Anteprima anticipata di Monster Crown

[Divulgazione: è stata fornita una chiave gratuita per il contenuto di questa anteprima]

Titolo: Corona dei mostri
Genere: RPG
Giocatori: 1 (PvP online)
Sviluppatore: Studio Aurum
Editore: Soedesco
Data di rilascio: (Accesso anticipato) 31 luglio 2020
Classificazione dei contenuti: Rosso
Contiene: Selezione del pronome, temi anti-individualismo, temi anti-capitalismo

Nonostante l'attenzione in cui gli sviluppatori hanno investito Corona di mostri, Semplicemente non riuscivo a trovare tutto ciò degno di nota. Non c'è nulla di terribilmente sbagliato nel gioco, niente che farà arrabbiare o che troverai un'obiezione significativa al di fuori di quella di principio. Poi di nuovo, non c'è niente di particolarmente spettacolare o tutto ciò che è avvincente.

È difficile dire a chi questo gioco si rivolge. Con la sua descrizione, penseresti che sarebbe andato per il pubblico principale del giocatore che è stanco di personaggi femminili insipidi di forma politica. Poi giochi e ti senti più orientato verso un pubblico che probabilmente vorrebbe proprio questo. Immediatamente all'inizio del gioco, noterai due cose: in primo luogo, l'inclusione dei pronomi e in secondo luogo la mancanza di opzioni nel creatore del personaggio.

Con l'inclusione dei pronomi, supponeresti che il gioco abbia molte interazioni con gli NPC. Un'impressione rafforzata dalla descrizione che insiste sulle scelte avrà importanza durante il gioco. In realtà, le conversazioni che si ottengono in genere sono discariche espositive mentre si scorre velocemente nella storia. Nella prima città, il problema principale era che l'imprenditore locale si vanta di tenere tutti i poveri per nessun altro motivo se non il capitalista malvagio "Bwa ah ah".

Questo non è qualcosa che scopri gradualmente attraverso le indagini o parlando con le varie persone della città. Permettendoti di formare un quadro completo di chi è questa persona, di come è rimasto al potere e di ciò che sta accadendo proprio con la miniera e il suo coinvolgimento. Cammini in città, parli con una persona, e poi la scena si svolge con te perplessa su ciò che sta succedendo.

Inoltre, la storia stessa non ha senso. Il re stesso vuole che la mia sia comunale, ma questo ragazzo ha messo solo il suo nome sull'atto. Come se vivessi in un regno in cui il re non solo è consapevole della situazione, ma ha parlato della questione. Non c'è nulla di intelligente in questo schema che aggira il re o impedirebbe anche al re di strappare semplicemente all'azione e ordinarne una vera e propria in conformità con le sue istruzioni.

Più tardi ho incontrato un personaggio di nome David, che sembrava sapere chi fossi. Seguita dalla BBEG, che ha intrapreso una tirata che indicava che aveva un passato incredibilmente tragico, uno che la spingeva a perdere la fiducia assoluta in tutta l'umanità e nelle idee della comunità. Spingerla a vedere l'unica persona su cui può fare affidamento è se stessa e nessun altro ... o aveva davvero bisogno di scopare.

Sto solo scherzando.

La sua esposizione è attenta a non presentare nulla di specifico, ma si scatena e rave come una folle. David in seguito non fornirà alcuna risposta a ciò che sta accadendo se non di scusarsi per la situazione. Una situazione in cui vieni torturato con minacce di morte se David non rovescia per chi sta lavorando.

Data l'opzione, avrei interrotto moltissimo la sua richiesta per chiedere: “Okay, non ho idea di cosa stia succedendo qui. Puoi spiegarmelo?" Per lo meno, sembrava il tipo di persona che avrebbe divulgato il suo rancore contro David e i tre regni.

Quel che è peggio è l'intero gioco che porta fino a questo momento, a dimostrazione del suo punto di vista sul fatto che gli umani sono egoisti e l'unico su cui poter contare è te stesso. Fuori da tua madre e tuo padre, che erano personaggi ben fatti, quasi tutti sono stati passivi alla sofferenza degli altri. Quella città che era stata cacciata dalla loro miniera doveva farti risolvere il problema. Quei criminali che ha detto erano deboli e avrebbero fatto qualsiasi cosa con cui qualcuno aveva denaro e più potere, ha fatto esattamente questo. Nessuno voleva sfidare i mostri a bloccare percorsi o terrorizzare le regioni. È riservato a te per tutti gli altri.

Il gameplay principale ha un potenziale. Se i combattimenti vengono fatti durare più a lungo di 1-2 attacchi da parte tua e il sistema di debolezza viene reso più evidente al giocatore, l'esperienza di base potrebbe essere abbastanza avvincente. Al momento, i combattimenti sono brevi e non c'è praticamente alcun motivo per usare qualsiasi altro mostro che puoi catturare diverso dal tuo antipasto.

Solo il primo boss ha dimostrato di essere un'eccezione a questo. Quasi ogni altro incontro che ha seguito i nemici tende a prendere l'iniziativa e spazzare via i tuoi altri mostri.

Ciò di cui questo gioco ha bisogno è capire chi sarà il loro pubblico. Il consumatore principale anti-politico non giocherà con pronomi e antagonisti anticapitalisti scritti male. I mob di Twitter sarebbero più inclini a quel tipo di contenuti, ma poiché il cattivo è una donna individualista, vedranno il gioco come problematico.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.