Com'era l'articolo?

1495020cookie-checkCyberpunk 2077 sarà nuovamente ritardato?
Industry News
16 novembre 2020

Cyberpunk 2077 sarà nuovamente ritardato?

Ormai, hai senza dubbio sentito le ultime voci di Reset Era e Twitter secondo cui Cyberpunk 2077 non verrà lanciato nel 2020, ma invece la sua data di lancio sarà posticipata nel 2021. Per coloro che non vedono l'ora di mettere le mani su ciò che probabilmente sarà un'esperienza determinante nella loro vita, nel bene e nel male, questa notizia è devastante, spiacevole e probabilmente falsa.

Per capire le ultime indiscrezioni, bisogna capire che un segmento dei media e quelli a loro affiliati su Reset Era vogliono che il gioco fallisca. Questo non vuol dire che abbiano creato intenzionalmente una voce falsa, ma è importante capire che hanno dimostrato una predisposizione a credere a qualsiasi informazione negativa sentono sul gioco indipendentemente dalla sua validità.

Ad esempio, uno dei supporti alla base di questa voce era la precedente "fuga" in cui il gioco non era in uno stato giocabile e avrebbe richiesto mesi di ulteriore sviluppo. Il problema con quella presunta fuga di notizie è che era completamente falso. CDPR, durante un investitore call ha affermato che la causa del ritardo non era la qualità generale del gioco, ma piuttosto che stavano lottando per far funzionare il gioco sulle console di ultima generazione (PS4, Xbox One). Le serie X / S e PS5, insieme alla build per PC del gioco, erano completamente funzionanti e pronte per il lancio.

Quando gli investitori hanno chiesto se avrebbero fatto un rilascio scaglionato, la società ha rifiutato completamente l'idea. Affermando che tutti avrebbero ottenuto Cyberpunk 2077 lo stesso giorno. Il secondo elemento alla base della fuga di notizie in cui entreremo momentaneamente proviene dalla stessa chiamata dell'investitore che ha corretto la precedente "perdita".

Durante la chiamata, Adam Kiciński ha dichiarato: "Ci sentiamo - forse non a nostro agio [risatina], ma fiduciosi e rilasceremo il 10 °". Dando l'impressione il 10th era un obiettivo promettente. In realtà, la citazione completa dipinge un'immagine diversa.

“AK: Ci sentiamo fermi. Come ho detto, il gioco è rilasciabile il 19 e avere quelle 3 settimane in più ci offre solo più modifiche per risolvere questo e quello, quindi ci sentiamo al sicuro. Ovviamente la decisione non è stata facile, ma sappiamo anche che il rilascio avviene solo una volta. La prima impressione è fondamentale e alla lunga fare alcune cose che non sarebbero state fatte in tempo per il 19esimo giocherà a nostro favore. Ci sentiamo - forse non a nostro agio [risatina], ma fiduciosi e rilasceremo il 10 ".

Un'ulteriore lettura dell'intervista rivela che AK usa il termine "sentire" in diversi punti come sinonimo di "forte convinzione" piuttosto che di ottimismo di speranza. Durante la stessa conferenza, AK ha affermato con enfasi che non era necessario ritardare il gioco, ma hanno scelto di farlo per migliorare le prestazioni sulle console di generazione attuale.

"Come ho detto, non dobbiamo farlo, ma crediamo che avere questo tempo extra ci dia una maggiore sicurezza che tutto sia come dovrebbe essere con la partita che si terrà il 10".

A chi non piace gratis? A parte i cinici e certi economisti, ovviamente. I nostri partner pubblicitari ci hanno chiesto di presentarti che hai la possibilità di farlo ottieni giri gratuiti non GamStop senza deposito. Perché sprecare denaro in loot box o sprecare denaro in un periodo in cui puoi ottenere giri gratuiti?

Allora, da dove è iniziata questa voce? Bene, un tweet e un pettegolezzo su Reset Era ha affermato di aver sentito da fonti interne che il gioco richiederebbe un altro ritardo. Queste sono le stesse fonti che affermano che il CDPR ha il potere degli Illuminati di sfidare le leggi sul lavoro polacche, quindi immediatamente possono essere ignorate.

In seguito all'affioramento di queste dichiarazioni, CDPR ha iniziato a rimuovere lo striscione e il materiale che parlava della data di uscita. Per molti, questo ha confermato le voci, ma poco tempo dopo CDPR ha avuto un nuovo banner con il 10 dicembreth data.

In risposta a IGN v, CDPR ha fornito ulteriori chiarimenti sulla questione, affermando: “Di regola, non commentiamo voci o speculazioni. Ma confermerò che ci stavamo solo prendendo del tempo per aggiornare tutte le nostre risorse per riflettere la nuova data di lancio del 10 dicembre ".

Data la storia dei ritardi, sarebbe stato prudente che avessero pubblicato un annuncio in cui si dettagliava l'aggiornamento del patrimonio. Tuttavia, è altrettanto difficile immaginare che un'azione del genere getterebbe benzina su voci infondate.

Per rispondere alla domanda posta dal titolo, è altamente improbabile che il gioco subisca un altro ritardo. Lo dico solo perché ho resistito a ritardi su ritardi e crederò che il gioco sia uscito solo quando è nella mia console e ho confermato la coscienza abbastanza a lungo perché l'esperienza non sia stata un sogno. Per il resto di voi, potete aspettarvi l'uscita del gioco il 10 dicembreth 2020

PureVPN

Altre novità del settore