Riepilogo settimanale 2 febbraio: Tonnellate di giornalisti corrotti licenziati, AT&T si sveglia, Metro Games bombardata

Recap settimanale

La prima settimana di febbraio è esplosa, soprattutto sapendo che un sacco di giornalisti corrotti sono stati licenziati. Più che i giornalisti di 1,000 in diversi punti vendita, tra cui Buzzfeed e Huffington Post, sono stati messi al pascolo, per fortuna. Sono sicuro che alcuni di loro si aggireranno ancora intorno a piattaforme mediatiche come zombie che si aggirano intorno a una fabbrica di carne, ma si spera che con così tanti di loro spariti dai principali media, ciò significa che riusciremo a vedere un minor numero di notizie false. Continua a leggere "Riepilogo settimanale del 2 febbraio: Tonnellate di giornalisti corrotti licenziati, AT&T si sveglia, Metro Games bombardata"

Ricapitola settimanale Jan 26th: Japan Shops Purge Hentai, Giochi anime bannati da Steam, Nintendo vince 2018

Recap settimanale

Non abbiamo nemmeno finito gennaio e già 2019 si sta rivelando due volte peggio di 2018. Il primo mese dell'anno decise che sarebbe andato a finire nel modo più atroce possibile, con il Sword Art Online il creatore ha detto che stava per diventare più politicamente corretto con il suo lavoro, con i convenience store giapponesi dicendo che stanno eliminando tutte le riviste per adulti e hentai in agosto, e con Valve che vieta ancora più giochi di anime e visual novel da Steam come parte della loro guerra contro Giochi "legalmente grigi". Continua a leggere "Riepilogo settimanale del 26 gennaio: Japan Shops Purge Hentai, Anime Games banditi da Steam, Nintendo Wins 2018"

Ricapitola settimanale Jan 12th: Soldier 76 va gay, Steam vieta più Waifu Games, Overwatch Fake News

Ricapitolazione settimanale

I colpi di scena per le storie che sono cadute questa settimana sono oltre la follia. Avevamo notizie di censura, Bungie che cercava di scappare dal loro magnaccia Activision, e ora alcuni documenti del tribunale che affermavano che Randy Pitchford, il presidente di Gearbox Software, aveva pornografia infantile sulla sua chiavetta USB. Quella è roba da pazzi proprio lì. E questo per non parlare del fatto che Activision è indagato per frode di mercato, o che Blizzard ha colpito le labbra arricciate del Soldato 76 con la bacchetta magica. Continua a leggere "Riepilogo settimanale del 12 gennaio: il soldato 76 diventa gay, Steam vieta altri giochi Waifu, notizie false su Overwatch"

Ricapitolazione settimanale Jan 5th: Operazione Choke Point, DMC5 Lady Drama, FCC Comes For Gaming

Recap settimanale

La prima settimana di 2019 è arrivata con un botto eccentrico. Scandali, bugie e corruzione sono stati all'ordine della settimana, tra cui il CVAA della FCC per i giocatori disabili, che costringe gli sviluppatori a creare giochi dopo 1st di gennaio, 2019 a considerare l'aggiunta di opzioni per i giocatori disabili come standard defacto. Abbiamo anche appreso che PayPal e Mastercard non sono quelli che stanno avviando la de-formattazione, ma in realtà sono vittime di bullismo da parte della FDIC e della legislazione mutante del Dipartimento di Giustizia che si è trasformata in una violazione incostituzionale del Primo Emendamento sotto forma di "Operazione Choke Point ", Iniziato in 2013. È letteralmente come qualcosa appena uscito Deus Ex, solo poche persone ne sono a conoscenza e un sacco di persone vengono lentamente colpite da esso ogni giorno. Continua a leggere "Riepilogo settimanale del 5 gennaio: Operation Choke Point, DMC5 Lady Drama, FCC Comes For Gaming"

Recap settimanale Dec 22nd: Valve Battles Sfruttamento fittizio di bambini, divieti di Patreon, censura di Google Play

Recap settimanale

Sembra che ogni settimana sempre più notizie di censura continuino a spuntare. Mentre i centristi siedono pigramente sostenendo che "entrambe le parti sono cattive" mentre il dildo della neutralità rimane fisso nelle strette caverne dei loro glutei, la maggior parte della gente si stanca di vedere i loro programmi preferiti, i giochi, i film e persino i social media il lungo braccio della legge aziendale improvvisata che governa internet. Continua a leggere "Riepilogo settimanale del 22 dicembre: Valve Battles Fictional Child Exploitation, Patreon Bans, Google Play Censorship"

Recap settimanale Dec 8th: scusa di censura di Lame di Sony, Valve Enact War On Waifus

Recap settimanale

La crociata contro le cortigiane dei cartoni animati è iniziata ancora una volta dai terminatori dell'anime residenti di Valve, Jason Ruymen e Arisa Sudangnoi. Questa settimana ha visto una manciata di altri giochi essere rilasciati in ritardo o completamente banditi da Steam, mentre la guerra al waifus continua. Sembra che più questi due sono evidenziati nelle notizie più vendicativi diventano contro le ragazze anime calde nei romanzi visivi e nei giochi sexy. Gli sviluppatori stanno cercando di navigare nel labirinto dell'offesa e riescono a far funzionare i loro giochi su Steam senza innescare i due cavalieri dell'Apocalisse Waifu. Continua a leggere "Riepilogo settimanale dell'8 dicembre: la scusa per la censura zoppa di Sony, Valve mette in atto la guerra contro Waifus"

Recap settimanale Dec 1st: Fantastica storia di fallimento di Bethesda, Battlefield V Got Woke And Goes Broke

