L'intervista di Blitzchung che discute della censura di E-Sports su Hearthstone viene censurata da Reddit

Blitzchung

Ogni volta che gli argomenti di censura vengono censurati, ciò rende davvero chiaro quanto sia corrotta, abbandonata e inutile l'industria del gioco ... vale la pena sputare un busboy per lucidare le scarpe. Eppure è esattamente quello che succede ogni volta che ogni aspetto della corruzione emerge in superficie per quanto riguarda l'industria dei media, specialmente su Reddit. Continua a leggere "Intervista a Blitzchung che discute la censura di Hearthstone sugli e-sport viene censurata da Reddit"

Non dimenticare cosa è successo a Blitzchung

"Dove sei, Nick Monroe?" Telegramma/Minds/GAB/Parler. Ma soprattutto Telegramma.

SUPPORTO su Paypal con SubscribeStar.

È stata la tempesta perfetta. Allo stesso tempo, abbiamo avuto incidenti dalla NBA, dalla Blizzard Entertainment e da South Park, tutti colpiti dalla stessa controversia. Il problema della Cina. Ciò che rende questo significativo è il fatto che 1.) Ha fatto irruzione nel flusso occidentale di coscienza. 2.) I problemi di censura a portata di mano colpiscono sport, videogiochi e televisione. Il pugno di ferro di Xi Jinping non prende prigionieri. Jinping è il leader della Cina. Lo definirei il presidente, ma ha accumulato così tanti altri titoli di leadership secondari, che tutti si uniscono nel tipo di dittatore che ti aspetteresti da un regime oppressivo. Continua a leggere "Non dimenticare cosa è successo a Blitzchung"

Blizzard perde lo sponsor di Mitsubishi dopo aver sanzionato il campione di Hearthstone per aver sostenuto Hong Kong

Blizzard Mitsubishi

Blizzard ha perso un importante inserzionista secondo i recenti rapporti, con Mitsubishi Motors Taiwan che si ritira appena prima di BlizzCon a seguito delle azioni di Blizzard contro il pietra del focolare Campione di e-sport, Chung "blitzchung" Ng Wai, per aver parlato a sostegno dei manifestanti di Hong Kong. Continua a leggere "Blizzard perde lo sponsor Mitsubishi dopo aver sanzionato il campione di Hearthstone per aver sostenuto Hong Kong"

La Blizzard vieta il team di Hearthstone dell'Università americana per il sostegno di Hong Kong

Censura di Hearthstone

Blizzard ha temporaneamente vietato alla squadra collegiale, American University, di competere in ufficiale pietra del focolare competizione di e-sport attraverso una sospensione di sei mesi dopo aver sollevato un cartello "Free Hong Kong, Boycott Blizz" durante il segmento post-partita di un pietra del focolare incontro. La sospensione è stata distribuita silenziosamente, ma uno dei membri della American University ha condiviso la lettera di sospensione che ha ricevuto tramite i social media. Continua a leggere "Blizzard bandisce il team di Hearthstone dell'università americana per aver sostenuto Hong Kong"

Secondo quanto riferito Blizzard vieta le interviste post-partita, le cam-player per le trasmissioni collegiali di Hearthstone

pietra del focolare

Secondo quanto riferito, Blizzard sta istituendo un leggero divieto alle telecamere dei giocatori di squadra e alle interviste post-partita pietra del focolare per ora. Questo viene dopo l'incontro collegiale che coinvolge American University, che ha sostenuto un "Hong Kong gratuita, boicottaggio Blizz" firmare durante gli ultimi secondi del filmato post-partita. Continua a leggere "Secondo quanto riferito, Blizzard vieta le interviste post-partita e le videocamere dei giocatori per le trasmissioni collegiali di Hearthstone"

Blizzard vieta gli utenti di Hearthstone per 1,000 anni per supportare Hong Kong

pietra del focolare

Secondo quanto riferito, Blizzard sta emettendo divieti per gli utenti che "trollano" pietra del focolare forum sostenendo le proteste di Hong Kong. I divieti scadranno in 3019. Continua a leggere "Blizzard bandisce gli utenti di Hearthstone per 1,000 anni per aver supportato Hong Kong"

