Com'era l'articolo?

1687820controllo dei cookieGioco d'azzardo sui giochi: una guida alle scommesse sui videogiochi
Giochi
2022/02

Gioco d'azzardo sui giochi: una guida alle scommesse sui videogiochi

Le scommesse sui videogiochi sono una tendenza relativamente nuova nel settore. Man mano che l'integrità dello sport migliora, la fiducia del pubblico nelle competizioni. Molte società di videogiochi hanno adottato misure significative per eliminare gli imbrogli come gli aimbot e stabilire e regolamentare diversi campionati, poiché in precedenza terze parti gestivano molte competizioni di eSports.

Il mercato globale degli eSport non è insignificante. Secondo una ricerca di mercato di NewZoo sul pubblico e sui ricavi degli eSport, l'azienda ha guadagnato $ 325 milioni nel 2015 e $ 892.8 milioni nel 2016. Secondo il rapporto più recente sul settore degli eSport della società di ricerche di marketing Superdata, il settore dovrebbe espandersi a $ 1.6 miliardi quest'anno e $ 1.8 miliardi nel 2019.

Il mercato degli eSport in Asia ha un valore di $ 328 milioni, mentre quello del Nord America vale $ 275 milioni e quello europeo vale $ 269 milioni. Gli appassionati di eSport hanno speso oltre $ 230 milioni in biglietti, souvenir e contributi al montepremi, tra le altre cose. Mentre le stime di crescita sono in calo rispetto al 2014 e al 2015, il pubblico è in aumento. Il pubblico mondiale degli eSport ha raggiunto 226 milioni di persone solo due anni fa. Erano 292 milioni l'anno scorso. Nel 2017 si prevedeva che 345 milioni di persone si sarebbero sintonizzate da tutto il mondo. Il 40% di tutti gli appassionati di eSport non ha mai giocato ai giochi che sta guardando!

La crescita di un miliardo di dollari alla fine aiuterà lo sport a superare le sfide attuali con i media tradizionali che continuano a guardare i videogiochi professionali attraverso un obiettivo particolare e aiuterà in modo significativo il settore a trovare il suo pubblico effettivo tra gli appassionati di streaming, i giocatori professionisti, i giocatori occasionali e scommettitori sportivi regolari.

I millennial maschi costituiscono la maggior parte dell'attuale base di spettatori dell'industria degli eSport (circa l'85%) e quasi la metà di loro (46%) ha un'età compresa tra i 18 ei 25 anni. I giocatori occasionali che amano giocare e guardare i professionisti giocare a giochi come Hearthstone, League of Legends e Rocket League – tre giochi che sono probabilmente più accessibili al normale giocatore e spettatore rispetto a Dota 2 – costituiscono una parte considerevole di spettatori.

Siamo qui per darti il ​​minimo su sei dei più grandi giochi di eSport su cui puoi scommettere in questo momento scommesse gratuite senza deposito, grazie a un numero significativo di operatori che ora offre un'ampia gamma di mercati in tutte le forme di eSport ed eventi:

Counter-Strike: Global Offensive 

Ogni gioco della nostra lista ha ferventi sostenitori che esaminano ogni aggiornamento e modifica con un pettine a denti fini; ma gli appassionati di Counter-Strike sono una bestia diversa.

È in circolazione da oltre 20 anni e ha una fiorente comunità di eSports, e sta ancora andando forte. Intorno alla conclusione di 1.6, il numero di giocatori stava progressivamente diminuendo e il rilascio di Global Offensive è stato inizialmente un flop. L'aggiunta di "skin" al gioco ne ha causato il decollo. Ora che il gioco è gratuito, più persone si cimentano e imparano le tattiche coinvolte che mai.

CS governa il formato a circuito aperto: GO. Ci sono decine di partite su cui scommettere ogni giorno perché vanta la più grande scena semi-professionale di qualsiasi eSport, persino maggiore di League of Legends e Dota2 messi insieme. Ci sono anche scommesse sul fatto che un'uccisione verrà eseguita con una granata o meno e quante uccisioni otterrà un gioco in un round di pistola negli eventi più grandi.

