Corsair ha rifiutato di sponsorizzare Zombie Unicorn, quindi ha tentato di inviare loro la folla

Natalie Casanova, alias Zombie Unicorn, sta di nuovo tentando di acquisire rilevanza attaccandosi a un altro movimento sociale alla moda. Il 2018 ha visto il suo ultimo grande tentativo con il suo hosting Bully Hunters Livestream, dove ha denunciato i giocatori come vili molestatori che individuano e prendono di mira le donne per scacciarle dall'hobby. Continua a leggere "Corsair ha rifiutato di sponsorizzare Zombie Unicorn, quindi cerca di inviare loro la mafia"