Le impressioni del mondo esterno

Oggi è discutibile se un gioco ha un'agenda e un ambiente politico o se sarà lì solo per i revisori non solo per respingere la sua esistenza, ma per difendere religiosamente è rivendicazione della sua inesistenza. A tal fine è stata chiesta un'impressione di The Outer Worlds, un gioco di ruolo open world sviluppato da Obsidian. Una società che ha inserito sistematicamente narrazioni e dispositivi sociopolitici nella loro struttura della storia sin dai primi Pilastri dell'Eternità. Continua a leggere "Le impressioni del mondo esterno"