L'FBI indaga sui manifesti "Va bene essere bianchi" dopo il panico morale di sinistra

4chan è a questo ancora dopo aver rilanciato la campagna "va bene essere bianchi" a Western Connecticut University. Come per le campagne precedenti, l'operazione comporta semplicemente la pubblicazione di pezzi di carta che recitano: "Va bene essere bianchi" in caratteri grandi. È francamente sorprendente vista la semplicità dell'operazione che non vediamo più i gatti delle copie. Continua a leggere Poster "FBI indaga su" Va bene essere bianchi "dopo il panico morale di sinistra"

Il documento dell'FBI trapelato mostra che gli estremisti dell'identità nera sono più gravi delle nazionaliste bianche

Ghost of Jones

Il nazionalismo bianco è diventato il boogeyman preferito dai media mainstream. Più potente di Gamergate - l'organizzazione simile agli Illuminati di uber-nazisti che si sono nascosti con precisione simile a Hydra per orchestrare eventi dall'ombra - i nazionalisti bianchi sono responsabili di tutta la sfida contro i programmi socialisti radicali che i democratici e i media cercano di spingere in avanti. Incoraggiati dal dio imperatore dell'umanità, Donald Trump, rappresentano sempre più una minaccia solo attorno a film, intrattenimento, televisione e giochi convincendo le persone che qualcosa è brutto e non impegnarsi. Costituiscono anche una minaccia in politica semplicemente non votando il democratico e molestando i democratici con cose vili come fatti, statistiche, verità, analisi storiche, parole del Dem, scienza attuale e praticamente tutto ciò che un discorso civile avrebbe meno qualsiasi violenza effettiva e minacce credibili. Continua a leggere "Il documento dell'FBI trapelato mostra che gli estremisti dell'identità nera rappresentano una minaccia più grave rispetto ai nazionalisti bianchi"

L'FBI ha visitato 8chan per discutere delle riprese in Nuova Zelanda; L'FBI ha anche pubblicato Bait In 8chan

Counter Strike GO

Ci sono state due storie interessanti relative all'FBI e 8chan. In una storia l'FBI ha visitato un utente 8chan e voleva che lo aiutasse a identificare altre indagini forensi che coinvolgevano gli utenti di 8chan dopo aver postato una discussione sulla Nuova Zelanda, Shooting. Un'altra storia ha rivelato che molte volte l'FBI pubblica honeypot ed esca su 8chan per raccogliere informazioni sugli utenti, o fabbricare le implicazioni di azioni sbagliate, come evidente nell'affidavit. Continua a leggere "L'FBI ha visitato un utente 8chan per discutere di sparatorie in Nuova Zelanda; Anche l'FBI ha pubblicato l'esca in 8chan "

Indagini dell'FBI in discordia Gruppi di grooming per bambini inclusi, Identify Thieves

Discordia

Discord è stato oggetto di molteplici indagini dell'FBI negli ultimi due anni, in base ai warrant acquisiti da Forbes. In un rapporto dettagliato pubblicato a gennaio 29th, 2019, Forbes ha delineato una serie di eventi criminali che il Federal Bureau of Investigation sta esaminando da 2017. Continua a leggere "Le indagini dell'FBI sulla discordia includevano gruppi di cura dei bambini, identificare i ladri"

Il caso #GamerGate dell'FBI è ora accessibile al pubblico

GamerGate FBI

Il caso #GamerGate del Federal Bureau of Investigation è stato originariamente reso pubblico Dicembre 2016 attraverso un FOIA. La recente versione pubblica del file è esattamente lo stesso file della richiesta del Freedom of Information Act che si è fatto strada tra i media non di sinistra. I media mainstream gestiti da SJW hanno rifiutato di riconoscere persino il caso dell'FBI su #GamerGate perché ha rivelato un fatto che distrugge la narrativa che stanno usando da 2014: non ci sono prove che #GamerGate sia o sia mai stata una campagna di molestie. Continua a leggere "Il caso #GamerGate dell'FBI è ora accessibile al pubblico"

Caso #GamerGate FBI chiuso a causa di nessuna pista impugnabili, Evidence

Nonostante i media, sostenendo che #GamerGate Era una campagna di molestie, si scopre che quelle affermazioni fanno parte di un ciclo di "finte notizie" ... cioè, a meno che i media mainstream come Time Magazine, New York Post e The Guardian possano produrre prove a cui l'FBI non era a conoscenza. Continua a leggere "Caso #GamerGate chiuso dall'FBI a causa di indizi e prove non perseguibili"

Huff Messaggio collaboratore di Clinton ha messo in guardia Fondazione corruzione in Perdite di posta elettronica

I colpi duri continuano ad arrivare per la campagna di Clinton. Questa volta una serie di notizie che circondano la corruzione del Democratic National Committee sono emerse insieme ad altri sviluppi che avvengono dietro le quinte. Continua a leggere "Il collaboratore di Huff Post ha avvertito della corruzione della Fondazione Clinton in fughe di posta elettronica"