Com'era l'articolo?

1496810cookie-checkGli annunci più importanti presentati alla BlizzConline 2021
PC
10 marzo 2021

Gli annunci più importanti presentati alla BlizzConline 2021

Blizzard è senza dubbio una delle società di sviluppo più emblematiche nella storia dei videogiochi, poiché la maggior parte dei suoi franchise ha lasciato un segno indelebile nel settore, e alcuni di loro sono persino riusciti a plasmare interi generi videoludici, come nel caso di World of Warcraft, che è considerato il più importante MMORPG della storia, o la serie Diablo, un gioco che ha praticamente stabilito un sottogenere di ARPG.

Come accade con altre società, Blizzard tiene un evento annuale in cui annunciano i progetti futuri più importanti che verranno realizzati da questa società, che si tratti di nuovi contenuti, nuovi videogiochi per i loro franchise già affermati o persino una nuova proprietà intellettuale. Questo evento chiamato BlizzCon è uno dei più attesi dai giocatori che amano i giochi creati da questa compagnia poiché gli annunci di solito generano molte aspettative. Tuttavia, a causa della pandemia in cui si trova attualmente il mondo, la BlizzCon 2021 è dovuta diventare un evento online ed è stata ribattezzata BlizzConline 2021.

Detto questo, ecco i primi sei annunci della BlizzConline 2021, che si è tenuta solo pochi giorni fa.

WoW Classic: Burning Crusade

Un momento alla BlizzConline che si è distinto tra i giocatori veterani è stato l'annuncio dell'arrivo di Burning Crusade su World of Warcraft Classic.

Burning Crusade è stata la prima espansione che WoW ha avuto nella sua storia ed è anche una delle più apprezzate dai giocatori attivi nei primi anni di questo grande MMORPG poiché questa espansione (pubblicata nel 2007) ha introdotto molte nuove funzionalità che ha cambiato e migliorato totalmente l'esperienza offerta da WoW in quel momento (ad esempio, l'implementazione di orde, cavalcature volanti e la classe Paladino).

L'attesissimo WoW Classic: Burning Crusade sarà ospitato su server diversi da WoW Classic, quindi i giocatori saranno completamente liberi di scegliere se desiderano spostare i loro personaggi di livello 60 sui nuovi server Burning Crusade, o preferiscono rimanere sulla versione attuale di WoW Classic. In ogni caso, entrambe le versioni possono essere godute con lo stesso abbonamento a World of Warcraft.

Holly Logande (la persona incaricata di fare questo grande annuncio) ha anche menzionato che grazie al periodo di vita che WoW Classic ha avuto, Blizzard ha imparato a offrire ai giocatori un'esperienza migliore, quindi questa volta gli sviluppatori sono disposti a apportare modifiche il nuovo Burning Crusade per migliorare il bilanciamento del videogioco. Questo era qualcosa che non volevano fare nell'attuale WoW Classic poiché si concentrerà sempre sull'offrire un'esperienza più in linea con quella originale.

Detto questo, è consigliabile procurarsi grandi quantità di oro per poter acquisire l'equipaggiamento e gli oggetti necessari per superare le sfide presentate dalla nuova Burning Crusade. Tuttavia, ottenere abbastanza oro può essere relativamente complicato in questa versione di WoW, specialmente per quei giocatori che non hanno molto tempo libero da investire nel gioco. Per questo motivo, uno dei metodi più efficaci e veloci per ottenere la valuta menzionata è semplicemente acquistare oro attraverso un mercato che ti consente sempre di trovare i prezzi dell'oro di World of Warcraft Classic più economici come Eldorado.gg, che offre prezzi molto buoni e ottimi sicurezza negli acquisti.

Primo importante aggiornamento per WoW: Shadowlands

World of Warcraft è il MMORPG di maggior successo di Blizzard, quindi ovviamente ha avuto un annuncio importante su BlizzConline, che questa volta è stato l'arrivo di "Chains of Domination", il primo aggiornamento importante per Shadowlands.

Questo nuovo aggiornamento (corrispondente alla patch 9.1 di WoW: Shadowlands) si concentrerà sul continuare a espandere il mondo presentato nell'espansione attuale, quindi aggiungerà nuove regioni da esplorare, offrirà un nuovo raid, porterà un nuovo dungeon impegnativo in cui i giocatori dovrà affrontare otto diversi boss, tra le altre nuove funzionalità.

L'aggiornamento di Chains of Domination non ha ancora una data di rilascio, ma è stato confermato che arriverà quest'anno.

Grandi notizie per Hearthstone: Heroes of Warcraft

Il popolare gioco di carte basato sul popolare franchise di Warcraft riceverà anche molti nuovi contenuti, poiché è stata annunciata una nuova espansione chiamata "Forged in the Barrens", che ambienterà il gioco a Kalimdor, la casa dell'Orda.

Un'altra importante novità che HearthStone avrà è la sua nuova modalità competitiva: Hearthstone Mercenaries, dove i giocatori potranno far salire di livello diversi personaggi dell'universo di WoW e poi sfidare altri giocatori in questa modalità.

Un altro importante annuncio di questo gioco è stato l'arrivo del tanto richiesto Classic Format, che permetterà ai giocatori di recuperare il gameplay che HearthStone aveva nei suoi primi anni.

Diablo II: Resuscitato

Una delle novità che ha entusiasmato i giocatori più veterani del franchise di Diablo è stata senza dubbio il ritorno del suo emblematico secondo gioco, che due decenni fa ha rivoluzionato il genere ARPG per PC.

Diablo II: Resurrected sarà un Remaster che cambierà la grafica 2D dell'originale Diablo II per una rinnovata grafica 3D, che si distingue per essere molto dettagliata e fedele allo stile artistico originale (molto simile a quello che faceva StarCraft Remaster). Tuttavia, per quei giocatori che desiderano ricordare l'esperienza dell'originale Diablo II, questo Remaster permetterà loro di giocare con la grafica 2D originale. Inoltre, questo ritorno di Diablo II includerà nuovi filmati per un totale di circa 27 minuti.

Diablo II: Resurrected sarà disponibile con chiavi economiche sia per PC che per console.

Blizzard Collezione Arcade

Nel 2021 Blizzard Entertainment celebra il suo 30 ° anniversario e per commemorarlo in modo nostalgico ha deciso di rilasciare Blizzard Arcade Collection, una compilation con i primi tre videogiochi sviluppati da questa emblematica azienda: Rock & Roll Racing, The Lost Vikings e Blackthorne . Questi tre giochi tornano nella loro versione originale, ma con alcune piccole nuove funzionalità, come la possibilità di posizionare filtri per migliorare la risoluzione dell'immagine, il salvataggio assistito, tra gli altri.

Blizzard Arcade Collection è ora disponibile per PC, PlayStation 4, Xbox One e Nintendo Switch.

Diablo IV: la nuova classe dei ladri

Il tanto atteso Diablo IV non ha ancora una data di uscita confermata, anche se è passato quasi un anno e mezzo dal suo annuncio. Tuttavia, Blizzard continua ad annunciare ulteriori notizie sul gioco e la più recente è stata l'introduzione di una nuova classe chiamata Rogue.

Questo tipo di personaggi era già presente nel primo Diablo, dove si caratterizzavano per essere una classe focalizzata sugli attacchi a lungo raggio per il fatto che usano principalmente archi e hanno anche una grande Destrezza.

Insieme all'annuncio, è stato mostrato anche un gameplay accattivante in cui la classe Rogue potrebbe essere vista in azione. Finora, Diablo IV ha già quattro classi confermate: Barbaro, Strega, Druido e la già citata Rogue.

Altro PC