Halo: Infinite ha bisogno di essere ritardato a causa della qualità e della salute del team, secondo Phil Spencer

È passato quasi un mese da quando Microsoft e 343 Industries hanno rivelato Halo: Infinite's famigerato trailer della campagna. E nonostante la quantità di tempo che è passato, la conversazione in giro Halo: Infinite's la qualità è ancora un argomento caldo fino ad oggi. E a resuscitare quell'argomento è Phil Spencer in quanto ritiene che il prossimo sparatutto in prima persona di prossima generazione debba essere ritardato.

Sebbene molte persone si sentano deluse dall'annuncio in merito Halo: Infinite's ritardo, il signor Spencer ritiene che sia per il meglio dal momento che il gioco prima mancherebbe di "qualità" e influenzerebbe la salute del team di sviluppo in "peggio".

Le informazioni di cui sopra provengono dal sito Web stevivor.com, che ha impiegato del tempo per scrivere l'intervista che Spencer ha raccolto con Gary Whitta nello show di Animal Talking Twitch.

Detto questo, di seguito si trova la risposta di Spencer Halo: infinito ritardato al 2021 e ciò che Microsoft e 343 Industries sperano di ottenere il prossimo anno:

“Vorrei iniziare solo riconoscendo i fan e il fatto che questo è un peccato. È deludente per le persone, è deludente per noi. Non vedevamo l'ora dell'allineamento di Halo Infinite e del Xbox Serie X.

Alla fine, devo prendere la decisione giusta. La forza del franchise di Halo - la salute e l'abilità della squadra ... stanno andando verso la qualità di dove vuoi il gioco?

Semplicemente non sembrava, a tutti noi, come l'uscita di Halo che avremmo voluto.

Chiederò scusa ai fan, perché non mi piace creare aspettative e poi non soddisfarle, ma credo anche che stiamo prendendo la decisione giusta, a lungo termine, sia per Xbox che per Halo e per i nostri clienti ".

Il tempo ci dirà sicuramente come l'edizione ritardata di Halo: infinito uscirà al momento del lancio, ma in questo momento Spencer è più preoccupato per la qualità del gioco mentre cerca di evitare una crisi di sviluppo "malsana".

Infine, la prossima console di prossima generazione meglio conosciuta come Xbox Series X debutterà questo novembre mentre Halo: infinito dovrebbe essere rilasciato attraverso PC, Xbox One e Xbox Series X nel 2021.