Gli utenti di Twitter negli Stati Uniti sono principalmente donne democratiche, secondo un sondaggio

Pew Research

Nuove informazioni dal Pew Research Center rivelano che la maggior parte degli utenti di Twitter sono democratici, sono per lo più femmine, trascorrono tutto il giorno su Twitter e il 10% superiore degli utenti di Twitter compensa l'80% di tutti i tweet pubblicati sulla piattaforma . Continua a leggere "Gli utenti di Twitter negli Stati Uniti sono per lo più donne democratiche, secondo un sondaggio"

I social media causano la depressione mentre i videogiochi rendono felici le persone, secondo lo studio

Video giochi

Un recente studio longitudinale della professoressa Patricia Conrod dell'Università di Montreal e il ricercatore post-dottorato Elroy Boers dell'ospedale Sainte-Justine hanno scoperto che i social media incitano alla depressione nei giovani mentre i videogiochi rendono felici le persone. Continua a leggere "I social media causano depressione mentre i videogiochi rendono felici le persone, secondo lo studio"

I personaggi sessualizzati del gioco femminile non causano l'insoddisfazione del corpo, l'aggressione verso le donne, secondo lo studio

Tomb Raider

Un nuovo studio di ricerca è stato rilasciato dai professori Chris Ferguson, Danielle Lindner e Melissa Trible della Stetson University, insieme a Ilana Pilato della Fairleigh Dickinson University. Lo studio si chiama "Esaminare gli effetti dell'esposizione a un protagonista di videogiochi sessuali su donne sull'immagine del corpo". Continua a leggere "I personaggi del gioco femminile sessualizzati non causano insoddisfazione del corpo, aggressività verso le donne, secondo lo studio"

Tentativi di studio del Bogus per misurare gli effetti I personaggi sessualizzati del gioco hanno sulle molestie sessuali

Ultra Street Fighter 4

Frank Larøi dell'Università di Bergen, Jonathan Burnay dell'università di Liegi e Brad J. Bushman della Ohio State University hanno pubblicato uno studio intitolato "Effetti dei giochi sessuali sulle molestie sessuali online". Lo studio è piuttosto fasullo e tenta di inquadrare un pezzo forte sui giochi usando una piccola dimensione del campione e una scelta piuttosto strana nei giochi per spingere il loro punto di vista. Continua a leggere "Tentativi di studio fasulli per misurare gli effetti dei personaggi dei giochi sessuali sulle molestie sessuali"

Loli, le immagini di anime non conducono all'assalto sessuale contro i bambini veri, afferma il rapporto danese

Pure Station VN

Ci sono stati dibattiti furiosi su lolicons, shotacons e censura negli ultimi mesi. Il Le Nazioni Unite propongono una bozza alle parti dello Stato per far rispettare la censura di disegni, cartoni animati e anime minorenni che raffigurano personaggi in situazioni sessuali, mentre varie piattaforme si sono mosse per vietare molti contenuti relativi a loli, tra cui Reddit e Gab.ai. Altre piattaforme come Twitter hanno iniziato a far crollare gli artisti giapponesi che facevano un osceno contenuto di loli, che li ha costretti a migrare su un'altra piattaforma chiamata Pawoo.net. Tuttavia, secondo un rapporto di vari clinici, professori e psicologi di Copenaghen, in Danimarca, la ricerca ha dimostrato che le immagini oscure di lolis e spara non portano necessariamente all'assalto sessuale ai bambini. Continua a leggere "Loli, le immagini di anime non portano ad aggressioni sessuali contro bambini veri, afferma il rapporto danese"

Studio Oxford dice che la violenza dei videogiochi non influisce sull'aggressività giovanile del mondo reale

GTA 5

Andrew K. Pryzbylski e Netta Weinstein hanno pubblicato un rapporto sul Sito Web di Royal Society Publishing a febbraio 13th, 2019 illustra in dettaglio le ultime ricerche sui videogiochi, l'aggressività adolescenziale e gli effetti che può avere sul loro comportamento nel mondo reale. Secondo lo studio, i livelli di violenza nei giochi che facevano parte dello studio non hanno aumentato i livelli di aggressività degli adolescenti. Continua a leggere "Lo studio di Oxford afferma che la violenza nei videogiochi non influisce sull'aggressività degli adolescenti nel mondo reale"

Globe and Mail incolpa il sessismo nei videogiochi per ragazze che non fanno bene i test di matematica

Sessismo nel gioco

I videogiochi vengono incolpati di ogni cosa. C'è una sparatoria a scuola? Era Probabilmente videogiochi violenti. Solo: una storia di Star Wars si è svegliato e si è rotto? Era probabilmente i giocatori che hanno usato i robot russi per riempire il film. Le ragazze non stanno facendo altrettanto bene nei test di matematica dei ragazzi? Probabilmente è il sessismo nei videogiochi! Continua a leggere "Globe e Mail incolpano il sessismo nei videogiochi per le ragazze che non fanno bene sui test di matematica"

Studio scopre che i contenitori di videogiochi condividono il collegamento con il gioco d'azzardo problematico

Le slot box sono gioco d'azzardo?

