Koji Igarashi vuole trasformare Bloodstained in una serie di giochi

Sei un fan di Bloodstained: Ritual of the Night? Se è così, il gioco potrebbe trasformarsi in una serie di lunga durata come per Koji Igarashi durante una recente intervista con Famitsu. Inoltre, sia i giocatori che i fan potrebbero vedere un nuovo IP di Igarashi andare avanti.

In primo luogo, la seguente traduzione proviene dal sito web nintendoeverything.com, che evidenzia le sezioni chiave dell'intervista che Igarashi ha raccolto con Famitsu non molto tempo fa. Detto questo, il notiziario giapponese ha posto a Igarashi la seguente domanda:

Famitsu: Sono passati cinque anni dalla campagna Kickstarter. Qual è per te Ritual of the Night tra i giochi su cui hai lavorato?

La mente dietro Bloodstained: Ritual of the Night ha risposto dicendo che deve andare "all in" per trasformare il titolo in una serie, quindi aspettati qualcosa con un certo sforzo quando viene annunciato:

Igarashi: Ho realizzato molti giochi nella mia vita, ma questo è il primo su cui mi sono davvero impegnato da quando ho lasciato dietro di me grandi aziende. Quindi questo è uno dei giochi più importanti che abbia mai realizzato. Abbiamo venduto oltre un milione di copie ora, quindi devo davvero fare di tutto se voglio trasformare questo in una serie.

Interrogando Igarashi sul raggiungimento del milione di vendite, l'intervistatore di Famitsu voleva sapere se questo permette a Igarashi di pensare a un sequel, un prequel o una trilogia.

Famitsu: Quindi ora che hai raggiunto il milione, ti stai permettendo di pensare di trasformarlo in una serie?

La risposta di Igarashi si trova di seguito:

Igarashi: Avete capito bene. Tuttavia, voglio davvero prendere il mio tempo e fare le cose per bene.

Ribaltando un po 'la conversazione, l'intervistatore voleva sapere se Igarashi creerà un IP nuovo di zecca nel prossimo futuro poiché ha menzionato di farlo in precedenza:

Famitsu: Ma non hai detto prima che volevi anche fare qualcosa di nuovo di zecca?

Riconoscendo l'intervistatore, la più grande aspirazione di Igarashi è che ArtPlay diventi un'azienda che ha molti giochi al suo attivo e non solo un titolo:

Igarashi: L'ho fatto. La mia più grande aspirazione è che ArtPlay diventi un'azienda che ha molti ferri sul fuoco, non solo uno. Ritual of the Night potrebbe essere una delle nostre basi principali, specialmente se continuiamo la serie e lo facciamo bene. Quindi possiamo avere un altro gioco con la stessa quantità di integrità alle spalle allo stesso tempo.

L'ultima domanda tradotta dal sito web di Nintendo ruota attorno a Famitsu che vuole sapere se Igarashi ha creato un nuovo IP, come sarebbe quella nuova cosa al lancio. La risposta si trova di seguito:

Igarashi: Penso che molta della mia esperienza accumulata sia andata alla realizzazione di Ritual of the Night, quindi mi piacerebbe fare qualcosa di un po 'più stimolante se dovessi creare qualcosa di nuovo di zecca.

Infine, Bloodstained: Ritual of the Night è fuori ora PC, PS4, Xbox Uno e passa.