Il reboot incantato si concentrerà sulla rappresentazione LGBT, combattendo la mascolinità tossica

Ammaliato

All'inizio i media accusavano i "maschi bianchi etero" di tutti i mali dell'intrattenimento e dei fallimenti al botteghino dei cosiddetti reboot "progressivi". Ma ora sembra che le eterosessuali donne bianche stiano dando il "progressivo" Guerrieri della Giustizia Sociale e l'accompagnamento al Rainbow Reich un po 'di corsa ai loro soldi. Di recente, Anita Sarkeesian ha controllato la cultura di Joss Whedon per il riavvio Buffy L'assassino dei vampiri come uno spettacolo più amichevole SJW con protagonista un'attrice nera e una delle ex attrici dello show CW Ammaliato sta controllando la cultura dei nuovi showrunner per il riavvio che ha scambiato la razza con i personaggi e ha deciso di concentrarsi sulla lotta contro il "patriarcato" e usando la loro magia contro la "mascolinità tossica". Continua a leggere "Charmed Reboot si concentrerà sulla rappresentazione LGBT, sulla lotta alla mascolinità tossica"