Un recente rapporto di sondaggi tra pari di David Zendle pubblicato su PLOS One on Novembre 21st, 2018, intitolato "I bottini del videogioco sono collegati al problema del gioco d'azzardo", approfondito nella intricata e grintosa rete di bottino e il loro potenziale legame con la dipendenza dal gioco problematico. Come alcuni di voi potrebbero sapere, non autorizzata or Il gioco d'azzardo senza licenza è illegale nella maggior parte dei paesi sviluppati. Continua a leggere "Lo studio rileva che le caselle del bottino dei videogiochi condividono il collegamento con il problema del gioco d'azzardo"

Le femmine sessualizzate del videogioco riducono l'accettazione del mito dello stupro e il sessismo ostile, lo studio degli Stati

Accettazione del mito dello stupro

Uno studio di ricerca di Glenna L. Read, Teresa Lynch e Nicholas L. Matthews che è stato pubblicato di nuovo su Marzo 2nd, 2018 come parte del Ruoli sessuali: un diario di ricerca, copre il tema della presenza o meno di avatar di videogiochi sexy che incoraggiano o influenzano l'accettazione del mito dello stupro. Continua a leggere "I videogiochi sessuali sulle femmine riducono l'accettazione del mito di stupro e il sessismo ostile, studiano gli Stati"

Lo studio non trova alcun collegamento tra i videogiochi e la desensibilizzazione alla violenza

GTA V

Un recente studio di un gruppo di ricercatori tedeschi ha condotto uno studio longitudinale sui videogiochi e i loro potenziali effetti sulla desensibilizzazione dei giocatori alla violenza. Si scopre che lo studio non è riuscito a trovare un collegamento tra videogiochi violenti e desensibilizzazione alla violenza. Continua a leggere "Lo studio non trova alcun legame tra i videogiochi e la desensibilizzazione alla violenza"

Poca prova che i giochi fanno i giocatori sessuali verso ragazze / donne, dice i ricercatori

Sessoismo GTA

I ricercatori Christopher J. Ferguson e M. Brent Donnellan si sono messi in discussione con l'articolo di ricerca di Allesandro Gabbiadini ed altri, intitolato "agire come un ragazzo duro: videogiochi violento-sessista, identificazione con personaggi di gioco, credenze maschili e empatia per femmine Vittime di violenza ", che è stata pubblicata per la prima volta 13 Aprile 2016.

Il rapporto di ricerca italiana è stato utilizzato originariamente da vari media per affermare che i videogiochi violenti e sessisti come Grand Theft Auto Causare i giocatori a diventare meno empatici verso le vittime femminili. Tuttavia, l'ultima relazione di Fergurson e Donnellan esamina e scompone alcune delle incongruenze fattuali con i dati. Continua a leggere "Poche prove che i giochi rendono i giocatori sessisti verso ragazze / donne, dicono i ricercatori"

Relazione Collegamento media violenti Per Child Behavior viene rimosso in seguito all'inchiesta

Media violenti e bambini

Un rapporto da professore Brad. J. Bushman da Ohio State University che è stato descritto nella rivista bambino dotato trimestrale ha tentato di dimostrare che i media violenti fortemente influenzata bambini dotati. Secondo il rapporto di Bushman, che mostra i bambini dotati 12 minuti di violento violenza animato ha portato a gocce sostanziali nella capacità verbali e di comunicazione sia per i bambini dotati e non dotati. Il rapporto ha anche indicato che i media violenti colpiti i bambini dotati di un grado molto maggiore. Nonostante i risultati, il rapporto ora è stato ritirato. Continua a leggere "Il rapporto che collega i media violenti al comportamento minorile viene rimosso a seguito di un'indagine"

Giochi violenti non si fanno violenti, dice nuovo studio

Mortal Kombat XL

Un nuovo studio controllato condotto dal Dr. Gregor Szycik dal Medical School di Hannover, che è stato rilasciato che indica che i videogiochi violenti non necessariamente ti fanno più violenti. Continua a leggere "I giochi violenti non rendono le persone violente, dice un nuovo studio"

NON segui questo link o sarai vietato dal sito!
~