Recap settimanale

Il lancio di Battlefield V non è andato affatto bene per Electronic Arts e DICE. Il gioco è stato lanciato al quarto posto nel Regno Unito e gli analisti hanno riferito che le vendite fisiche del gioco erano in calo del 60% rispetto a Battlefield 1. È praticamente uscito dal cancello e si è già rotto. EA ha deciso di compensare lanciando una campagna che consente a chiunque di riprodurre la versione completa di Battlefield V gratis per 24 ore. Ma a causa di tutto il SJWism e del revisionismo storico, probabilmente è meglio non essere toccato. Continua a leggere "Riepilogo settimanale del 1 ° dicembre: Fantastic Tale Of Failure di Bethesda, Battlefield V si è svegliato e si è rotto"

24th: Parade Of Censorship di Sony, 4D Jiggle di Switch, Agenda Gay di She-Ra

Recap settimanale

Il treno di censura che Sony ha tirato fuori dalla stazione che chiameranno presto rimpianto continua a funzionare. È riuscito a rivendicare i nomi di alcune altre serie importanti, tra cui Dead or Alive Xtreme 3: Scarlet, che non uscirà nemmeno in Occidente, ma sarà comunque censurato in Giappone il PS4. Continua a leggere "Riepilogo settimanale del 24 novembre: Sony's Parade Of Censorship, 4D Jiggle di Switch, She-Ra's Gay Agenda"

Ricapitola settimanale Nov 10th: Diablo Immortal Epic Fail, YouTube White Knights per gli NPC femministi

Recap settimanale

Che stupida settimana di notizie. Ovviamente la cosa più stupida che è successa questa settimana è un orbitante beta assetato di YouTube che non ha mai visto una vagina di persona da quando è uscito dal buco sanguinante e spalancato di sua madre quando era un neonato nudo, ha deciso di chiudere completamente l'account YouTube di Shirrako perché Shirrako ha osato picchiare e lanciare un NPC femminista odiosamente fastidioso Red Dead Redemption 2 in un recinto di maiale. Sì, un conoscitore di fiuto di peli pubici proveniente dallo stato abbandonato della California ha effettivamente bombardato un account di YouTuber perché lo YouTuber ha osato picchiare una femminista virtuale rumorosa. Lascia che quelle sciocchezze nuotino nei tuoi succhi cerebrali per un po 'prima di passare alla parte successiva. Continua a leggere "Riepilogo settimanale 10 novembre: Diablo Immortal Epic Fail, YouTube White Knights per NPC femministi"

Weekly Recap Nov 3rd: Mafia 3 Devs Get Woke, Sony Censors Mary Skelter 2, Agony Unrated

Recap settimanale

Questa è stata una settimana piuttosto importante per le notizie sui giochi. Il treno della censura di Sony continua a girare, questa volta la versione cinese di Mary Skelter 2 è rimasto intrappolato nel fuoco incrociato, ma quando Sony ha rimosso gli sviluppatori dal sistema "Purification" dal gioco ha finito per rompere il gioco fino al punto in cui i giocatori cinesi non potevano più progredire, causando un sacco di rabbia e rabbia all'interno della comunità. Anche Ubisoft è saltato nella mischia, censurando tutte le versioni di Rainbow Six: Siege in coincidenza con le regole sui contenuti della Cina. Continua a leggere "Riepilogo settimanale del 3 novembre: Mafia 3 Devs Get Woke, Sony Censors Mary Skelter 2, Agony Unrated"

Ricapitolazione settimanale Oct 27th: Sony Censorship perde il controllo, ResetEra Doxes GOG Staff

Recap settimanale

L'ultima settimana di ottobre è giunta al termine e non è il tipo di fine che alcuni giocatori potrebbero aver voluto, specialmente quelli del campo anti-censura. Tom Lipschultz, un combattente in prima linea sotto forma di Tom Lipschultz, ha piegato la sua bandiera e ha chiamato un giorno, decidendo di trasferirsi in Giappone invece di combattere costantemente nella battaglia della Guerra della Cultura che continua a infuriare. I sacrifici di Lipschultz non saranno presto dimenticati, né saranno stati fatti invano. Continua a leggere "Riepilogo settimanale del 27 ottobre: ​​la censura di Sony va fuori controllo, reimposta lo staff di GOG di Era Doxes"

Recap settimanale Sept 8th: The Witcher Gets Woke, Riot Games Fires Dev, Twitter Bans Infowars

Recap settimanale

Questa settimana era un'altra di quelle settimane in cui gran parte del fiume color marrone scorreva appena oltre la barriera e nei sobborghi e schizzava le strade, il terreno e le case con la diarrea della giustizia sociale. Ovunque tu guardassi, c'è qualche accenno all'agenda della diversità, o qualche identitario di sinistra che emerge o l'agitprop della SJW si impossessa della tua proprietà preferita. Continua a leggere "Riepilogo settimanale dell'8 settembre: The Witcher Gets Woke, Riot Games Fires Dev, Twitter Bans Infowars"

Weekly Recap Sept 1st: Google Shadow Bans, Cyberpunk 2077, lo scontro culturale di Arkane Studio

Recap settimanale

L'ultima settimana di agosto, 2018 si è conclusa in modo piuttosto distopico. La nuova iniziativa di Google per escludere i siti Web dalla sezione Google News fa paura al modo in cui la società Alphabet sta ora cercando di controllare il tipo di notizie che è consentito visualizzare, anche dai siti Web approvati da GNews. Il divieto ombra dei siti Web implica che il contenuto possa essere indicizzato in GNews, ma il pubblico non lo vedrà mai. Continua a leggere "Riassunto settimanale del 1 ° settembre: Google Shadow Bans, Cyberpunk 2077, Arkane Studio's Culture Clash"