PUBG vietato in Nepal dall'autorità delle telecomunicazioni per essere troppo avvincente

PUBG vietato in Nepal

Videogiochi avvincenti di natura violenta sono ora sul blocco di censura della censura. Bluehole Studios (e la controllata PUBG Corporation) avevano il loro pane e burro, Battlegrounds di PlayerUnknown, completamente vietato di essere giocato a qualsiasi titolo in Nepal da aprile 11th, 2019 in poi. Continua a leggere "PUBG bandito in Nepal dall'autorità per le telecomunicazioni perché crea dipendenza"