Ghost of Tsushima: un gioco che sostituisce i valori europei al giapponese

Inevitabilmente questo articolo attirerà l'ira di Fantasma di Tsushimagli ammiratori più ardenti. Non è possibile sfuggire a quel destino, quindi preludiamo questo articolo con alcune risposte alle inevitabili critiche.

Per quanto riguarda il gioco stesso, lo considero ok. All'inizio, ne ero piuttosto innamorato, ma mai al punto di cedere le capacità critiche per apprezzare razionalmente l'esperienza. O in termini laici, l'ho apprezzato e amato per quello che era senza elevarlo oltre tale punto.

Più avanti nel gioco, mentre il combattimento rimane fluido e divertente per la maggior parte, l'illusione che le missioni abbiano avuto alcun impatto sullo stato del mondo è svanita. Il mondo semplicemente non è vivo, né risponde dinamicamente alle tue azioni, eppure, nonostante ciò, mi sono trovato bene con quello che era il gioco: un parco giochi con esperienze guidate sparse.

Due obiezioni hanno cominciato a persistere durante l'esperienza. Il più prevalente dei due è stato il fallimento sporadico della meccanica del gioco. Molto spesso durante i duelli, ciò ha provocato innumerevoli morti e frustrazioni al punto che i duelli hanno perso molto del loro divertimento. Mettere da parte il naturale dispiacere di aver rimosso tutte le meccaniche fantasma del gioco per facilitare il meccanico. Suggerimento pro se non hai ancora giocato, investi nei set di mosse, non nei poteri fantasma che iniziano, e i duelli diventano gestibili.

In secondo luogo e più fino al punto di questo articolo, questo persistente problema che questo non era il Giappone antico. Le donne sono spesso stoiche ma non occupano i loro ruoli tradizionali coesivi durante la maggior parte del gioco. Gli uomini sono visti piangere, non difendere le loro terre o persino comportarsi come se gli uomini si aspettassero di agire secondo la tradizione.

Anche una breve comprensione di queste norme tradizionali offre a qualsiasi spettatore della storia un bellissimo quadro delle società antiche. Al loro posto e questo sta arrivando al punto un po 'presto, è un fac-simile di ciò che è tradizionalmente rappresentato come società europea medievale - nessun ruolo di genere, nessuno strato di culture, istruzione e classi. Solo un inutile mare alla deriva di NPC senza alcuna realtà vissuta nel mondo che occupano.

Ciò non significa che il gioco non abbia una storia decente, momento per momento. Lo fa, e a volte è molto emotivamente guidato. Non perfetto sotto ogni punto di vista, ha cura dei personaggi fino a quando non interseca l'intersezionalità nel mix. Sia che le donne e gli uomini siano indistinguibili l'uno dall'altro ai brutti personaggi femminili, ma ai personaggi maschili molto attraenti o alle trame LGTB.

Successivamente, sarò inevitabilmente accusato, dato che sono già stato in altre conversazioni per non aver gradito il gioco o diminuito il suo valore dicendo che non è storicamente accurato. Per me, a meno che un gioco non si pubblicizzi come storicamente accurato, non mi interessa se è storicamente accurato. Per la maggior parte comunque. Né il mio divertimento deriva dall'avere un gioco storicamente accurato. Sebbene Kingdom Come sia stato fantastico, avere ogni esperienza confinata da una rigida aderenza obbligatoria alla precisione storica farebbe schifo.

Con Ghost of Tsushima, abbiamo due elementi in questa critica. In primo luogo gli sviluppatori durante la presentazione e la pubblicità anticipata del gioco hanno affermato che il gioco era storicamente accurato, con l'eccezione di alcune modifiche per consentire alla storia di svolgersi.

Tali alterazioni includono l'avere il signore e il personaggio principale sopravvissuti all'assalto della spiaggia. Mentre nella vita reale nessuno lo faceva e all'inizio i giapponesi tentarono di negoziare con le forze mongole prima di essere costretti a combattere. La lotta durò anche un giorno intero prima che i giapponesi fossero sconfitti durante la loro ultima carica di cavalleria.

Kublai Khan, la vera mente dietro l'invasione, non mise mai piede sull'Isola. Né ha fatto nessuno della sua famiglia allargata. Semplicemente non aveva molto valore e la loro rabbia fu in effetti provocata dallo Shogun che si rifiutava di sottomettersi ai mongoli.

Tuttavia, questi elementi consentono una storia portata avanti da un antagonista intelligente ed enigmatico che utilizza alcune delle strategie reali dei mongoli.