Blizzard riduce la sospensione di Blitzchung, ripristina le ruote

J. Allen Brack - Blizzard Blitzchung

Blizzard Entertainment ha infine rilasciato una dichiarazione sulla recente sospensione di pietra del focolare il grande campione blitzchung, così come il destino degli incantatori che stavano fornendo commenti per l'evento quando Blitzchung ha continuato a urlare uno slogan pro-Hong Kong, a seguito di un forte contraccolpo e campagne mediatiche attive per boicottare la società. Continua a leggere "Blizzard riduce la sospensione del blitzchung, ripristina le ruote"

I dipendenti Blizzard mettono in scena un piccolo sciopero per protestare contro la censura, Kowtowing in Cina

Blizzard Hong Kong

Ovunque tra una dozzina e i dipendenti 30 di Blizzard Entertainment hanno organizzato una piccola sciopero. I dipendenti stanno protestando per la sottomissione della compagnia all'influenza totalitaria della Cina sulla propria società e anche sulle società internazionali. Continua a leggere "I dipendenti Blizzard organizzano un piccolo sciopero per protestare contro la censura, inchinandosi alla Cina"

Blizzard promette di difendere l'orgoglio della Cina mentre il Congresso prende atto

L'ottica è parte integrante di qualsiasi attività commerciale, specialmente durante un massiccio contraccolpo sempre crescente contro una decisione dell'azienda. È importante scegliere con molta attenzione le tue parole perché qualsiasi cosa tu pronunci sarà trattata secondo gli stessi standard della legge, può e sarà usata contro di te. Questa attenta danza in un campo minato non è un'arte a quanto pare Blizzard è abile nel mentre gli orologi da congresso scelgono di annunciare che difenderanno l'orgoglio della Cina sul sito cinese dei social media Weibo. Continua a leggere "Blizzard promette di difendere il Pride of China come il Congresso lo prende atto"

Blizzard affronta un contraccolpo interno ed esterno per essere il burattino cinese

Tra pochi giorni da Blizzard vietato loro pietra del focolare Campione Grandmaster per aver difeso i diritti umani del suo paese natale, la controversia ha raggiunto notizie internazionali. Laddove Blizzard e i suoi padroni cinesi avevano sperato di mettere a tacere il dissenso con le misure punitive estreme, ebbe l'effetto opposto, catapultando il messaggio di blitzchung sulla scena internazionale. Se avessero optato semplicemente per non fare nulla, la posizione del giocatore probabilmente non sarebbe riuscita a superare il pietra del focolare comunità, per non parlare della più ampia comunità di gioco, e tanto meno per il pubblico internazionale. Continua a leggere "Blizzard affronta il contraccolpo interno ed esterno per essere il burattino cinese"

Blizzard Censors Player-Cams durante l'evento Hearthstone dopo che i giocatori reggono il segno di Hong Kong gratuito

Blizzard Hong Kong

Le camme dei giocatori per le buffonate post-partita che coinvolgono la resa dei conti collegiale tra American University e Worcester Poly sono state rapidamente censurate dopo che il trio dell'American University ha tenuto un cartello "Free Hong Kong, Boycott Blizzard". Continua a leggere "Videocamere dei giocatori della censura Blizzard durante l'evento di Hearthstone dopo che i giocatori mostrano il cartello gratuito di Hong Kong"

Blizzard sospende Blitzchung dalla competizione di Hearthstone per sostenere Hong Kong

Hearthstone Blitzchung

Le notizie sulla censura cinese sembrano continuare a gorgogliare sempre più alla superficie della coscienza tradizionale, se non nel campo politico almeno sotto la colonna dell'intrattenimento mediatico. L'ultima controversia che sorgerà intorno alle buffonate comuniste della terraferma è che la Blizzard Entertainment ha sospeso il giocatore di Hong Kong, Ng "blitzchung" Wai Chung, per aver fatto commenti a favore di Hong Kong durante un'intervista post-partita durante l'Asia del Pacifico pietra del focolare Torneo di Grandmaster. Continua a leggere "Blizzard sospende Blitzchung dalla competizione di Hearthstone per sostenere Hong Kong"

Blizzard rimuove il video clip di Blitzchung che difende la liberazione di Hong Kong

pietra del focolare

C'è polemica sulla rimozione da parte di Blizzard di un video clip sul canale Twitch di Blizzard Taiwan, dove l'intervista post-partita VOD con Hong Kong pietra del focolare il giocatore Ng "blitzchung" Wai Chung è stato rimosso perché ha gridato "Liberate Hong Kong". Continua a leggere "Blizzard rimuove il video clip di Blitzchung che difende la liberazione di Hong Kong"