60 Parsecs! Cheats Sblocca Infinite Health, Infinite Food

Trucchi 60 Parsecs

Robot Gentleman's 60 Parsecs! lanciato a settembre su 18th su Steam e il gioco sta già guadagnando terreno dai giocatori che hanno sempre desiderato il sequel del popolare film indipendente di Robot Gentleman Secondi 60!, che in origine era un gioco di Greenlight che è stato votato dalla community e che è diventato un classico di culto PC. Il sequel offre molte delle stesse funzionalità del primo gioco, ma con ancora più funzionalità, più gameplay e una difficoltà molto più forte questa volta, cose di cui alcuni giocatori potrebbero trovarsi nel bisogno di trucchi per superare il gioco. Continua a leggere “60 Parsecs! Trucchi sbloccare Infinite Health, Infinite Food ”

60 Parsecs! Ti dà 60 secondi per sopravvivere nello spazio a partire da settembre 18th

60 Prsecs

Lo studio polacco Robot Gentleman lo annunciò 60 Parsecs! sarà lanciato presto su Steam per PC a partire da settembre 18th, il mese prossimo. Il gioco è un titolo di sopravvivenza per la gestione del tempo in cui avrai 60 secondi per raccogliere i rifornimenti e quindi devi cercare di sopravvivere nello spazio mentre le risorse stanno diminuendo e la sopravvivenza sembra essere una possibilità sempre fugace. Continua a leggere “60 Parsecs! Ti dà 60 secondi per sopravvivere nello spazio a partire dal 18 settembre ”

60 Parsecs! I giocatori tentano di sopravvivere comicamente nello spazio

60 Parsecs

Robot Gentlemen ha deciso di fare un gioco di follow-up al loro successo indie strepitoso, 60 secondi!. Il gioco originale riguardava una famiglia che doveva sopravvivere a un olocausto nucleare, ei giocatori avevano solo 60 secondi per raccogliere tutte le scorte necessarie prima di dirigersi verso il bunker e tentare di attendere gli effetti delle radiazioni. Bene il sequel, 60 Parsecs!, si svolge nello spazio e si basa sull'era della guerra fredda di Pulp Sci-Fi degli 1950 e degli 1960. Continua a leggere “60 Parsecs! I giocatori stanno tentando di sopravvivere comicamente nello spazio ”