Infine, questa lamentela non nega nessuno dei successi del gioco o del divertimento che ho provato. Sono deluso, per non dire altro, di come il gioco alla fine si è sviluppato attraverso il suo corso, ma non è un gioco senza merito.

Detto questo, attendo con impazienza le critiche che verranno dalle persone che non hanno letto questo e che inevitabilmente useranno una delle questioni affrontate. Senza indugi, sull'evento principale. Avviso spoiler oltre questo punto.

Nel corso del gioco, Daisuke Tsuji diventa lentamente noto come lo Spettro abbandonando i vecchi modi che hanno governato il Samurai per decenni. Questo finisce quando avvelena i mongoli e uccide il loro comandante, il suo ex migliore amico. Per il suo comportamento, suo zio, che sta per adottarlo, chiede di incolpare la donna che gli ha salvato la vita per l'intera faccenda perché lo Shogun chiederà una testa per questo atto di disonore. Tsuji rifiuta, proclamando di essere lo Spettro in un momento trionfale in cui si oppone alla tradizione per salvare il suo popolo. Solo per essere chiamato dallo Shogun in giudizio per i suoi atti disonorevoli.

L'unico problema, questo è assoluto hogwash. Innanzitutto, il gioco stesso smentisce questa logica rivelando che altri clan Samurai ci avvelenano in una linea di lancio quando acquisisci il tuo proiettile avvelenato da dardo. Storicamente parlando, questo è accurato. A seconda del clan, alcuni coprivano le loro spade e altre armi con il veleno o quando non era disponibile merda umana letterale.

Hey! Non ci sono antibiotici nel 1200. Goditi la tua sepsi.

Se portato davanti allo Shogun, secondo la logica del gioco e la storia reale, lo Shogun probabilmente si congratulerebbe con lui per aver ucciso il traditore e avrebbe detto "fanculo i mongoli". Nel peggiore dei casi, ordinerebbe solo l'avvelenamento colpito dal disco, ma in entrambi gli scenari, vorrebbe sapere perché il suo tempo è sprecato per qualcuno che uccide i mongoli indipendentemente dai mezzi.

Tieni presente che in questo frangente i mongoli hanno già catturato diverse isole e stanno spingendo verso la terraferma. Tsuji afferma con orgoglio che l'onore è morto con i mongoli durante la difesa delle sue azioni. Ciò che rende questa affermazione molto rilevante è che non sta mentendo o sbagliando. Si sta riferendo all'onore europeo - cosa di cui ci occuperemo tra poco - ma non ha torto nella sua dichiarazione.

Notoriamente la prima invasione del Giappone terminò quando un uragano a sorpresa distrusse la flotta mongola che era ancorata al largo. Questa è la rappresentazione standard degli eventi, ma non è la versione completa degli eventi. Sì, quell'uragano strano ha decimato la flotta, ma non abbastanza per distruggere l'invasione mongola.

Ciò che accadde la mattina dopo che la tempesta era passata fu il Samurai che remò verso le navi sopravvissute e massacrò l'equipaggio indifeso e i soldati che erano privati ​​del sonno e per lo più incapaci di combattere. Alcuni di loro furono semplicemente bruciati vivi quando la loro nave fu incendiata.

Quando qualsiasi rinforzo sarà in grado di arrivare a Tsushima, questo evento deve accadere, quindi lo Shogun non perderà il suo tempo con qualcuno che decapita un mongolo, avvelena gli altri e uccide un traditore. A suo avviso, sarebbe un lavoro ben fatto, ora fallo di nuovo.

Questo ci porta all'intera questione dell'affermazione che l'atto di Tusji era disonorevole. Storicamente, e ancora secondo la logica del gioco, le sue azioni non sono disonorevoli. Beh, non nel modo in cui sostengono. Un samurai è un guerriero giurato a un signore e, nella sua fedeltà, deve seguire i comandi del suo signore. Alcuni erano meno severi con il loro uso delle tattiche, ma altri in parte quando si è verificato il gioco si aggrappavano ancora a valori antichi.

Questi valori includevano uno contro un combattimento. Questo è imposto a tal punto che se Ethan vedesse che stavo per morderlo in combattimento, sarebbe disonorevole per intervenire per salvarmi. Inoltre, se il tuo signore fosse morto in battaglia, dovevi seguirlo nell'aldilà. Quindi, se Billy dovesse mordere perché un po 'di scrub Mongol 360 non lo ha preso di mira, sarebbe disonorevole per me legare da solo l'intero esercito. Se ti sembra stupido, è perché lo era. Sì, ha aiutato a impedire ai tuoi vassalli di ritirarsi, lasciandoti sul campo da solo, ma spesso un signore moriva in carica lasciando il suo Samurai in vita. Se avessero vinto, sarebbe stato loro proibito di tornare a meno che il figlio del loro signore li avesse perdonati e li avesse accettati come suo Samurai.

