Sega vuole rilasciare più porte supportando i giochi per PC in futuro

Sembra che la gente possa vedere più porte da Sega nel prossimo futuro e un migliore supporto per PC da parte dell'azienda. Queste informazioni provengono dal CEO dell'azienda Haruki Satomi e dal vicepresidente Koichi Fukazawa.

Grazie al sito di pubblicazione nintendosmash.com, apprendiamo che i dirigenti di Sega sono più che soddisfatti Persona 4 dorata vendite su Steam. Sebbene il JRPG sia stato rilasciato nel giugno di quest'anno per PC, le prestazioni del gioco sono state molto superiori alle aspettative dell'azienda e hanno portato i dirigenti di Sega a ripensare le strategie di business andando avanti.

Detto questo, il sito web evidenzia anche che Sega sta utilizzando Persona 4 dorata Port per PC come ispirazione per fornire attivamente diverse versioni del suo portafoglio di giochi già rilasciato per PC e altre piattaforme.

Oltre a quanto sopra, Sega sta attualmente negoziando con varie piattaforme per il rilascio dei suoi giochi in arrivo e si impegna a sviluppare nuovi giochi con il supporto per PC in mente.

Ad ogni modo, puoi leggere uno snippet di Satomi e Fukazawa che esprimono piani futuri per quanto riguarda più porte e supporto per PC proprio qui:

“Grazie alle valutazioni elevate e al prezzo basso, le vendite di Persona 4 Golden sono state molto più alte di quanto ci aspettassimo. Pertanto, continueremo a lavorare attivamente sul porting di giochi già rilasciati su Steam e su altre piattaforme.

Negoziamo anche con i proprietari della piattaforma sulle prossime versioni e consideriamo le condizioni più convenienti per l'uscita di ogni gioco. Ad esempio, ci occuperemo delle versioni per PC dall'inizio dello sviluppo e ci aspettiamo versioni multipiattaforma ".

Non si sa se questi nuovi giochi per PC verranno rilasciati o meno ottimizzati con opzioni robuste, supporto mod e così via. In questo momento, tutto ciò che sappiamo è che Sega vuole espandere la sua portata riconoscendo finalmente il PC come una piattaforma degna di nota e non una cosa insignificante.

Comunque, cosa ne pensi di tutto questo? Pensi che Sega manterrà effettivamente la parola data o pensi che siano tutte chiacchiere e nessun impegno?

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.