Goblin Slayer, No Game No Life, Sword Art Online, et al bandito dalla libreria Kinokuniya

Goblin Slayer

Abbiamo cercato di avvisarti. È iniziato con la censura delle grandi tette anime nei videogiochi, si è trasformato in romanzi leggeri e ora si è evoluto in manga. Più specificamente, sette serie di manga sono state bandite dai punti vendita fisici di Kinokuniya Sydney e dai loro negozi online a seguito di una denuncia del legislatore del Sud Australia Connie Bonaros, che ha affermato che i manga contenevano "cura dei bambini" e "pornografia infantile". Continua a leggere "Goblin Slayer, No Game No Life, Sword Art Online, Et Al Banned From Kinokuniya Bookstore"