Com'era l'articolo?

1640090cookie-checkDeathloop: la recensione onesta
Recensioni
25 settembre 2021

Deathloop: la recensione onesta

Di conseguenza, sono costruiti per incoraggiare scenari vincenti, così come tentativi ed errori nel processo di sviluppo. Deathloop lo accetta con tutto il cuore. Solo fino a un certo punto Morire è essenziale per la trama e il divertimento del gioco. Anche se fosse stato per uscire dal purgatorio del pastiche degli anni '1960 come fa Colt Vahn, rompere il ciclo sarebbe stato soddisfacente perché avrebbe significato che avrei potuto mettere giù il gioco sapendo che la maggior parte delle sue possibilità erano esaurite.

Quella che all'inizio sembrava una tela bianca si è rivelata un progetto di pittura con i numeri, e l'immagine che ne è emersa sembrava familiare. Quando Colt è stato assunto per la prima volta, è stato il capo della sicurezza per il Programma AEON, un'organizzazione di culto gestita da membri eccentrici della società che si identificano come Visionari e comandano una forza di lacchè mascherata nota come Eternalisti. Sono supportati da due delle performance di gioco più memorabili della memoria recente, nonché da una delle sceneggiature meno degne di nota dell'epoca.

Scaricare Zoom

L'anomalia che alimenta il ciclo temporale ha conferito ad alcuni degli otto leader rimanenti del Programma AEON strani poteri, che Colt deve usare per sfuggire all'eternità. Deathloop è allo stesso tempo elettrizzante e intimidatorio, ma non è così fluido o ambiguo come sembra all'inizio.

A causa della struttura del Deathloop, sono stato costretto a seguirlo. A questo punto, hai guadagnato la capacità di usare le lastre, che sono infusioni di armi, potenziamenti e poteri che puoi portare da un ciclo all'altro come parte del tuo equipaggiamento.

Deathloop

Quando raccogli materiale psichedelico incandescente da oggetti casuali o resti di Visionari in Deathloop, ottieni Residuum, una risorsa che puoi usare per migliorare le tue armi. Alcune delle altre potenti abilità includono l'Etere, che ti rende praticamente invisibile, così come una Karnesis simile a una granata, che ti consente di lanciare i tuoi avversari in aria, dove esploderanno come una granata quando atterreranno.

Anche se non è terribile, non è così eccitante come alcune delle altre cose che puoi fare a Blackreef, che posso immaginare. La maggior parte delle volte, il modo più efficiente per completare questa routine consiste nel spostarsi verso la posizione del Visionario, uccidere tutti nell'area e poi tornare all'uscita. Se ti divertirai a sparare in Deathloop, spero che le informazioni che stai cercando siano più importanti del fatto che una pistola sia o meno blu, viola o dorata. Mi ci è voluto molto tempo per avere il sopravvento su Charlie perché contavo di avvicinarmi di soppiatto dietro di lui e scappare dal retro.

In Deathloop, la posta in gioco è la più bassa possibile, ma hai accesso a un arsenale di armi nel caso in cui le cose vadano male. Dopo una lunga ricerca, puoi avviare il gioco di Charlie e ucciderlo, ma devi aspettare molto tempo per scoprire come, e per allora è una specie di anticlimatico. Hai già superato le principali minacce e complessità del ciclo molto prima di riuscire a liberarti. Se giochi online, un altro giocatore controllerà Julianna quando invaderà, il che è un miglioramento significativo rispetto all'IA dei nemici precedentemente prevedibile del gioco.

Elden Ring: Esplorare il mondo aperto gratuito

Deathloop

Per aumentare la posta in gioco a fine partita, Deathloop ha escogitato un nuovo approccio. Più giochi nei panni di Colt e riesci a "proteggere il loop", migliori sono le armi e le abilità che Julianna sblocca. Questa è la prima nuova modalità multiplayer da un po' di tempo a cui mi sono ritrovato a tornare ripetutamente, anche se non è così perfettamente integrata o gratificante come la progressione della campagna principale.

Con giochi come Dishonored, Deus Ex e altri che ti immergono in uno strano mondo, devi badare a te stesso solo con gli strumenti, le armi e le abilità che hai acquisito. Un professionista può gestirlo come se fossi un adolescente con un sacco di soldi in tasca lasciato al centro commerciale senza responsabilità. Sento che tutto è possibile, compreso comprare una bibita e una pizza per passare il tempo mentre mi metto nei guai con i poliziotti dell'autonoleggio.

Uccidere può essere tanto creativo quanto distruttivo sull'isola nel Deathloop, con i suoi campi da gioco ricchi di un incredibile livello di dettaglio. C'è la netta impressione che Arkane abbia preso alcune delle case di Frank Loyd Wright e le abbia lasciate alle Isole Faroe. Mentre le giustapposizioni sono sbalorditive, potresti avere la sensazione di esplorare le ombre di un miliardario multi-Airbnb piuttosto che una rivoluzione culturale. Ciò non toglie che sia un buon gioco, ma ha il potenziale per essere ancora migliore.

Deathloop

Chicory: una recensione di un racconto colorato – Colpi magistrali

Altre recensioni