Il trailer di The Shadow of Violence incapsula la tensione di un dramma del crimine irlandese

L'ombra della violenza

Il film drammatico irlandese di Nick Rowland, Calma Con I Cavalli, originariamente uscito nel 2019. Tuttavia, il film è stato riconfezionato con un nuovo nome chiamato L'ombra della violenza ed è ora programmato per essere lanciato il 31 luglio 2020 negli Stati Uniti, come grintoso e presuntuoso L'ombra della violenza.

Il trailer è un pezzo ben assemblato a tema attorno a una famiglia immersa nel mondo sotterraneo del crimine, in particolare un ex pugile che lavora come un livido per aiutare a sbarcare il lunario. Maltratta alcune persone qua e là e cerca di aiutare sua signora a prendersi cura del loro bambino. Sfortunatamente, le cose vanno a sud per Douglas "Arm" Strong, quando viene elevato da esecutore a sicario e viene introdotto in un mondo completamente nuovo di dolore e sofferenza.

Douglas si trova ad affrontare un dilemma morale quando ha il compito di uccidere uno stupratore, ma è molto più facile a dirsi che a farsi.

Puoi dare un'occhiata al trailer di due minuti e mezzo qui sotto, per gentile concessione di Fonte di trailer di film.

Sembra uno di quei drammi polizieschi tesi, a lenta combustione che alla fine si trasformano in un thriller, un po 'come il film scozzese altamente sottovalutato, Calibre.

Di solito i film che si fondano sul processo del realismo sono quelli che spiccano di più. È ciò che ha fatto Tassista, rovina blu, sala verde e Pusher sentire così pesante e presagio a volte. Non sei mai stato davvero sicuro di quello che sarebbe successo dietro l'angolo, e nessuno era davvero al sicuro.

L'ombra della violenza sembra avere un simile tipo di tono con esso, che potrebbe renderlo un bel colpo dormiente per i secoli.

Come accennato, il film è già uscito in Europa l'anno scorso, ma se lo hai perso sotto il titolo Calma Con I Cavalli, puoi verificarlo negli Stati Uniti sotto l'appellativo a proposito di L'ombra della violenza.