Quest'ultimo è stato codificato per legge, e il mancato rispetto ha significato che eri un criminale che doveva essere messo a morte. Alcuni shogun garantirono la grazia, ma dopo alcune centinaia di anni e un esercito crescente di Samurai criminale senza padrone, questa pratica fu abolita. Ai samurai fu permesso di cercare nuovi signori se il loro signore cadde in battaglia.

Quello che il vero atto di disonore di Tusji era, era andare contro il comando del suo signore. Come detto, se vuole portarvi tutti in una missione suicida, state marciando in una missione suicida. Fortunatamente, non diventi un signore se sei abbastanza stupido da marciare in missioni suicide. Dopotutto, Samurai e signori si uccidevano regolarmente per terra. Finché l'usurpatore giurò fedeltà allo Shogun, in linea di massima non gliene importava. Ad eccezione delle alleanze politiche, ovviamente.

Tutto lo zio di Tusji dovrebbe fare è scusare le sue azioni o addirittura prendersene il merito sostenendo di aver ordinato l'attacco in segreto in modo che nessuna spia mongola potesse avvertire il Khan. Lo Shogun non ha giurisdizione sul problema. Si tratta di un Samurai che va contro il suo signore e lo contrasta. Questo è un problema che è stato completamente risolto in casa. Per dirla semplicemente, lo Shogun non ha tempo per tali banalità.

Per quanto riguarda le stesse tattiche, i Samurai erano più conosciuti per l'uso dell'arco di quanto non fossero la spada. I samurai erano spesso unità montate. Non molto tempo dopo, nella storia, la guerra con la spada diventava una pratica standard per il Samurai, e anche allora la loro specialità rimase l'arco e montò le armi.

Ecco perché la battaglia finale nei resoconti storicamente accurati fu un attacco di cavalleria.

L'onore e la gloria per il Samurai derivavano da combattimenti singoli e imprese di tiro con l'arco. Qualcosa di cui non noterai nessun Samurai nel gioco, a parte l'inizio, si impegna. Inoltre, l'uso di pugnali era standard per Samurai, e le loro spade non erano Katana, erano tachi o spade curve che venivano usate nel combattimento a cavallo —Rendendo il tuo uso di armi e strumenti, non così insolito. Qualcosa da tenere a mente è a parte l'arco, il cavallo e l'armatura, non c'erano altre attrezzature Samurai standard. Hai sfruttato ciò di cui eri abile.

Per quanto riguarda l'avvelenamento di un intero gruppo di mongoli, chiariamo quanto gli Shogun o un signore si preoccuperebbero di questo passaggio di Samurai Warfare:

Oltre a raccontare singole nobili azioni di duelli con l'arco, sfide e combattimenti singoli, il gunkimono contiene anche molti resoconti che dimostrano quanto potrebbe essere poco eroica la guerra dei samurai. Molte battaglie furono condotte da attacchi a sorpresa. Questi potrebbero comportare incursioni notturne su edifici, incendiarli e massacrare indiscriminatamente tutti coloro che sono scappati: uomini, donne e bambini allo stesso modo. La maggior parte delle battaglie descritte presenta alcuni elementi di sorpresa, solo per dare un vantaggio a una parte. In tali casi i fini erano considerati giustificativi dei mezzi. Si dice che Minamoto Tametomo:

"Secondo la mia esperienza, non c'è niente di così vantaggioso nel colpire i nemici come un attacco notturno ... Se mettiamo il fuoco su tre lati e fissiamo il quarto, coloro che fuggono dalle fiamme verranno abbattuti dalle frecce e per coloro che cercano di evitare le frecce, non ci sarà via d'uscita dalla fiamma. "

Storicamente parlando, nessuno riuscirà a battere un occhio all'avvelenamento dell'esercito nemico. Non è un atto che sarebbe considerato disonorevole dal concetto di onore giapponese. È disonorevole solo per lo standard d'onore europeo in cui sarebbe considerato un atto codardo. Lo hanno fatto molte persone.

È deludente quando si tratta di un gioco che si suppone sia storicamente accurato, nemmeno ottenendo i concetti centrali su cui la sua storia poggia su quella corretta. Ghost of Tsushima non è mai storicamente accurato, quindi è necessario porre fine al reclamo a cui appartiene.

Dato che questo articolo è una mezza impressione, ecco un punteggio finale: va bene il gioco che è ampiamente sopravvalutato.