I giornalisti della classe superiore espongono la loro farsa comune

Se c'è una costante nei media sarebbe la loro rappresentazione di se stessi come l'uomo e la donna comuni. Sono uno di noi, parlano per noi e stanno portando alla nostra attenzione problemi che siamo solo agli ignoranti a notare mentre lottiamo per sopravvivere ... o almeno così rappresentano se stessi, fino ad ora. Continua a leggere "I giornalisti della classe alta espongono la loro farsa da uomo comune"

Il giocatore dice che il cronista della città non lo ha informato su WHO Report For Addiction Story

Etica di CityNews

A marzo 10th, 2018 CityNews Toronto ha pubblicato una storia sulla dipendenza da videogiochi. E 'stato legato all'aggiunta di dipendenza da videogiochi per l'Organizzazione Mondiale della Sanità elenchi di malattie internazionali. Nel pezzo, il giornalista Nitish Bissonauth ha intervistato diversi giocatori, alcuni genitori e persino alcuni bambini sulle loro abitudini di gioco. Alcuni giocatori si sentivano come se il rapporto travisava il gioco come hobby, e distorto alcune delle loro risposte. Continua a leggere "Il giocatore afferma che il giornalista di City News non lo ha informato del rapporto dell'OMS per la storia della dipendenza"

Gizmodo, amministratore delegato, si dimette quando Univision ha licenziato il personale

Gawker Hulk Hogan

Dopo aver raccolto i pezzi di Gawker dalle ricadute della causa di Hulk Hogan, Univision ha cercato disperatamente di ricucire lo straccio mediatico, ma fallendo in ogni fase del processo. L'ultimo singhiozzo arriva sotto forma di CEO di Gizmodo, Raju Narisetti, che si è dimesso dalla sua posizione. Continua a leggere "Il CEO di Gizmodo si dimette quando Univision ha licenziato il personale"

Gothamist, DNAInfo Shut Down di Founder After Journalists Join Union

Gothamist

TD Ameritrade proprietario e fondatore di Gothamist e DNAInfo, Joe Ricketts, ha recentemente chiuso sia DNAInfo che Gothamist - organizzazioni di notizie locali che hanno raggiunto 9 milioni di persone ogni mese e hanno raccolto più di 15 milioni di visite - dopo che i giornalisti si sono uniti a un sindacato. Continua a leggere "Gothamist, DNAInfo viene chiuso dal fondatore dopo che i giornalisti si sono uniti all'Unione"

Il vice sostiene il giornalista del gioco Waypoint Mike Diver tra ristrutturazione

Mike Diver Waypoint

Vice Waypoint è il braccio del videogioco del sito online Vice. La pubblicazione sui media riguarda il personale 3,000 in più dipartimenti che copre tutti i tipi di argomenti. Recentemente hanno licenziato 2% del personale in base a Varietà, che ha colpito i licenziamenti di 60 venerdì. Uno di quelli licenziati era l'editore associato Mike Diver del portale di gaming di Vice, Waypoint. Continua a leggere "Vice Lays Off Waypoint Gaming Journalist Mike Diver Amid Restructuring"

CNN ha aggredito il cittadino americano in scusa contro Trump Meme, afferma il congresso

Trump vs CNN

Un membro del Congresso degli Stati Uniti per la Virginia e l'ex Navy SEAL, Scott Taylor, ha spinto Twitter per sostenere che la CNN ha costretto un privato a scusarsi con la rete per aver creato un meme con il presidente degli Stati Uniti Donald Trump che attaccava il presidente della WWE Vince McMahon con un logo della CNN intonacato sopra la faccia di McMahon. Secondo Taylor, crede che con le ultime azioni della CNN, una "linea è stata attraversata". Continua a leggere "La CNN ha ricattato il cittadino americano in scuse per il meme di Trump, sostiene il membro del Congresso"

Van Jones della CNN afferma che la Russia / Trump Story è "Nothing Burger"

CNN Van Jones

C'è stata un'ulteriore conferma da parte della CNN che l'intera prospettiva di Donald Trump e della Russia è una bugia fabbricata. Seguendo il fatto che il produttore della CNN John Bonifield affermava che la CNN non aveva prove o prove gigantesche a sostegno delle loro affermazioni, questa volta il corrispondente della CNN e commentatore politico Van Jones ha letteralmente detto che l'intero angolo della Russia alla CNN è un "niente hamburger". Continua a leggere "Van Jones della CNN dice che la storia di Russia / Trump non è" niente hamburger ""

CNET pubblica informazioni errate su #GamerGate, il personale difende falsificazioni

Donald Trump GamerGate

CNET ha pubblicato un massetto contro la comunità di gioco e contro #GamerGate, una rivolta 2014 contro le pratiche giornalistiche non etiche nei media. Il pezzo è stato scritto da Ian Sherr e Erin Carson, e pubblicato su 14 Giugno 2017 [di riserva] Ed è intitolato "GamerGate a Trump: come la cultura del videogioco ha spazzato tutto in su". Continua a leggere "CNET pubblica informazioni errate su #GamerGate, lo staff difende le falsità"

#GamerGate: Poligono non riesce a fare divulgazione, promuovendo al contempo Gioco

Poligono GamerGate

Uno scrittore al poligono che va sotto il nome di Merrit K., è stato scoperto di aver promosso un gioco da sviluppatore Christine amore, un amico intimo di loro, senza rivelare i legami. Continua a leggere "#GamerGate: Polygon non riesce a divulgare durante la promozione del gioco"

Il giornalismo non etici Può costare Rolling Stone $ 7.5 milioni

"L'etica nel giornalismo" è stata presa in giro dagli appassionati e dai giornalisti dei media mainstream. Hanno mentito su #GamerGate definendolo una "campagna di molestie" basata su nient'altro che dicerie e diffamando chiunque volesse una migliore etica nel giornalismo dei media; pensavano di poter diffamare e diffamare la loro strada verso la fama, e che non importa quante menzogne ​​dicessero che sarebbero stati accettati sotto la bandiera della lotta per la giustizia sociale. Bene, Rolling Stone ha appreso il duro (e costoso) modo in cui essere un SJW e ignorare i fatti per spingere un'agenda, diffamarli e diffamarli, ha un costo ... un costo di $ 7.5 milioni di dollari. Continua a leggere "Il giornalismo non etico può costare a Rolling Stone 7.5 milioni di dollari"

Mail rivelano Editors Rolling Stone Knew UVA Ratto Story era falso

Il caso giudiziario che coinvolgeva la causa contro Rolling Stone per aver gestito la storia altamente diffamatoria riguardante un caso di stupro di gruppo presso l'Università della Virginia - una storia che si è rivelata falsa - ha preso una svolta interessante quando sono venute alla luce le e-mail che mostravano che l'originale L'autrice della storia, Sabrina Rubin Erdely, era andata da altri editori di Rolling Stone per contestare la veridicità della storia della vittima. Continua a leggere "Le e-mail rivelano che gli editori di Rolling Stone sapevano che la storia di stupro UVA era falsa"