dei loro modi e falli pagare con Skin dell'operatore di guerra di confine di D-Day. "

 

La seconda immagine rivela il nome modificato da "Guerra di frontiera" a "Home on the Range". La sua nuova biografia recita: “Gioca con il cervo e l'antilope con la pelle dell'operatore D-Day della gamma Home. "

 

Il sito di pubblicazione continua dicendo che la nuova biografia della pelle è "meno offensiva" e si allinea alle ultime azioni di Activision e Infinity Ward quando si tratta di placare i malati di mente, il centrist ™, i perpetuamente offesi, i ragazzi di soia e ovviamente le balene terrestri:

“Come puoi vedere, la versione aggiornata ha una posizione meno ostile o meno suggestiva quando si tratta di immigrati clandestini. Ovviamente, questi cambiamenti sono in linea con i cambiamenti dello studio nel gioco per renderlo un po 'più inclusivo, in quanto ha mostrato il supporto per il movimento Black Lives Matter, ha rilasciato una dichiarazione sugli ID dei giocatori razzisti e persino tirando fuori un gesto del giocatore dal ha connessioni con gruppi di suprematisti bianchi. È probabile che questa non sia l'ultima che vedremo di questi cambiamenti. ”

Come notato nel blockquote, aspettiamo ulteriori cambiamenti da qui in poi. Ciò significa che aggiornamenti e giochi più recenti verranno rilasciati con propaganda distruttiva senza vergogna senza vergogna in vista. Inoltre, visto che questa mossa arriva sulla scia del Il gesto della mano "OK" viene rimosso perché essere un "suprematista bianco" non fa che confermare che quanto sopra sostiene l'immigrazione clandestina.

Comunque, Call of Duty: Modern Warfare è fuori ora PC, PS4 e Xbox Uno.