Trump ha bandito Tencent: tutto ciò che devi sapere

Da anni Tencent è una forza in crescita nel settore dei videogiochi. Attraverso mezzi legali e illegali hanno acquisito vaste partecipazioni in società tecnologiche e sviluppatori di videogiochi in tutto l'occidente. Con ogni acquisizione arrivavano nuove accuse di data mining, violazioni della sicurezza e smentite che venivano fatte per volere di Tencent.

Nell'agosto 6th, il presidente degli Stati Uniti ha emesso un ordine esecutivo che vieta WeChat e qualsiasi transazione relativa a Tencent Holdings. Per ora, l'amministrazione non ha rilasciato dichiarazioni ufficiali in merito a quanto lontano andrà il provvedimento. Lasciando molti a speculare se avrà un impatto su Riot Games ed Epic Games, tra diversi sviluppatori più piccoli, la società ha una partecipazione o una proprietà su.

Approfondiamo ciò che sappiamo, in modo da poter fare una ragionevole supposizione se ciò accadrà.

Sezione uno dei ordine esecutivo dichiara enfaticamente dopo 45 giorni dalla trasmissione dell'ordine, tutte le transazioni con WeChat e Tencent saranno vietate.

Sezione 1. (a) Le seguenti azioni saranno vietate a partire da 45 giorni dopo la data di questo ordine, nella misura consentita dalla legge applicabile: qualsiasi transazione correlata a WeChat da qualsiasi persona, o rispetto a qualsiasi proprietà, soggetta a la giurisdizione degli Stati Uniti, con Tencent Holdings Ltd. (alias Téngxùn Kònggǔ Yǒuxiàn Gōngsī), Shenzhen, Cina, o qualsiasi sussidiaria di tale entità, come identificato dal Segretario del Commercio (Segretario) ai sensi della sezione 1 (c) di questo ordine .

La sezione 1.B prosegue fornendo eccezioni per contratti o licenze preesistenti stipulati prima dell'emissione dell'ordine.

(b) Il divieto di cui alla sottosezione (a) di questa sezione si applica tranne nella misura prevista da statuti, o da regolamenti, ordini, direttive o licenze che possono essere emessi in base a questo ordine, e nonostante qualsiasi contratto stipulato o qualsiasi licenza o permesso concesso prima della data di questo ordine.

La sezione due rende e definisce qualsiasi azione che tenti di circumnavigare o aggirare questo ordine come illegale ai sensi della legge sui poteri di emergenza, che è delineata nella sezione cinque.

Sez. 2. (a) Qualsiasi transazione da parte di una persona degli Stati Uniti o all'interno degli Stati Uniti che elude o evita, ha lo scopo di eludere o evitare, provoca una violazione o tenta di violare il divieto stabilito in questo ordine è vietata.

(b) È vietata qualsiasi cospirazione formata per violare uno qualsiasi dei divieti stabiliti in questo ordine.

Dove gli analisti traggono confusione è nella formulazione volutamente vaga e ampia dell'ordine. La maggior parte, come evidenziato da Market Watch, concordano sul fatto che questo ordine ha un impatto sul settore dei giochi o ha il potenziale per avere un impatto sulle società di giochi di proprietà di Tencent.

https://platform.twitter.com/widgets.js

Gli ordini di questa natura sono tipicamente scritti vagamente per dare al governo ampie capacità di ampio respiro. Allo stesso tempo, il governo non è all'oscuro di quanto lontano credano che l'ordine gli consenta di andare. I team legali della Casa Bianca hanno già argomenti legali preparati per giustificare e difendere l'attuazione di questo ordine esecutivo e la portata della sua autorità e delle sue azioni.

Detto questo, un giornalista ha un'opinione diversa dalla maggioranza. Sam Dean è un giornalista per il LA Times, il punto vendita che ogni punto vendita cita o fa riferimento nelle loro affermazioni che questo divieto non avrà alcun impatto sull'industria del gioco.

https://platform.twitter.com/widgets.js

Date le due posizioni, qual è quella esatta? Bene, guardando la sezione 1B possiamo vedere che le licenze ei contratti precedenti sono protetti. Qualsiasi accordo prima del passaggio dell'ordine esecutivo non può essere interferito, ma andando avanti, questi accordi non possono essere ampliati o combinati. 1A è abbastanza chiaro che le transazioni con Tencent sono ufficialmente vietate in base a questo ordine.

Allo stesso modo, a maggio, il governo degli Stati Uniti ha vietato alle aziende importanti tecnologie sviluppate o prodotte da Huawei. I Regno Unito hanno anche bandito la società dalla loro infrastruttura 5g. Stabilire un precedente per il governo per vietare alle società tecnologiche cinesi di operare negli Stati Uniti e alle società degli Stati Uniti di lavorare in congiunzione con queste società.

Poiché gli Stati Uniti sono in una guerra fredda con la Cina con un potenziale significativo che diventerà caldo nei prossimi due anni, è improbabile che il governo degli Stati Uniti consentirà alla Cina di continuare a utilizzare il soft power per ottenere ulteriori incursioni negli Stati Uniti.

Cosa accadrà? Probabilmente Tencent e società collegate o tramite società collegate, combatteranno l'ordine in tribunale. Dopo che avranno perso, Tencent venderà le proprie partecipazioni nelle varie società prima che il governo degli Stati Uniti le impadronisca con l'aumento delle ostilità tra le due nazioni.