La commissione per il gioco d'azzardo della Camera dei Lord chiede un regolamento rapido sui bottini

Il comitato del gioco d'azzardo della Camera dei Lord ritiene che i bottini dei videogiochi dovrebbero essere regolati dalle leggi sul gioco d'azzardo e dovrebbero essere sottoposti al "Gambling Act 2005." I Lord notano anche che questo atto dovrebbe essere rapido ed eseguito senza esitazione.

Esatto, i Lord hanno parlato e credono che i bottini nei videogiochi dovrebbero essere regolamentati e considerati come gioco d'azzardo poiché seguono il motto: "Se un prodotto sembra un gioco d'azzardo e si sente come un gioco d'azzardo, dovrebbe essere regolato come il gioco d'azzardo".

Le informazioni di cui sopra provengono da bbc.com (archive.org), che si espande sulla crescente preoccupazione dei bottini e di ciò che il comitato di gioco della Camera dei Lord ritiene che il risultato dovrebbe essere.

Detto questo, ecco la risposta dei Lord riguardo ai bottini:

“Se un prodotto sembra un gioco d'azzardo e si sente come un gioco d'azzardo, dovrebbe essere regolato come gioco d'azzardo. Il governo deve agire immediatamente per ricollocare i bottini nell'ambito della legislazione e dei regolamenti sul gioco d'azzardo. "

Uno dei Lord si fece avanti, vale a dire Lord Grade, che è presidente del comitato, e disse alla BBC Breakfast che altri paesi hanno già iniziato a gestire i bottini a causa dei loro "pericoli". Ecco un estratto della BBC che cita Lord Grade dicendo quanto segue:

"Lord Grade, presidente del comitato, ha dichiarato alla BBC Breakfast che molti altri paesi hanno già iniziato a regolamentare i bottini perché" possono vedere i pericoli "che insegnano ai" bambini a giocare d'azzardo ".

Ha detto che il Gambling Act era "molto indietro rispetto a ciò che stava realmente accadendo nel mercato", ma ha aggiunto che la "stragrande maggioranza" delle raccomandazioni del rapporto "potrebbe essere emanata oggi" in quanto non richiedono una legislazione ".

Vale la pena notare che i Lord e il loro rapporto coprono l'intero settore del gioco d'azzardo. Tuttavia, si stanno concentrando su nuove forme di gioco d'azzardo e su quelle rivolte ai bambini.

In aggiunta a quanto sopra, i Lord concludono che i ministri dovrebbero adottare nuovi regolamenti in modo tale che la definizione di gioco d'azzardo dovrebbe applicarsi a qualsiasi altro oggetto di gioco pagato con denaro reale, proprio come i pacchetti di giocatori FIFA:

"Esiste una ricerca accademica che dimostra che esiste una connessione, sebbene non necessariamente un nesso causale, tra la spesa del bottino e il gioco d'azzardo problematico".

Puoi leggere il rapporto completo andando su bbc.com (archive.org).