Splinter Cell otterrà un adattamento di serie TV animate su Netflix

Nonostante le voci che volano intorno a Ubisoft è interessato a riportare Sam Fisher e il Splinter Cell sembra che Mr. Fisher apparirà prima sul piccolo schermo piuttosto che su PC o console domestiche. Secondo un nuovo rapporto, Netflix - che è in Elenco dei traditori d'America insieme a Ubisoft - si sta preparando per trasmettere un nuovo Splinter Cell serie animate con l'aiuto di John Wick lo scrittore Derek Kolstad.

Come da varietà.com (archiviare), sembra che Netflix, Ubisoft e Kolstad lavoreranno insieme per realizzare una serie animata o un adattamento televisivo del popolare franchise di Tom Clancy "Splinter Cell. "

Inoltre, se non sei a conoscenza di ciò che è sotto la cintura di Kolstad, sappi che ha lavorato su tutti e tre "John Wick"Film e recentemente co-creato la serie Quibi"Die Hart, "Con Kevin Hart e John Travolta.

Inoltre, Kolstad ha anche lavorato sul "Falcon e Winter Soldier"Serie che sarà presentata in anteprima su Disney Plus, nonché la funzione"Nessuno"Alla Universal. Quest'ultimo film uscirà nel 2021, mentre "Falcon e Winter Soldier"Dovrebbe debuttare entro la fine dell'anno.

Detto questo, Kolstad servirà come sceneggiatore e produttore esecutivo per l'imminente Splinter Cell Serie Netflix. Il sito Web rileva inoltre che il prossimo adattamento ha ricevuto un ordine di 16 episodi di due stagioni.

Non è chiaro a questo punto come apparirà lo stile artistico e se lo spettacolo prenderà le libertà agli angoli per ridurre la qualità o se sarà degno di nota dal punto di vista artistico, ma comunque vada, scopriremo più tardi questo anno o all'inizio del 2021.

Per quanto riguarda le specifiche e i dettagli sul prossimo Splinter Cell adattamento animato, Netflix, Ubisoft e rappresentanti per Kolstad hanno rifiutato di commentare i dettagli dell'accordo. In altre parole, il tempo dirà cosa succederà riguardo a questo spettacolo.

L'ultima nuova entrata nella serie militare / di spionaggio è stata Splinter Cell: lista nera, pubblicato su PC, PS3, Xbox 360 e Wii U il 20 agosto 2013.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.