Quando si tratta di scommettere su Counter-Strike, è lecito ritenere che non rimarrai mai a corto di alternative.

Rainbow Six Siege

Rainbow Six Siege è più grande che mai quando entra nel suo sesto anno. Ubisoft è riuscita a mantenere fresco questo sparatutto tattico a squadre modificando la META (tattica più efficace disponibile) numerose volte all'anno e revisionando completamente le mappe di competizione collaudate ed efficaci. E il gioco non andrà da nessuna parte presto, poiché Ubisoft ha rivelato che Rainbow Six Siege sarà stato rilasciato su Xbox One X e PlayStation 5.

Il futuro delle scommesse sportive in RS: Siege è brillante come una granata fulminea, con la ESL Pro League che stabilisce il punto di riferimento per le competizioni mondiali e la passione e la fiducia di Ubisoft nel gioco.

Rocket League

Nonostante il suo aspetto unico, Rocket League potrebbe essere l'eSport più facile da comprendere dall'esterno. Rocket League è essenzialmente il calcio con le automobili. Questo gioco di squadra, che è stato rilasciato per la prima volta nel 2015, è esploso sul mercato ed è diventato rapidamente un grande eSport.

Il formato delle due divisioni, la Rocket League Championship Series (RLCS) e la Rocket League Rival Series (RLRS), si aggiunge alla sua accessibilità (RLRS). Considera la RLCS come la Premier League e la RLRS come la divisione del campionato se stiamo facendo analogie con il mondo reale. Psyonix, i creatori del gioco, finanzia e organizza entrambi i dipartimenti.

Psyonix è stato successivamente acquistato da Epic Games, che ha già un grosso eSport sotto forma di Fortnite. Con $ 100 milioni impegnati in premi in denaro per gli eventi Battle Royale di eSport, la Rocket League Championship Series potrebbe aspettarsi cose più grandi in futuro.

Dota 2

Dota 2 (Defense of the Ancients 2) potrebbe essere il minore dei due MOBA in termini di numero di giocatori, ma è il più grande in termini di montepremi e, probabilmente, di fan principali e amanti delle scommesse sugli eSports. Poiché si tratta di un gioco Valve, i fan sono molto critici, non vogliono altro che il meglio, il che ha portato a un videogioco incredibilmente finemente sintonizzato che offre uno sport emozionante per gli spettatori di eSport. League of Legends potrebbe aver colmato il gap, ma Dota2 resta giustamente in seconda posizione.

Dota2 offre un modello di torneo più a circuito aperto, con molti tornei minori insieme a grandi major tra cui The International, il montepremi di torneo più grande al mondo, con oltre $ 34 milioni nel 2019. C'è quasi sempre qualcosa su cui scommettere e ci sono molti mercati diversi tra cui scegliere, proprio come in League of Legends.

League of Legends

League of Legends è forse il primo gioco che viene in mente quando qualcuno menziona gli eSports. Il successo a lungo termine ha campionati in tutto il mondo e puoi scommettere praticamente su qualsiasi di essi in qualsiasi momento.

Ciò che rende le scommesse sugli eSport di League of Legends così sbalorditive è il numero di mercati accessibili. Ci sono un numero vertiginoso di mercati disponibili per le scommesse sugli eSports di League of Legends, che vanno dal titolo definitivo alle partite, dal punteggio della mappa al primo a uccidere e persino dalla prima squadra a conquistare una torre su una mappa specifica.

Overwatch

Overwatch ha corso un rischio con la sua competizione eSports e ha pagato profumatamente. La Overwatch League (OWL) divide le squadre in conferenze e conduce le partite alla maniera di uno sport tradizionale. A differenza della prima stagione, che era divisa in quattro fasi, la stagione in corso mantiene il formato campionato regolare per tutta la stagione, comprese le fasi a eliminazione diretta per le finali.

Blizzard è su questo a lungo termine, con Overwatch 2 già annunciato, che offre tutto da Overwatch e molto altro ancora. Per la prossima stagione è in fase di sviluppo un sistema completo per casa e trasferta, con ogni squadra che avrà il proprio stadio di eSports.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

Altri giochi