Sonic Forces 2 è trapelato accidentalmente sul sito web di Sega

Rilasciato in 2017, Forze di sonic unitamente sonico Mania per unificare la storia generale dei giochi originali in una storia coerente. Insieme alla giustificazione della casualità dei livelli e al modo in cui Sonic è riuscito ad attraversare così tutti i luoghi diversi con tale velocità. Ha anche permesso ai giocatori di creare il proprio OC, che combinato con la morte di Harambe, ci ha regalato il 2020.

Forse non avremmo dovuto sputare in faccia a Dio? Ebbene, ormai è troppo tardi. Scherzi a parte, il gioco ha venduto in modo fantastico. Combinata con Yakuza Kiwami 2 ed Football Manager 2018, Le vendite di Sega hanno totalizzato oltre 14.3 milioni di copie, con un aumento del 76% degli utili trimestrali anno su anno. Dato quel livello di successo, insieme all'adorazione dei fan, un sequel era quasi garantito.

Dopo anni di silenzio e drammi politici interni, lo sviluppo del sequel è trapelato dalla vetrina ufficiale di Sega. Impostato per una versione di giugno 2021, il gioco attualmente manca di box art, dettagli o persino una data specifica, ma almeno i fan possono essere certi che il gioco è in fase di sviluppo.

Per quanto riguarda quando il gioco verrà annunciato ufficialmente, c'è un candidato per tale annuncio. Tieni presente che quanto segue è una congettura, non un fatto.

Sega e Microsoft hanno stretto una partnership per la prossima generazione. Attualmente, Sega ha concesso a Microsoft i diritti di pubblicità esclusiva per Yakuza: Like A Dragon, insieme a un'esclusività temporale non specificata. Voci verificate hanno affermato che la partnership dei due è ampia, ma non sono state fornite specifiche. Presumendo che sia vero, quindi il prossimo evento di settembre per Xbox La serie X è un potenziale candidato per mostrare il prossimo ingresso nell'universo di Sonic.

https://platform.twitter.com/widgets.js
Con l'esistenza del gioco trapelata, indipendentemente dal fatto che Sega annunci con Microsoft o meno, i fan probabilmente non dovranno aspettare a lungo per l'annuncio ufficiale. Il fatto che la quotazione fosse sullo store ufficiale dimostra che non si tratta di una gaffe da parte di un rivenditore, ma della società che si prepara a rendere disponibile il gioco per il preordine dopo tale annuncio.